www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Venerdi 17 Agosto 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Vincenzo Cipriani 
  Musica popolare ..e liuteria
[07-12-2006]  
Ciao Alfonso,
la mia generazione, quella del dopo-guerra, ha vissuto l'oblio forzato della nostra musica. Personalmente mi sono battuto da sempre: il risultato che oggi mi sento un po' un Don Quijote de la Mancha......ma, nel vedere il video, mi è parso di scoprire un risveglio della nostra musica popolare e, ancor di più, della nostra fantasia.
Vincenzo Cipriani - Assisi

Risposta Condividi


[331]   
Da: Vincenzo Cipriani 
(symphonia)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[16-10-2012]  
Dalla foto, le alette sembrano come dei bottoni che, ruotati nel verso delle asole, permettono alla piastra di sganciarsi e separare dalla cassa, oltre al manico, anche le corde.
Chi l'ha costruita era un inventore ma non certo liutaio.

Risposta Condividi


[332]   
Da: alfonso 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[16-10-2012]  
sei un genio !!! ecco come si può ribaltare il manico senza sfilare le corde ! si sgancia la piastra ed ecco fatto..

la sorprendente soluzione adottata per permettere il ribaltamento del manico mi fa pensare che niente sia dovuto al caso, e che quindi quelle strane meccaniche sulla paletta nascondano un'altra diavoleria..








Risposta Condividi


[333]   
Da: Pelizzari 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[09-03-2017]  
Alfonso,
ti ricordi le corde che gentilmente mi hai dato?
Presto finiranno sulla battente che sto costruendo.
Anticipo le foto del guscio.
A presto
Lorenzo








Risposta Condividi


[334]   
Da: pelizzari 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[27-02-2018]  
Qualcuno ha visto ancora un mandolino di questo genere? Viene dal "profondo" nord.
Il corpo, il manico e la paletta sono in un unico pezzo di legno. Il manico è inclinato verso l'alto di circa 10 mm rispetto alla tavola armonica.
Forse è nato con quattro piroli laterali (nel 1800?), poi i piroli sono stati portati a otto (perpendicolari alla paletta) ed infine sono state montate le meccaniche (attorno al 1950).
Qualcuno ha voglia di fare delle ipotesi?
Vi ringrazio.

PS
Caro Pino Pontuali, anche a me manca la chiazza. Spero che i vecchi partecipanti la rendano ancora un sito ricco di informazioni.








Risposta Condividi


[335]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[28-02-2018]  
Potrebbe essere interessante, dopo un buon restauro, sentirne la timbrica.

Risposta Condividi


[336]   
Da: pelizzari 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[02-03-2018]  
Il mandolino non è mio ed è giusto che rimanga come documento storico.
Sto progettando una ricostruzione proprio per sentirne la voce.

Problema
In quale momento lo strumento ha suonato, con quattro o con otto corde?
Risolto questo passerò alla fase esecutiva.
Vi dirò ...

Risposta Condividi


[337]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[04-03-2018]  
Perfetto !!!
Questo è lo spirito della "vecchia Chiazza".

Risposta Condividi


[338]   
Da: giancarlo 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[08-03-2018]  
Buonasera.
Mi incuriosisce la cassa del mandolino, che sembra "liscia"
E' così?

Risposta Condividi


[339]   
Da: pelizzari 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[09-03-2018]  
Ecco la cassa in unico pezzo di legno scavato, è abbastanza liscia e le simmetrie sono buone.








Risposta Condividi


[340]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[10-03-2018]  
Bello, bello!
Quindi legno scavato.
Io ne ho fatti alcuni usando delle zucche legnose, che somigliano molto alla cassa del mandolino in oggetto.

Risposta Condividi


[341]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[10-03-2018]  
Ciao Giancarlo. Se stai parlando delle zucche a fiasco mi domando come reagiscono alla trazione delle corde (quel tipo di zucca non ha grande resistenza meccanica). Oppure il manico prosegue fino all'ancoraggio delle corde…….

Risposta Condividi


[342]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[23-03-2018]  
Ciao Pino. Io ne ho fatti alcuni (di mandolini con cassa/zucca).
Con qualche piccolo accorgimento tecnico, sono riuscito ad ottenere una cassa resistente, leggera e con un'ottima tenuta dal punto di vista dell'ancoraggio delle corde.
Le zucche appartengono sicuramente alla famiglia delle "Lagenarie" ma non sono quelle a "fiasco".
Se interessa posso mandare qualche foto dell'ultimo strumento ancora in mio possesso.


Risposta Condividi


[343]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[31-03-2018]  
CIAO GIANCARLO.
Sai che la mia curiosità è ossessiva.
Mi piacerebbe molto vedere un tuo mandolino fatto con la zucca.
A presto.

Risposta Condividi


[344]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[09-04-2018]  
Faccio qualche foto appena possibile!

Risposta Condividi


[345]   
Da: pelizzari 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[05-07-2018]  
Prima di rifinire il fondo del mandolino con la cassa scavata ho costruito un attrezzo per il rilievo degli spessori.








Risposta Condividi