www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Domenica 20 Ottobre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: alfonso 
( )
  Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[17-09-2007]  
è lanciata una nuova tenzone, queste le regole:

1) il componimento deve essere in rima e metrica
2) è consentito l'uso di ogni metrica
3) la risposta deve essere pertinente
4) è consentito ogni dialetto, lingua, idioma
5) non è ammessa la traduzione
6) non è ammesso nessun commento o nota, nemmeno in calce
7) i componimenti che contengano trasgressioni alle regole verranno cancellati

ps: questo nuovo topic inizia con l'ultimo componimento postato nel vecchio topic.



Risposta Condividi


[1171]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[28-10-2009]  


Non solo "escort" pure "trans" e "ghey",
trastullano i potenti nazionali,
disposti a tirar fuori molti "sghei"
per tutti e sette i vizi capitali.
Per gli italiani, poveri plebei,
nemmeno più i valori e gli ideali.
All'Italia che un tempo fu nazione
soltanto malaffare e corruzione.

PdR

Risposta Condividi


[1172]   
Da: mao 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-11-2009]  
e no, caro peppino, è un carrozzone
l'italia, sai chi spigne? è il popolino
i ricchi son saliti sul cassone
e s'apparecchian con biscotti e vino
e noi a 'ncazzasse per un mascalzone
o per qualcuno che ci ha un "occhio fino"
li vizzi pei potenti sò affar loro
è per li micchi che ce vò decoro

Risposta Condividi


[1173]   
Da: Damiano 
(Martina Franca TA)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-11-2009]  
Scénnete lètre
c'ona 'nchianà le mariule
e a noggue meridionele
'a pegghieme totte 'ngule!

Risposta Condividi


[1174]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[09-11-2009]  

Se uno studioso della tradizione,
riflette sulle ultime vicende,
senza che colga al volo l'occasione
di giudicare o fare reprimende,
verso chi cade spesso in tentazione
da solo o con compagni di merende.
Insieme a un "trans" oppure una "velina"
fa sesso e sniffa un pò di cocaina.

Quello studioso ed uomo di dottrina,
se l'argomento prenderà di petto,
vedrà che una potente medicina,
in questi casi, non fa alcun effetto,
all'uomo che precipta in rovina,
perchè ha perduto il ben dell'intelletto.
Chi in preda ad una crisi di astinenza,
chi, invece, per problemi d'impotenza.

Nell'episodio della presidenza,
della Regione Lazio, in un istante,
vien messa in un cantone la decenza,
come non fa neppure un principiante.
Non serve adesso fare penitenza,
in questi casi è troppo imbarazzante.
Rinchiuso in quel convento di Cassino
può farsi, al giorno, qualche cappuccino.

Quell'altro presidente, il "meneghino"
che, a notte, dorme solo poche ore,
in quanto a casa sua, con quel casino,
uno è costretto solo a far l'amore.
Tra una "D'Addario" e l'altra, fa mattino,
poi, pensa a fare leggi in suo favore.
Potrebbero arrivare tempi brutti,
in giro ci son troppi farabutti!!!

PdR

Risposta Condividi


[1175]   
Da: mao 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[10-11-2009]  
e se verranno son cazzi per tutti.
caro peppino resta un pò a pensare
non ami il nano per il futti futti
oppur perchè lui pensa di regnare?
lo getteresti tra i frangenti flutti
solo perchè lui dice che sa amare?
oppur lo metteresti giù a giacere
per l'arroganza sua e del suo potere?

oppur marrazzo, in cerca di piacere
usando il fuso eppur la fusarola
nel gioco ei non usa il mio sedere
e del vizietto non ne fè parola.
ma porco mondo poi voglio sapere
s'era tagliato per la carriola
perchè s'è messo a far lo presidente
se in politica non ci azzecca niente?
ciao
mao

Risposta Condividi


[1176]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[11-11-2009]  

E' per la sua arroganza certamente,
e come egli questo potere usa.
Cercando di convincere la gente
che lui è vittima di chi l'accusa.
Quell'altro, il Marrazzo presidente,
è l'espressione ormai tanto diffusa
che la classe politica di adesso,
esprime il peggio; il meglio l'ha già espresso.

PdR

Risposta Condividi


[1177]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[12-11-2009]  

Mi prendo la licenza ed il permesso
di rammentare a voi frequentatori
di questo sito, in tutto il suo complesso,
della festa di ieri, a posteriori,
di quel santo che ebbe un gran successo
quando la chiesa ancora era agli albori.
Il nome di quell'uomo era Martino,
l'estate sua è tre giorni ed un pochino.

PdR

Risposta Condividi


[1178]   
Da: Parulana 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[22-11-2009]  
Quanno mammà : “Te manno a San Martino!”
a papà mio riceva cu dispietto
nun era de novembre ‘nu festino
ma re corna minaccia (‘e cagnà lietto);
ma nun sapevo ca ‘a parola ‘e Fino
“STRUNZ !” appartene a ‘n’ anticu rialetto
re strana e strèuza lengua longobarda!
Viva Santu Martì e Santa Bernarda!


Risposta Condividi


[1179]   
Da: titolododici 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[23-11-2009]  
Chi sona ‘o frischarieddho e chi ‘a bumbarda,
chi sona, balla, canta, o sente e guarda,
chi tene p’a Repubblica Suciale
chi ha fatt’e cumunist’ ‘o funerale
chi a Sanremo vò ‘o popular-sound
e po’ ha sdoganato ‘e CasePound;
strunz’è ‘o razzista, sì, cu tutt’ ‘o core
ma lu fascista è cchiù st...z’ ancora!


Risposta Condividi


[1180]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2009]  
Quel tale personaggio che finora

è stato della fiamma tricolore,
pronuncia una senteza ogni mezzora,
tanto che spiazza pure l’elettore.
Il progressista della prima ora
al suo confronto è un conservatore.
Il colmo, inoltre, della fregatura
che si diventa stronzi addirittura.

PdR


Risposta Condividi


[1181]   
Da: Microbiofilologggica 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2009]  
E ‘ncopp’ ‘a fiamma faccio ‘na frittura
si è tricolore o no, senza paura;
e cu ‘e parole ‘na filologgia
‘mparata ‘ncopp’a l’encicrupedia:
‘o strunzo nun è ca ‘nu piezz’e mm...
e nun pò esse russo e manco verde
ma si l’adduri, si lu 'uardi e vire
‘o strunzo è sempe stato NIRO NIRO!!!


Risposta Condividi


[1182]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2009]  

Di centoottanta gradi adesso viro,
per dire che la scorsa settimana,
avendo letto quest'annuncio in giro:
"musica popolare italiana".
Mi sono trasferito nel ritiro
di quella casa nobile romana.
Al Gianni Bosio era l'appuntamento
è lì che ho assistito al lieto evento.

Il disco di Pontuali è l'argomento
presentato, perciò, sabato sera,
da lui ch'è musicista di talento,
col gruppo suo presente in bella schiera.
Secondo me non serve alcun commento
spettacolare e bella atmosfera!
Infine, sempre grazie al nostro Pino
abbiamo chiuso a tarallucci e vino.

PdR

Risposta Condividi


[1183]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2009]  
Io te ringrazzio, caro il mio Peppino,
d'ave' apprezzato questo mio lavoro.
Io me sentivo proprio piccolino
e ho cercato de sarva' er decoro
co' la canzone der poro Pierino,
mentre vojartri facevate er coro.
Ma l'emozione già mi fu fatale
facennome scorda' 'r poro Pasquale.

Ma nell'inzieme, credo, non fù male
d'ave' riccorto tutti quelli canti
che alla fine ci'hanno la morale
d'una vita de lacrime e de santi,
collocati in un epoca sociale,
che pur ce fece cresce tutti quanti.
Ma visto ch'hanno chiuso l'osteria,
er vino l'offro io e così sia.

Risposta Condividi


[1184]   
Da: Ortolana 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2009]  
Col vino un dì mangiai in osteria
una folkaricetta in fede mia
ma essendo la mia età bella avanzata
la forma musicale l’ho scordata;

io gl’ingredienti li ricordo tutti:
cirasa, mandarina ed altri frutti;
c’erano poi d’ortaggi dei bei mazzi
di pipirussu e pur di cummarazzi

(che poi son peperone e cetriolo)
infin lattuga e pure pummitoru;
... ma ‘sto stornello nn’allicordo più!
quel canto l’hai “riccorto” forse tu?

Lo rilevò a Racal ‘Tello Profazio
Parafrasi chi vuol, io vi ringrazio!
Chi vuol parafrasare 'sto stornello?
io me ne vo, postai l'indovinello!


Risposta Condividi


[1185]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[01-12-2009]  
Non so se il pasto era buono e bello
e quindi non so' in grado de cantallo.
però ve 'nvito a vede 'sto stornello:

www.youtube.com/watch?v=j94WQ7BsY1s

Risposta Condividi