www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 23 Settembre 2021

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Betsabea
[16-02-2009, a  13:31]
Re: Ingegnamoci
Ho usato... nu cuteddu! e la tecnica è quella della.... scopiazzatura! :)

Gli attrezzi: va bene diciamo che ho cominciato veramente da poco perchè mi hanno regalato un bastone e mi sono fissata che volevo imparare.. considerate che quello che vedete l'ho fatto con un aprinoci/apricozze :) mentre il coltellino "professionale" (Kerb Pfeil) l'ho acquistato pochi giorni fa.. risultato è che mi sono accorta che i calli e l'indolenzimento che mi sono procurata nelle ultime due settimane potevo evitarmeli anche solo arrotanto bene il coltello..

La tecnica: penso che si definisca a punta di coltello, io non disegno niente prima, perchè ho visto fare così, sto ancora nella fase che guardo e riproduco, sto cercando di capire cosa sta bene accostato a cosa, cercando di acquistare manualità... ma con grande calma, ovvero quando posso approfittare di vedere i bravi intagliatori che conosco verso Reggio Calabria all'opera ne approfitto..

Soprattutto mi interessa il linguaggio di questi intagli.. queste cose sono tutti più restii a trasmetterteli, ma piano piano molte cose le ho scoperte.. quel bastone non si vede tutto ma ci ho intagliato una storia che si legge dal basso verso l'alto... :)


ps. sono gradite donazioni di legni di ogni dimensione, foggia tipo e colore che non ho più niente da intagliare e ormai sono Ddrògata!!!





Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up