www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Lunedi 23 Settembre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: alfonso 
( )
  Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[17-09-2007]  
è lanciata una nuova tenzone, queste le regole:

1) il componimento deve essere in rima e metrica
2) è consentito l'uso di ogni metrica
3) la risposta deve essere pertinente
4) è consentito ogni dialetto, lingua, idioma
5) non è ammessa la traduzione
6) non è ammesso nessun commento o nota, nemmeno in calce
7) i componimenti che contengano trasgressioni alle regole verranno cancellati

ps: questo nuovo topic inizia con l'ultimo componimento postato nel vecchio topic.



Risposta Condividi


[1381]   
Da: Tamburino sardo 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[15-02-2011]  
Restano i miei convincimenti intatti.
Anche se avanza ormai il revisionismo
che, nel considerar storici fatti,
nega il valor di fulgido eroismo
a chi, son centocinquant’anni esatti,
fece l’Italia un unico organismo.
Ormai, che sian terroni oppur padani,
viva l’Italia unita e gli Italiani!


Risposta Condividi


[1382]   
Da: Alessio 
(Subiaco - Roma)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[15-02-2011]  
è inutile voler mostrare vani
i sacrifici d’unificazione
compiuti in tempi non troppo lontani
infatti chi sfoggia tal propensione
oltre a svelare intenti malsani
getta ombre sulla sua posizione
ché assunse come ragione di vita
mettere in dubbio che l’Italia è unita


Risposta Condividi


[1383]   
Da: Tamburino sardo 
(Sanremo)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[18-02-2011]  
Mio caro Alessio la tua rima invita
a parlar dell’Italia con amore
e io,con la voce un po’ arrochita
a causa d’un banale raffreddore,
non parlo dell’Italia assai marcita
che tanto ci svergogna in queste ore.
Non parlo dell'Italia del maligni,
...ma dell'Italia bella dei Benigni !


Risposta Condividi


[1384]   
Da: Alessio 
(Subiaco - Roma)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[19-02-2011]  
politici di bassa lega arcigni
avidi e scaltri prima che potenti
fanno del tutto a che tra noi alligni
il peggio degli umani sentimenti
come fa la tignola fra i vitigni
chiudono i cuori e offuscano le menti
ma chi ha sgamato il trucco e se l’aspetta
a ‘sti cialtroni non darà più retta


Risposta Condividi


[1385]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[22-02-2011]  

Quella lombarda piccola vedetta,
fu personaggio del Risorgimento
Ricorrerebbe all'uso dell'accetta,
contro la corruzione in Parlamento.
Tutta l'Italia il grande male infetta,
da Favignana al fiume Tagliamento.
Questo stivale più che una nazione
è solo una geografica espressione.

PdR

Risposta Condividi


[1386]   
Da: Alessio 
(Subiaco - Roma)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[22-02-2011]  
dovrebbe ben vedere la prigione
chi non ha mai imparato altro ideale
che quello di rubar dalle poltrone
in spregio all'interesse nazionale
mentendo e ingannando a profusione
nascosti da una impunità speciale
se stanno a sparti' dell'Italia i resti
occorre una rivolta degli onesti


Risposta Condividi


[1387]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[28-02-2011]  

Andando a consultare i sacri testi,
si legge nella storia del paese,
che, in fatto di catastrofi e dissesti,
si sono avute sempre ingenti spese.
Anche negli interventi più modesti
i costi oltrepassano le spese.
Nessuno, a questo, più presta attenzione
visto che paga sempre Pantalone.

PdR

Risposta Condividi


[1388]   
Da: Alessio 
(Subiaco - Roma)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[28-02-2011]  
tutte le occasioni sono buone
per fare enormi affari fuori busta
corre il governo in disastrate zone
a colpi di decreti tutto aggiusta
fa propaganda muove appalti e impone
la sua rapina oltre una legge angusta
sempre aggirata con la strafottenza
di chi lucra pure sull'emergenza

Risposta Condividi


[1389]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-03-2011]  

Gheddafi andrà in esilio? La partenza
sembra che all'Onu è stata già decisa.
A bordo di una grossa diligenza,
destinazione incerta, non precisa.
Viaggerà, comunque, alla presenza
di prosperose amazzoni in divisa.
Se sceglie di diventar romano
farà il rais del quartier africano?

PdR

Risposta Condividi


[1390]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-03-2011]  
Frenamo, sor Peppi', annamo piano;
'ché si dovesse anna' come tu dici:
"de diventa' romano quer sovrano",
dovressimo scappa', miei cari amici,
portanno via co' noi li monti, er piano,
paesi, città, fiumi e meretrici;
così che come arriva quer "commenda"
nun trovi 'n posto 'n do' pianta' 'na tenda.

Risposta Condividi


[1391]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-03-2011]  

Comunque andrà a finire la vicenda,
l'Italia subirà le conseguenze.
La storia, qui, sorpassa la leggenda,
di profughi, milioni di presenze.
L'impegno per gestire la faccenda
è compito di tutte le potenze.
Ma in casi come questi, vedi spesso
si carica il problema sul più fesso.

PdR


Risposta Condividi


[1392]   
Da: Alessio 
(Subiaco - Roma)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-03-2011]  
bisogna chieder per piacere adesso
all'europa che faccia il suo dovere
che un aiuto ci venga concesso
perché assieme occorre provvedere
è pure vero che un po' troppo spesso
figure atroci abbiam fatto vedere
in mezzo all'assemblea di quei potenti
con dei comportamenti indisponenti

Risposta Condividi


[1393]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-03-2011]  
Non c'è davver di esserne contenti
dei nostri governanti "illuminati".
Ovunque ti rigiri son lamenti
a causa dei ministri ben pagati,
'ché pure in questi tristi e bui momenti,
son, per i cazzi loro, indaffarati;
'ché tanto a loro, pe' questo Paese,
nu' je ne frega chi ne fa le spese.

Risposta Condividi


[1394]   
Da: Alessio 
(Subiaco - Roma)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[04-03-2011]  
di chi stenta a arrivare a fine mese
di chi un lavoro proprio non lo trova
continuan co' incredibili pretese
ma arriva oltre il mare un' aria nuova
che le loro ridicole contese
minaccia mette' a troppo dura prova
privilegiati restan nella tana
lavoran poche ore a settimana

Risposta Condividi


[1395]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[08-03-2011]  

Con il libeccio o con la tramontana,
in fuga dalla fame e la miseria,
arriva l'infinita carovana
da Libia, Tunisia o da Nigeria,
sbarcando su quell'isola italiana
come quand'esce sangue da un'arteria.
E non finisce qui la sofferenza
perchè li aspetta il centro d'accoglienza.

PdR

Risposta Condividi