www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Venerdi 24 Novembre 2017

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Giancarlo Petti 
  Costruttori di flauti di canna.
[06-07-2007]  
Vogliamo provare a fare un censimento dei costruttori di flauti di canna, magari per Regione?

Risposta Condividi


[1051]   
Da: Bruno Malatesta 
(Le Havre Francia)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[19-05-2009]  
Grazie! Non vedo l'ora di vedere tuo strumento quando sara finito! Complimenti!

Risposta Condividi


[1052]   
Da: Michele 
(Palermo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[20-05-2009]  
Hehe, strumento bizzarro, dovresti pure riuscire a fare il giusto numero di fori per coprire l'ottava, almeno un 6+1 ti ci viene...
Io ho sempre la fissazione latente del friscalettone contrabbasso, se avessi il tempo mi ci metterei, per il momento ne preparai uno in fa da suonare con una big band jazz, hanno inserito una parte a tarantella e la vogliono fare con l'ausilio di un friscaletto... per cui allestii uno strumento "comodo" proprio per sto brano...
Un'ultima cosa.... mi daresti un consiglio per "stabilizzare" le ance semplici? ovvero per fare in modo che la nota emessa sia stabile il più possibile nel tempo e soprattutto "non vada sull'armonico"?
Per il primo caso credo dipenda dal fatto che non ho avuto occasione di prendere buone canne per ance semplici, per il secondo non lo so, ma a volte, una volta montata, la nota è l'armonico alto e non la nota "base - grave" che dovrebbe emettere in realtà...
Grazie!

Risposta Condividi


[1053]   
Da: Michele 
(Palermo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[20-05-2009]  
Hehe, strumento bizzarro, dovresti pure riuscire a fare il giusto numero di fori per coprire l'ottava, almeno un 6+1 ti ci viene...
Io ho sempre la fissazione latente del friscalettone contrabbasso, se avessi il tempo mi ci metterei, per il momento ne preparai uno in fa da suonare con una big band jazz, hanno inserito una parte a tarantella e la vogliono fare con l'ausilio di un friscaletto... per cui allestii uno strumento "comodo" proprio per sto brano...
Un'ultima cosa.... mi daresti un consiglio per "stabilizzare" le ance semplici? ovvero per fare in modo che la nota emessa sia stabile il più possibile nel tempo e soprattutto "non vada sull'armonico"?
Per il primo caso credo dipenda dal fatto che non ho avuto occasione di prendere buone canne per ance semplici, per il secondo non lo so, ma a volte, una volta montata, la nota è l'armonico alto e non la nota "base - grave" che dovrebbe emettere in realtà...
Grazie!

Risposta Condividi


[1054]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[20-05-2009]  
Bravo Michele! Hai ragione anche tu: dovrei fare almeno un 6+1, ma siccome sarebbe la soluzione più facile, voglio complicarmi ancora di più la vita e puntare ad un 7+1.
Questo però implica un fatto importante ed anche un pò insolito: dovrei fare il primo buco sotto il nodo, con tutti i rischi che ne conseguono....
Altra cosa importante: per non pregiudicare lo stato della canna, non perfetto in partenza, vorrei realizzare dei fori MOLTO stretti così da non indebolirla ancor di più.
...Vado di fretta ed alle altre osservazioni e domande rispondero più tardi.
Saluti.

Risposta Condividi


[1055]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[20-05-2009]  
-Michele quando parli di "friscalettone contrabbasso" cosa intendi di preciso?
Hai già un'idea? Se mi dai qualche spunto o meglio ancora dei parametri di riferimento come numero fori, tonalità o la scala che dovrebbe fare, appena posso ci provo.

-Per stabilizzare le ance semplici non c'è una "ricetta" unica, ma ogni singola ancia va trattata in modo diverso, quindi, per poterti rispondere avrei bisogno almeno di "vederla" (anche in foto)!
Mi spiego meglio: esistono diverse tipologie di ance semplici ed ognuna ha un comportamento, nel tempo, differente.
Quello che più influisce nella "destabilizzazione" della nota emessa è senza dubbio l'umidità, per cui un'ancia è tanto più stabile, quanto più le condizioni di umidità della stessa restano invariate. Aggiungerei anche la temperatura.
Quindi, suonare un "clarinetto" o una canna di zampogna, con l'ancia semplice in bocca, porta inevitabilmente a delle variazioni di umidità e temperatura che appesantiscono l'ancia, inspessendola e di conseguenza "accorciando", seppure di poco, la parte vibrante, con quello che ne consegue.
E' questo il motivo per cui i suonatori di zampogne ad ance semplici o altri strumenti ad ance semplici, sono costretti ad aggiustare molto spesso l'accordatura.
Altro segreto: l'ancia va "conzata", per dirla alla siciliana, nel contesto in cui verrà usata.
Un'ancia di zampogna va quindi "conzata" montata in canna e provata dentro la "testata".
A disposizione....
Giancarlo.





















Risposta Condividi


[1056]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[20-05-2009]  
Ci siamo quasi: il momento di forare è arrivato.

Prima però voglio precisare che la zeppa è stata ricavata da legno di fico, partendo dal "quarto" di un piccolo tronco e non da un rametto del diametro pari a quello interno del flauto.
E' per questo motivo che non si vede il midolo al centro della zeppa.

Ho scelto di non fare il becco, ma di lasciare il flauto ad imboccatura piatta, secondo l'antica tradizione montefalconese.
Sempre per rispetto della tradizione la zeppa non sarà incollata, ma sfilabile, cosi da poterla togliere e rimetterla, ogni volta che lo si desidera.







Risposta Condividi


[1057]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[21-05-2009]  
Ed ecco il risultato:







Risposta Condividi


[1058]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[21-05-2009]  
A Gianca', adesso ci devi far sentire il suono di questa meraviglia !!

Risposta Condividi


[1059]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[21-05-2009]  
Ciao Pino!
Vedo con piacere che continui a seguire i miei vaneggiamenti!
La tua richiesta mi sembra legittima e devo studiare un momento come fare.
Non sono attrezzato per registrare solo l'audio e mi sarebbe più facile fare un filmatino, ma come metterlo a tua disposizione?
Potrei metterlo su you tube e magari limitare la visione solo agli "amici".
Vedremo....
Saluti.


Risposta Condividi


[1060]   
Da: Michele 
(Palermo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[22-05-2009]  
Mica diciamo registrazione ad ata qualità!!!! per quelle si spende parecchio!!! basterebbe il registratore di suoni di windows... boh? fai tu... io la curiosità di sentire pure ce l'ho...
Ah! hemm! "conza" ????
fiffiffiiiiiiii fiffiffiiiiii

Risposta Condividi


[1061]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[22-05-2009]  
Va bò... Michè: faccio un piccolo filmatino con la web e confeziono un video.
...Ti avviso che suono malissimo! :-)
...Conza??? ... Ho sbagliato termine?

Risposta Condividi


[1062]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[22-05-2009]  
Ecco altra di foto







Risposta Condividi


[1063]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[22-05-2009]  
Ed un'altra ancora:







Risposta Condividi


[1064]   
Da: Michele 
(Palermo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[22-05-2009]  
Il termine è giusto, solo volevo sapere, se possibile, come si fa...

Risposta Condividi


[1065]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[22-05-2009]  
Per chi volesse sentirene il suono:
http://www.youtube.com/watch?v=s8Yxl79y4Uw
Nella parte finale del filmato.
Devo dire che non è proprio finito.
Solo tra un mesetto ed ancora piccoli aggiustamenti della zeppa il suono sarò quello finale.


Risposta Condividi