www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Venerdi 10 Aprile 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Alfonso
[27-09-2007, a  21:45]
Re: Costruttori di organetti
Caro Pino,
le informazioni che ci stai dando sono utilissime e preziossime,
e sopratutto la faccenda dei due tasti "cambiati" assume una grossa importanza
naturalmente solo per chi è interessato a distinguere la TRADIZIONE dalla (lecita e dignitosa) INNOVAZIONE o CONTAMINAZIONE.

Come vedi avevo ragione a pensare che chissà quali e quanti segreti (ci) nascondi..,

mi convinco sempre di più che la mia fatica non è sprecata e che questo forum E' UNA VERA MANNA PER CHIUNQUE VOGLIA IMPARARE QUALCOSA

inoltre vorrei aggiungere che c'è una triste analogia fra quanto accade all'organetto e quanto è accaduto alla chitarra battente, ambedue gli strumenti hanno subito alterazioni a causa dei "mostri sacri" che hanno sacrificato il patrimonio culturale a beneficio (alla fin fine) delle loro tasche,

infatti è grazie a un "mostro sacro" che la chitarra battente per tutti è uno strumento a 5 corde doppie, e così le battenti a 4 corde tanto diffuse in tutto le campagne del nostro sud stanno rischiando l'estinzione, e con loro l'incredibile e prezioso repertorio


Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up