www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Venerdi 6 Dicembre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: alfonso 
( )
  Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[17-09-2007]  
è lanciata una nuova tenzone, queste le regole:

1) il componimento deve essere in rima e metrica
2) è consentito l'uso di ogni metrica
3) la risposta deve essere pertinente
4) è consentito ogni dialetto, lingua, idioma
5) non è ammessa la traduzione
6) non è ammesso nessun commento o nota, nemmeno in calce
7) i componimenti che contengano trasgressioni alle regole verranno cancellati

ps: questo nuovo topic inizia con l'ultimo componimento postato nel vecchio topic.



Risposta Condividi


[1291]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[15-07-2010]  
PER ALESSIO:

T'HO SENTITO PARLA' DE FIUME
ASSOCIATO ALLA PAROLA PIUME
LA COSA NON MI PARE AFFATTO LOSCA
ME SA' CHE TU VAI A PESCA A MOSCA

Risposta Condividi


[1292]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[16-07-2010]  

E' meglio appartenere ad una cosca
oppure fare parte della "cricca"?
La prima, un'organizzazione losca,
nell'altra, solamente gente ricca.
In questo caso, "escort" o "matriosca",
sesso sfrenato grazie alla pasticca.
Per gravi problemi d'erezione
una puntura di testosterone.

PdR



Risposta Condividi


[1293]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[23-07-2010]  

Adesso siamo in pieno solleone
il caldo è diventato prepotente,
si suda con in braccio un calascione
o se ti metti in mano la battente.
Con l'organetto in questa stagione
il caldo opprime l'essere vivente.
Ma chi dovrà suonare la zampogna,
subisce la condanna della gogna.

PdR

Risposta Condividi


[1294]   
Da: Alessio 
(Subiaco (RM))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[01-08-2010]  
Di questi tempi se suonar bisogna
Eroicamente affronta il suonatore
Il sole ardente anche se intanto sogna
Almeno credo un refrigeratore
Personalmente io senza vergogna
Mi fermo quando posso in quelle ore
Davanti al fiume ma sinceramente
Non so buttare l’amo alla corrente


Risposta Condividi


[1295]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[13-09-2010]  

Durante tutto il mese precedente
il tempo non è stato molto strano.
C'era quel venticello di ponente
che spirava persino su ...Milano,
dove, da qualche tempo, molta gente
è diventata il "popolo padano"
che vive l'incredibile avventura
di conquistare tutta la pianura.

PdR

Risposta Condividi


[1296]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[14-09-2010]  
HO LETTO PROPRIO OGGI SUL GIORNALE
UNA NOTIZIA NIENTE MALE
CHE C'E' UN'ALTRA COSA CHE CI FREGA
E SON LE SPESE FATTE DELLA LEGA
CHE SPENDE E SPERPERA DI PIU'
CON CENE CONVEGNI ED AUTO BLU
RIMANE SEMPRE QUELLA LA MORALE
C'E' CHI PREDICA BEN
E RAZZOLA MALE

Risposta Condividi


[1297]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[14-09-2010]  
E adesso io fo la paternale,
ovvero cito il vecchio genitore
che disse questa frase tale e quale,
prima de ritornare al creatore.

"Quanno comannava il re
se magnava 'n pollo in tre;
'nvece co' Napoleone
s'assaggiava un po' er cappone;
cor saluto a la romana
se magnava 'gni settimana;
quanno c'era la diccì
c'era er pollo e poi sparì;
se comanneno i compagni
nu' lo sai quello che magni;
cor governo Berlusconi
strigno la cinta a li carzoni;
cor governo che c'è adesso
sarto er pranzo 'n po' più spesso;
co' parole e pochi fatti
so' spariti pure i piatti;
qui se vive in mezzo ai guai,
solo er peggio 'n more mai.
E cor segno poi der poi
mo li polli semo noi.

Risposta Condividi


[1298]   
Da: Gioia 
(dal mare)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[14-09-2010]  
Caro Pino, ti ci'azzecchi
'sto governo ce fa' secchi
peggio ancora della DC
io l'ho visto dar pc!!!
Internet e' na gra cosa
qui de chiacchiere se ne fan a iosa
ma poi gira e t'arigira
cor segno d'adesso e quello der poi
inter'secchio ce la pjamo noi!!!!!!!


Risposta Condividi


[1299]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[14-09-2010]  
Sia che vuoi oppur non vuoi,
la saggezza popolare
ti fa far gli affari suoi
con il suo filosofare:
lega il carro dopo i buoi
ed allor potrai campare.
L'unità, amica mia,
è soltanto un'utopia.

Risposta Condividi


[1300]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[15-09-2010]  

Il qualunquismo è quella malattia
su cui confida Silvio Berlusconi
ed anche la sua opposta dinastia;
quella che fu sconfitta con Veltroni.
Nè storica sentenza o profezia,
nel dir che gli Italiani sono buoni
a dare ascolto a chi racconta balle
e darsi martellate sulle palle.

PdR

Risposta Condividi


[1301]   
Da: Gioia 
(dal mare)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[15-09-2010]  
Sissignore e' proprio vero
l'utopia non ha piu' cero
ma t'assicuro Pino mio
senza quella non c'e' brio.

L'unita' e' cosa stolta?
la speranza non va tolta
c'e ne e' uno c'ha creduto
....anche Lui hanno fottuto

Risposta Condividi


[1302]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[19-09-2010]  
la saggezza popolare
si mettessero a sentirla
quei che stanno a governare
forse allor anche il piu' pirla
capirebbe un po' che fare



Risposta Condividi


[1303]   
Da: Alessio 
(Subiaco (RM))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[20-09-2010]  
Purtroppo ai governanti non son care
Parole sagge e giusti insegnamenti
Perché conviene mettersi a inventare
Promesse ambigue e azioni inconcludenti
Per tener la poltrona e a quanto pare
Quando il popolo impara 'n so' contenti
Per mantenere la disuguaglianza
Fan crescere soltanto l'ignoranza

Risposta Condividi


[1304]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-09-2010]  
adesso io me so' rotto li cojoni
che a uno che ha lavorato pe' 'na banca
je devono da' 40 mijioni
la popolazione italiana è ormai stanca

e mentre c'è chi se more de fame
ce sta nantro che rubba a tutto spiano
annassero pe campi a da' er letame
o a stappa' le fogne co' le mano




Risposta Condividi


[1305]   
Da: Damiano 
(Martina Franca TA)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[27-09-2010]  
Nichidindi din di dà, nichi din di dà,
a me d'à puléteche na me ne fuotte nodde,
voche geranne di qua e di là,
ce cazze me ne fuotte a mmème de codde!
Josce m'ì puste p'a moseche d'a Sardiegne,
aspettateme nu pecche ca jegghie viegnie,
me siente arionìtte e launeddàs,
e può miette a teséne sop'u gas.

Risposta Condividi