www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Venerdi 10 Aprile 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Pino Pontuali
[18-02-2009, a  00:14]
Re: Costruttori di organetti
Eccomi ragazzi! Proprio oggi, finalmente, ho avuto il collegamento internet a casa.
Ciao David.
Ho capito il tuo problema (che è quello di tutti coloro che iniziano a suonare l'organetto); se vuoi suonare la musica calabrese lo strumento migliore è il due bassi mentre per suonare il repertorio di tutta l'Europa occidentale è più indicato l'otto bassi.
Credo che dovrai fare come tutti noi: comprare (magari non subito) due organetti (un due bassi ed un otto bassi).
Il problema è che il repertorio del due bassi, anche se si può suonare col l'otto bassi, è più espressivo con il due bassi.

Le "voci" sono le ance dello strumento. Ci sono quattro tipi di ance: le ance montate a macchina (dette anche commerciali), le ance tipo a mano ovvero montate sulle piastrine di alluminio a mano, ma le ance sono stampate da una macchina, poi ci sono quelle costruite completamente a mano (sono rarissime e naturalmente costano molto), infine tutte le precedenti possono essere realizzate da lamiera di acciaio armonico oppure da nastrino di acciaio armonico.
Su quest'ultima differenza c'è ancora un grosso dibattito e non saprei dirti quale è meglio.
Credo che ti ho incasinato le idee.
Ciao

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up