www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 20 Gennaio 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Angelo Stara
[08-02-2016, a  14:44]
Re: arundo donax
Buon pomeriggio a tutti, mi chiamo Angelo Stara e scrivo dalla Sardegna (Cagliari); ho trovato questo interessantissimo forum digitando su google la parola chiave "Arundo donax"; sono un polistrumentista sia di strumenti a corda che di strumenti a fiato; questi ultimi me li costruisco con molta passione e meticolosità:
Suono musica Andina (tradizionale e Moderna) e Nueva Cancion Cilena (per intenderci Violeta Parra, Inti-Illimani, Quilapayun ect) con un Gruppo del mio paese.
Per realizzare i miei strumenti ho comprato il Bambù Peruviano, sia per fare le Quenas e i Quenachos, sia per fare i Sikus o Zampoñas (chiamati erroneamente Flauti di Pan).
Da sempre pensavo di non trovare canne con caratteristiche particolari, tipo lunghezza fra nodo e nodo e un minimo di diametro costante, (di fatto non abbiamo quel bambu simile a quello della "selva andina"); quando un giorno ho trovato un cespuglio isolato di arundo donax che aveva delle canne con dei nodi che arrivavano a distanziarsi anche di 50 cm. Son rimasto scioccato!!!!
Al cosa che chiedo a voi esperti è per quale motivo non il nodo non riesce a "indurirsi nella parte centrale....è un problema di quel "cespuglio la" o è la pianta "ammalata"??
Stasera se riesco vi metto alcune foto dei miei strumenti e delle canne che ho fatto stagionare....cosi vi spiego meglio.
Vi ringrazio in anticipo e rinnovo i complimenti per il forum.

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up