www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Domenica 21 Ottobre 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  scambiamoci le canzoni
[22-10-2008]  
Vorrei invitare tutti gli amici del forum a inviare il testo e le carateristiche esecutive di canzoni
che ritengono particolarmente significative della zona di loro appartenenza.
Ritengo che possa essere utile a chi come me (pur appartenendo al territorio delle
Marche basse) ritiene che sia lecito rappesentare un repertorio popolare che può
interessare tutto il centro sud.
Non credo che un marchigiano non possa eseguire (magari mediandolo) un canto alla cilentana
o un siciliano eseguire un saltarello abruzzese.
Che ne pensate?
Io, per il momento inserisco una canzone forse poco nota appartenente alla
tradizione laziale-abruzzese-marchigiana.


Lu Cacciatore Caitano

In terra di Romagne
Ce stava nu patro, un matro e un figlie
Successe un parapiglie
Lu patro li ‘ccidò

Li ‘ccidò li ‘ccidò li ‘ccidò li ‘ccidò ‘ccidò ‘ccidò
Li ‘ccidò li ‘ccidò li ‘ccidò li ‘ccidò ‘ccidò ‘ccidò

Lu Cacciatore Caitano
Andando a spasso col suo cano
‘ncontrossi in una coccia di cristiano
dai carbonieri s’arricò

S’arricò s’arricò s’arricò s’arricò rricò rricò
S’arricò s’arricò s’arricò s’arricò rricò rricò

Lu capitano dei carbonieri
Sapute di queste fatte
A momenti ce diventava miezze matte
E di a Caitano:
“Tu sarai lu testimonie de questa coccia de cristiane senza lu troncò

Lu troncò lu troncò lu troncò lu troncò troncò troncò
Lu troncò lu troncò lu troncò lu troncò troncò troncò

La Vergine Santissima
Cacciateve lu cappielle
Armetteteve lu cappielle
La grazia gli faciò

Gli faciò gli faciò gli faciò gli faciò faciò faciò
Gli faciò gli faciò gli faciò gli faciò faciò faciò


La canzone si sviluppa su due accordi (tonica e dominante La Mi)
e i versi sono alternativamente recitativi (con la dominante fissa)
e a tempo (....gli faciò, gli faciò, ecc. con tonica e dominante)

(sembrerebbe che sia stata raccolta negli anni '60 a Roccaraso - portatore un montanaro)

Saluti a tutti


Risposta Condividi


[181]   
Da: barbara 
  Re: scambiamoci le canzoni
[04-07-2012]  
Ciao Giuseppe, belle le note che escono dalla tua chitarra. Grazie per averle condivise.
Un abbraccio.

Risposta Condividi


[182]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: scambiamoci le canzoni
[16-07-2012]  
ciao cari amici vicini e lontani.......cerco il testo di
una canzoncina composta da varie strofe e cioè:

Ce la volemo fa na litigata
ma sotto le lenzola a carne nuda

E sotto le lenzola e la coperta
ce sta na volpe nera a bocca aperta

Dicevi che la chiave non era bona
e invece era rotta la serratura


se ne conoscete altre sarei grati se le postate qui.
Grazie e buone vacanze a tutti.

Risposta Condividi


[183]   
Da: Barbara 
  Re: scambiamoci le canzoni
[16-07-2012]  
Pierfilì... conosco uno che te le sòna e te le canta...
http://www.youtube.com/watch?v=rd-sbI7TA_s

Risposta Condividi


[184]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: scambiamoci le canzoni
[16-07-2012]  
...e che non ce lo sò?
volevo il testo scritto senza faticà
comunque grazie Barby...baci e abbracci


Risposta Condividi


[185]   
Da: tiziano 
  Re: scambiamoci le canzoni
[17-07-2012]  
E MAMMA ME L'HA FATTU GLIU STRIPPADONNE
E SUTTA A L'UMMILICULO REPENNE

ARREVECCE CUMPARE MA SERA CHE MARITEMO NUN CE STA'
CE FACEMO NA PIZZA CALLA E POI CE JEMO A CORECA'
E LE TAVOLE GLIU LETTU LE FACEMO TRETTECA'

TAFFACCI ALLA FINESTRA OHI CULO BIGIO
DE LA PIPINA TUA ME SO STUFATO
DE LA PIPINA TUA ME SO' STUFATO
VORRIA DA' 'NDER CULO A TU MARITO



Risposta Condividi


[186]   
Da: Qurino 
(Roma - Portuense)
  Re: scambiamoci le canzoni
[20-07-2012]  
Sicuramente il buon Pino Puntuali mi potrà aiutare: sto cercando il testo di "Simusiella".

Risposta Condividi


[187]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: scambiamoci le canzoni
[21-07-2012]  
Ecco il testo di "Simusiella".
Credo che sia l'unica versione completa; la si può ascoltare (ed anche scaricare gratuitamente) all'indirizzo:

www.pontuali.com/pino/images/audio/amore_piccol ino/La%20Piazza%20-%20Amore%20piccolino%20-%2011.mp3

Simusiella
(meglio conosciuta come “La pesca dell’anello”)
informatore Vittorio Fiaschetti di Barbarano Romano

Il tema della pesca dell’anello ha dato origine a diverse ballate diffuse in tutta Italia e in Francia.
La stessa storia ha però epiloghi diversi:
le versioni francesi hanno spesso un epilogo tragico: il pescatore, dopo molti tentativi, muore annegato;
le versioni italiane sono sempre a lieto fine: la richiesta di un compenso d’amore da parte del pescatore viene sempre soddisfatta dalla ragazza;

La versione proposta, che è la più completa che si conosca, è stata registrata dal gruppo “La Piazza”, del quale faccio parte, nel 1993 a Barbarano Romano da un grande poeta a braccio ormai scomparso: Vittorio Fiaschetti.


C’erano tre sorelle - Simusiella (due volte)
e tutte tre d’amor - bella Simusiella e dammi un fior. (due volte)

Ninetta è la più bella - Simusiella
e se misse a naviga’ - bella Simusiella e trallallà.

Lo naviga’ che fece - Simusiella
e l’anello je cascò - bella Simusiella e dammi un fior.

Alzando gli occhi all’onde - Simusiella
e lo vide un pescator - bella Simusiella e trallallà.

O pescator dell’onda - Simusiella
e vien’a pesca’ più ‘n qua - bella Simusiella e trallallà.

Vieni a pesca’ ‘l mio anello - Simusiella
e che l’ho perduto in mar - bella Simusiella e trallallà.

Se io te lo ripesco - Simusiella
e che cosa me voi da’ - bella Simusiella e trallallà.

Ti do cento zecchini - Simusiella
e ‘na borza aricama’ - bella Simusiella e trallallà.

Non voglio né zecchini - Simusiella
né ‘na borza aricama’ - bella Simusiella e trallallà.

Voglio un bacin d’amore - Simusiella
e se tu me lo voi da’ - bella Simusiella e trallallà.

Ci vedrà mio padre - Simusiella
e che cosa ci dirà - bella Simusiella e trallallà.

andremo dietro al monte - Simusiella
che nessuno ci vedrà - bella Simusiella e trallallà.

Ci vedrà il sole - Simusiella
ma lo sole ‘n po’ parla’ - bella Simusiella e trallallà.

Ci vederà le stelle - Simusiella
ma le stelle ‘n po’ parla’ - bella Simusiella e trallallà.

ci vederà la luna - Simusiella
ma la luna spia nun fa - bella Simusiella e trallallà.

Risposta Condividi


[188]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: scambiamoci le canzoni
[21-07-2012]  
Riscrivo l'url per l'ascolto di "Simusiella":

www.pontuali.com/pino/images/audio/amore_p iccolino/La%20Piazza%20-%20Amore%20piccolino%20-%2011.mp3

Risposta Condividi


[189]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: scambiamoci le canzoni
[21-07-2012]  
Attenzione:
Sto benedetto forum stroppia gli indirizzi troppo lunghi.
Sia nel primo tentativo che nel secondo si deve eliminare uno spazio .
Nel primo é "piccol ino" dove si deve eliminare lo spazio e nel secondo tentativo è sempre nella parola "p iccolino" dove si deve eliminare lo spazio.
Tento per l'ultima volta di inserire tutta la stringa:

www.pontuali.com/pino/images/audio/amore_piccolino/La%20P iazza%20-%20Amore%20piccolino%20-%2011.mp3

Poi rinuncio.

Risposta Condividi


[190]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: scambiamoci le canzoni
[21-07-2012]  
Questo invece è il testo della versione ascolana che registrammo
a Rosara negli anni 70 dalla voce di Mariuccia de Buciardella e che
ora eseguiamo con il gruppo Rua della Musica

Casa mia ci ha sei sorelle
Rama de rosa e fronna d’amor
Casa mia ci ha sei sorelle e tutte e sei d’amor
E tutte e sei d’amor.

Rosina è la più bella
Rama de rosa e fronna d’amor
Rosina è la più bella se mise a navigar
Se mise a navigar.

Lu navigà che fece
Rama de rosa e fronna d’amor
Lu navigà che fece l’anello cadde in mar
L’anello cadde in mar.

Alzai gli occhi al mare
Rama de rosa e fronna d’amor
Alzai gli occhi al mare lo vidi un pescator.
Lo vidi un pescator.

O pescatore dell’onda
Rama de rosa e fronna d’amor
O pescatore dell’onda vienne a perscar più in qua.
Vienne a pescar più in qua.

Repescheme l’anello
Rama de rosa e fronna d’amor
Repescheme l’anello che m’ha caduto in mar.
Che m’ha caduto in mar.

Si, si te lo ripesco
Rama de rosa e fronna d’amor
Si, si te lo ripesco Rosina che mi da.
Rosina che mi da.

Cento zecchine d’oro
Rama de rosa e fronna d’amor
Cento zecchine d’oro ‘na borsa ricamà.
‘Na borsa ricamà.

Non vogghie né zecchine
Rama de rosa e fronna d’amor
Non vogghie né zecchine né borsa ricamà.
Né borsa ricamà.

Vogghie un bacin d’amore
Rama de rosa e fronna d’amor
Vogghie un bacin d’amore se tu me lo vuoi da.
Se tu me lo vuoi da.


Risposta Condividi


[191]   
Da: Qurino 
(Roma - Portuense)
  Re: scambiamoci le canzoni
[24-07-2012]  
Grazie a tutti. Veramente un canto notevole.

Risposta Condividi


[192]   
Da: Clemente 
(Solopaca)
  Re: scambiamoci le canzoni
[25-07-2012]  
qalcuno è a conoscenza dei canti popolari di Solopaca? Se c'è qualche ricercatore e appassionato possiamo farli rivivere io possiedo i testi pubblicati in un libro di Sebastiano Di Massa.

Risposta Condividi


[193]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: scambiamoci le canzoni
[25-07-2012]  
Ciao Clemente.
Se hai i testi ma non le musiche sarà difficile farli rivivere; si può fare un altro tipo di lavoro, ovvero reinventare le melodie.
Certo che un canto, formatosi nel corso degli anni con una melodia che in definitiva è la somma dei contributi di tutta una comunità, non potrà comunicare lo stesso messaggio con una musica diversa.
Purtroppo è questo il significato che non è stato compreso dalla moltitudine di "letterati" che nel corso degli ultimi 150 anni hanno raccolto e pubblicato una gran moltitudine di canti popolari.
Pensate che solo il cinque per cento delle pubblicazioni è corredata della relativa partitura musicale; il restante novantacinque per cento è andato perduto, e, conseguentemente, anche i testi sono rapidamente caduti nell'oblio.



Risposta Condividi


[194]   
Da: Alessandro 
(Avellino)
  Re: scambiamoci le canzoni
[26-07-2012]  
"Tu truovi l'amoretta a la Bofetta"

Risposta Condividi


[195]   
Da: alias1981 
(Cilento)
  Re: scambiamoci le canzoni
[24-08-2012]  
salve,
stavo cercando il titolo e le parole delle seguenti canzoni cantate nel cilento.
Da una breve ricerca da google ho visto che alcune canzoni sono un mix di strofe prese alla rinfusa...
Grazie in anticipo a chi darà indicazioni e complimenti per il forum e il sito.

1) "Bella figliola"
http://www.youtube.com/watch?v=-IOzGo5ljAw

2) "A cartullina"
http://www.youtube.com/watch?v=AQGg3kRhIHo

3) "Gilusia" ????
http://www.youtube.com/watch?v=f-IsPazJB9Y

4) ????????????????
http://www.youtube.com/watch?v=f-IsPazJB9Y

5) ????????????????
http://www.youtube.com/watch?v=_k57QD8Zca4

Risposta Condividi