www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 23 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Giancarlo Petti
[23-06-2008, a  10:03]
Re: Costruttori di flauti di canna.
Sei troppo gentile!
Non sono affatto un Maestro!
...Se poi per maestro intendi una persona disposta a insegnare qualcosa a qualcuno, per amor di tradizione, allora va bene.

Di sicuro saprai che "Tradere" è un verbo latino che sta per "consegnare".
La parola tradizione, ha quindi il significato di trasportare, di consegnare agli altri ed ai posteri un sistema, un insieme di regole, un ordine, un insieme di norme, sperimentate e verificate.

Tradizione sifignica anche "consegnare" per "conservare" ed io sono felice quando qualcuno decide di "conservare", attraverso il proprio lavoro e tempo speso, qualcosa di, originariamente e solo originariamente mio!

Certo, mi hai già detto che hai bisogno di vendere i tuoi flauti, allora di a chi compra quel tipo, che sono di tipo molisano o meglio di Montefalcone Nel Sannio, ideato da giancarlo petti.
Questa sarebbe la più bella ricompensa.

Calò, sei un allievo volenteroso e ti voglio fare un regalo: dimmi che tipo di flauto ti piacerebbe realizzare e che non sei riuscito a fare: vedrò di aiutarti.

PS: un foro diverso dagli altri non è un difetto, ma è garanzia dell'unicità ed artigianalità dello stesso strumento! In poche parole, dal mio punto di vista, lo impreziosisce.
Hai ragione, il suo suono è davvero bello!

...Non devi ringraziarmi di nulla.
Torna pure a studiare con serenità.
Ho tanti amici ad AVOLA... chissà!!!

Saluti Giancarlo.

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up