www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Venerdi 24 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Edoardo Morello
[20-03-2008, a  08:52]
Re: Costruttori di flauti di canna.
Carissimo Calogero, fondamentalmente credo che quando si entra in ambito "valutativo" di due strumenti simili e ugualmente validi entrano in gioco dei gusti che sono personali e quindi estremamente opinabili.
Il tuo friscaletto è di buona fattura ed ha una buonissima intonazione pur avendo un suono leggermente più "chiuso" rispetto ai ciufill di Giancarlo che a me piacciono proprio per la loro "brillantezza" di suono. Ma questa caratteristica potrebbe essere (e forse lo è) un pregio per chi desidera delle atmosfere più "morbide".
Inoltre è praticamente impossibile trovare due flauti dalle caratteristiche "uguali" proprio perchè ogni canna ha una sua storia.
Più che criticare il tuo strumento che, RIPETO, trovo eccellente e sono stato contentissimo di avere, posso dirti che la facilità di emissione del suono negli strumenti di Giancarlo è quella che più mi ha colpito.

Inoltre ti prego di tenere presente che io non sono un buon suonatore e, forse, un vero "virtuoso" potrebbere essere di parere contrario al mio. Io mi accontento di utilizzarlo dove "mi piace sentirlo" e non necessariamente con il suo repertorio specifico.

Devo concludere dicendo che nella mia collezione i VOSTRI due strumenti stanno certamente in cima alla lista dei PREFERITI. Attendo con ansia di poter trovare un flauto in SOL che possa affiancarsi ai due ottimi esemplari.

Grazie ad entrambi per le vostre produzioni.

Edoardo Morello

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up