www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 28 Gennaio 2023

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Irpino
[03-02-2010, a  14:53]
Re: scambiamoci le canzoni
Naturalmente l'ultimo mio post si riferisce alla richiesta sulla canzone: mamma surena. Evidentemente stavamo scrivendo in contemporanea, Peppino di Rosa ed io.
Invece, per meglio aiutare la richiesta di Peppino di Rosa, segnalo a Damiano che lo stornello dell'Ortolana che più potrebbe metterlo sulla strada giusta, è questo che segue, ancora precedente a quelli ricordati da Peppino (ehehe...ma ancora ce stai a pensà???)
(1184) Ortolana
Col vino un dì mangiai in osteria
una folkaricetta in fede mia
ma essendo la mia età bella avanzata
la forma musicale l’ho scordata;
io gl’ingredienti li ricordo tutti:
CIRASA, MANDARINA ed altri FRUTTI;
c’erano poi d’ortaggi dei bei mazzi
di PIPIRUSSU e pur di CUMMARAZZI
(che poi son peperone e cetriolo)
infin lattuga e pure PUMMITORU;
... ma ‘sto stornello nn’allicordo più!
quel canto l’hai “riccorto” forse tu?
Lo rilevò a Racal ‘Tello Profazio
Parafrasi chi vuol , io vi ringrazio!
Chi vuol parafrasare lo stornello
io me ne vo, postai l’indovinello.

Vi metto sulla buona strada: andate a vedere nell'archivio musicale di Bari quale canto, a Racale, secondo l'Ortolana rilevò Otello Profazio.

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up