www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Martedi 24 Aprile 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: RonnaPaulina
[10-04-2008, a  08:48]
Re: TAMBURELLI dipinti
Le correzioni che intendo apportare: pensavo di ingrandire la caccavella (il calderone dell'acqua) e alzarla, portandola più verosimilmente in linea con i piedi dei personaggi, perchè così non è in prospettiva; poi d'ingentilire il viso della donna.

Mah, per la tecnica, trattandosi di un tamburello-fetecchia che ha ormai perso la sua funzione sonora, per ora pensavo alla tempera, (alla fine ci dò sopra o un pò di lacca per capelli, o un pò di vinavil per fissare, volendo escludere la vernicetta flatting ) sia perchè con le chine non ho esperienza, sia perchè appunto adopererò un tamburello grandicello, ma la cui pelle si è "seccata" e staccata da un lato, quindi non verrà più suonato. Un ragazzo mi ha detto che, per recuperarlo, bisognerebbe rimuovere la membrana e adattarla su un cerchio più piccolo, ma tanto vale pitturarlo e appenderlo al muro come souvenir... (non voglio "pasticciare" un tamburello nè una tammorra buoni, magari quelli di Simonazzi,...)

Sostenetemi con consigli approvazioni e disapprovazioni!!!

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up