www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 2 Aprile 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Alfonso
[02-06-2008, a  16:49]
Re: Costruttori di organetti
caro Pino, nel frattempo che ti dai una sveglia ho pensato di fare, come lo chiami tu, un esame visivo in diretta..

ho tolto i 4 chiodi e aperto la scatola del canto, vedo due file parallele di ance contrapposte e parallele al piano + una fila centrale ortogonale al piano,

la nota stonata corriposnde alla 6 ^ ancia contando dal basso, guardandola bene non mi sembra che abbia qualcosa di diverso dalle altre,

però pensandoci bene queste che vedo dovrebbero essere le ance che funzionano in apertura, invece la nota scordata è quella in chiusura, allora quelle che funzionano in chiusura dovrebbero essere sul lato opposto ? quindi per vederle devo smontare il pacco di ance ?

mi astengo perchè vedo che il pacco è mantenuto da una vite ma sembra saldato al fondo con della cera, aspetto lumi..

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up