www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Giovedi 21 Novembre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Pino Pontuali 
  Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Sta per arrivare la primavera e le campagne si arricchiscono di nuova vegetazione.
Ispirato dall'argomento "vecchi usi" suggerisco di pubblicare qui le foto delle erbe commestibili e/o medicamentose, nonché il modo di mangiarle.
Se l'idea ci piace, si potrebbero spostare intanto le foto di quelle già pubblicate su "vecchi usi".

Risposta Condividi


[16]   
Da: Giancarlo 
(molise)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Macchè... Mimmo!!!
Suono malissimo la chitarra e ...magari avessi una Battente!!!
Ho un paio di chitarrine, conprate da adolescente, ma tenute benino!!
Tutti mi dicono che una sia anche "buona"!!
La marca mi ricordava ....quella di una motocicletta! (Suzuki o giu di lì!!)
...oggi la controllo e ti faccio sapere!
Saluti!!!

Risposta Condividi


[17]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Ragazzi, ma la chitarra battente è un'erba che si mangia?
Se si dove cresce?

Risposta Condividi


[18]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Si Pino!
E' un'erba che si mangia con gli spaghetti al sugo di capra!!!!

I famosi Spaghetti alla Chitarra..... battente!

Risposta Condividi


[19]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Cresce in mezzo ai campi di
organetti.......ma non è infestante.
Anzi, se ci metti anche una corolla di tamburello,
una zampogna intera, due foglie di ciarmamella
e una spolverata di lira calabrese
viene fuori un'ottima insalata.
Il tutto accompagnato da buon vino
(che offrirai tu).
Buon appetito
Pier Filippo

Risposta Condividi


[20]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Pier Filì... mi fatt venì na fam !!!!!
Che bella ricetta!!!!!!

Ora pero torniamo seri!!!
Se Alfonso ci "scancella"!!!!!!!

Risposta Condividi


[21]   
Da: Parulana 
(Campania)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
... per ritornare a bomba, tu Gioia (che ti occupi di pane e quindi ne sai a quintalate anche su pizza) e tu Alfonso (che nel sito hai anche saporite ricette di cucina trad), avreste nulla di serio et definitivo da eccepire se nella popolare "pizza cò le gghiete" (bietole) o nella sua consorella "con le scarole" ci si ficcassero anche alcune delle erbette edibili di quelle che nascono spontanee e che si andrebbero a raccogliere in questo incontro?

Risposta Condividi


[22]   
Da: Gioia 
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Non eccepisco no. Naturalmente bisogna vedere se le verdurette vadano, prima di metterle sulla pizza,
passate in padella per precuocerle o no.Ottimo.

Risposta Condividi


[23]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Scusate l'ennesimo OT!
Pier Fillippo secondo te migliorerà la tosse che mi assilla se prendo le famose CiARAMELLE alla menta?
Saluti..

Risposta Condividi


[24]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
bisogna vedere se la tosse è di gola o
di.....Petti.
(stavolta Alfonso si incaccia e ci cancella)

Risposta Condividi


[25]   
Da: giancarlo 
(alveare)
  Re: Naturalmente edule
[22-01-2009]  
Pier Filì... ma si nu guaio!!!!!
La tosse è tosse!!!!
Se alfonso "ci scancella" fa bene!!!!
Torniamo al latte col miele... che è meglio!!

Risposta Condividi


[26]   
Da: Alfonso 
  Re: Naturalmente edule
[23-01-2009]  
ragazzacci, se vogliamo cazzeggiare c'è il topic apposito..

http://www.alfonsotoscano.it/forum/Subject.asp?S_ID=91&H_ID=36&pageid=2&show=1

Risposta Condividi


[27]   
Da: Parulana 
  Re: Naturalmente edule
[23-01-2009]  
Quoto Gioia : "Naturalmente bisogna vedere se le verdurette vadano, prima di metterle sulla pizza,
passate in padella per precuocerle o no"
Ma cerrrrrto! (non sopra la pizza, dentro).
Ho saltato qualche passaggio, nel tentativo di essere una volta tanto sintetica.
Per "Pizza cò le gghiete" o "con la scarola" intendo una specie di focaccia farcita (però si chiama pizza), dove le verdure vanno messe dentro, non sopra la pasta. A Reggio E. una cosa simile si chiama "erbazzone" (anche se la pasta è moooolto più sottile di quella della "pizza cò le gghiete" della mamma dell'Irpino, la quale - pizza, non mamma - somiglia invece più a una grande pagnotta di pane imbottita con verdure, a volte noci). Grosso modo (poi ci sono le varie ricette) le bietole, o spinaci o scarole si lessano, si saltano in padella con olio (al nord burro), aglio, cipolla; se hai usato la scarola, vi puoi aggiungere olive di Gaeta, acciughe, uvetta, pinoli, se gradisci anche capperi (così faceva la mia mamma); se hai usato le bietole, puoi aggiungere pecorino o caciocavallo, noci spezzettate, peperoncino; qualcuno ci mette il gianciale o la salsiccia, nella famiglia dell'Irpino non si usava (troppo lusso?); un disco di pasta di pane sotto, la farcia in mezzo, un disco di pasta sopra, irrorare la pasta che fa da coperchio con un filo d'olio (al nord i maledetti lardelli), in forno.
Questa pizza non dev'essere per forza monoverdura, no? ci si possono aggiungere cimette di ortiche, riccioni, ed altre erbe commestibili?...

Risposta Condividi


[28]   
Da: alfonso 
  Re: Naturalmente edule
[23-01-2009]  
consiglio vivamente di rpovare la mia ultima invenzione, la pizza sopraddetta, cioè con le verdure "dentro", imbottita di cavolo fritto.... marooo.....

Risposta Condividi


[29]   
Da: Gioia 
  Re: Naturalmente edule
[23-01-2009]  
Troppo buona!!!!!!!

Risposta Condividi


[30]   
Da: nicola 
  Re: Naturalmente edule
[26-01-2009]  
tra un po' a Pasqua tra le varie torte rustiche e non che si preparano per tale ricorrenza dalle mie parti Contrada (AV) si fa la pizza co' l'ereva (pizza con l'erba).
Innanzitutto si va per i campi in cerca di verdure spontanee quali: cardilli (vari tipi di cardo selvatico - anche quallo fotografato in un post precedente), borragine, cicoria selvatica, finocchietto, dente di leone, broccoli spontanei ecc. ecc. insomma tutte le erbe che secondo voi sono commestibili. Vi procurate anche delle scarole (le comprate o le prendete dall'orto), le mondate indieme alle erbe citate prima e le bollite. Successivamente mettete a soffriggere della nzogna (sugna) con abbondante aglio e ci ripassate tutte le verdure, aggiungete il sale e se piace anche pinoli ed uvetta passita. Poi con della pasta da pane ne fate una torta rustica da cuocere per chi c'è l'ha nel forno a legna.

Risposta Condividi