www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Sabato 20 Ottobre 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Vincenzo Cipriani 
  Musica popolare ..e liuteria
[07-12-2006]  
Ciao Alfonso,
la mia generazione, quella del dopo-guerra, ha vissuto l'oblio forzato della nostra musica. Personalmente mi sono battuto da sempre: il risultato che oggi mi sento un po' un Don Quijote de la Mancha......ma, nel vedere il video, mi è parso di scoprire un risveglio della nostra musica popolare e, ancor di più, della nostra fantasia.
Vincenzo Cipriani - Assisi

Risposta Condividi


[91]   
Da: Alfonso 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[19-10-2007]  
Gentile Maestro, vorremmo avere una sua opinione su questo strumento, che è stato in mostra di recente a Mondomusica a Cremona:

"Infine sarà possibile vedere esposta la chitarra di cartone,
copia della famosa Papier-Machè di Antonio di Torres realizzata dal liutaio Fabio Zontini.

La copia, costruita nel 2005 riprende nelle linee essenziali quella di Torres. Il lavoro sulla tavola armonica, sottilissima, e sul progetto dell'incatenatura sono fedeli allo strumenti originale, come ovviamente l'uso del cartone per le fasce e il fondo. Il risultato sonoro, a detta dei numerosi chitarristi che in questi due anni l'hanno provata è soprendente e ribadisce in un certo modo la tesi del liutaio andaluso e cioè che le fasce e il fondo sono elementi di minore importanza rispetto alla tavola armonica."




Risposta Condividi


[92]   
Da: vincenzo 
(Assisi)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[20-10-2007]  
......aridaje co' sto maestro!

Nella seconda metà dell'800 Antonio de Torres, per dimostrare la sua teoria che era la T.A. a dare il suono, costruì la famosa chitarra in cartone......ma con la tavola armonica in abete incatenata con i suoi raggi a ventaglio (raggiera da lui perfezionata perchè già altri liutai, come il Panormo, l'avevano già adottata).

La tavola con un'ottima incatenatura emette tutte le note equilibrate che è determinante per un'ottima chitarra.

La funzione della cassa armonica è quella di "amplificare".
Naturalmente se fondo e fasce sono in cartone, pero, ciliegio, acero, palissandro, ecc., avendo frequenze diverse, otterranno timbriche, che solo ogni singolo chitarrista con il suo gusto, potrà stabilire quale siano le migliori!

Risposta Condividi


[93]   
Da: Alfonso 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[03-12-2007]  
carissimo Maestro Vincenzo (aho ! se uno è Maestro è Maestro !)

ti posto questa bella foto che ho fatto ieri sera in occasione della presentazione del cd "Harp to Harps" di Giuliana De Donno, che ha avuto un calorisissimo successo di pubblico tanto da essere costretta al bis,
nell'occasione ha presentato una arpicedda degli inzi del 1800 (quella che suona nella foto, accompagnata per l'occasione da Arnaldo Vacca) abilmente restaurata dal Maestro Massimo Monti, con la quale Giuliana ha suonato dei brani inseriti nel cd, tra cui una tarantella viggianese e un tarascone






Risposta Condividi


[94]   
Da: Giuseppe Lerose 
(Modena)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[30-01-2008]  
questo sto provando a farlo io, chi mi aiuta e' stata solo una prova di tornitura mi serve il diametro dei fori e la distanza vi ringrazio in anticipo






Risposta Condividi


[95]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[29-02-2008]  
Giusè, ecco le misure che ti avevo promesso, è una ciaramella lucana in SOL






Risposta Condividi


[96]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[01-03-2008]  
se qualcuno avesse bisogno di un disegno più grande me lo dicesse che gli spedisco il file

Risposta Condividi


[97]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[01-03-2008]  
anzi lo metto direttamente qui così lo potete scaricare a vostro piacimento (504 KB)

www.alfonsotoscano.it/ciaramella-sol-g.jpg

Risposta Condividi


[98]   
Da: giuseppe lerose 
(modena )
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[01-03-2008]  
caro alfonso ti ringrazio tanto , ho scaricato il disegno con le misure, adesso e' piu' facile, come ti ho detto ho solo provato a tornire un semplice pezzo di legno di ciliegio , come sai il tornio non mi manca, e solo questione di tempo buona musica a tutti

se vi fa piacere vedere dei video amatoriali di musiche e tradizioni popolari www.youtube.it
digita giuseppe lerose

Risposta Condividi


[99]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[05-03-2008]  
vi mostro una bella cetra realizzata dal M° Cipriani






ora osservate il particolare dell'asse dei pìroli, l'accorgimento adottato dal nostro amico Vincenzo, ossia l'assottigliamento dei pìroli nel punto in cui si avvolge la corda, permette una più agevole e migliore regolazione dell'accordatura, sarebbe bello se si potesse fare la stessa cosa sulla battente, non vi pare ?






Risposta Condividi


[100]   
Da: francesco 
(roma)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[05-03-2008]  
mi piace molto questa cetra anche se non l'ho mai sentita, posso solo immaginare il suo suono. Ma l'assottigliamento finale dei piroli mantiene l'accordatura o permette una regolazione migliore, ma come funziona? Certo che se funziona si potrebbe estenderlo anche alle battenti.
Comunque è veramente un bello strumento. Complimenti al M.o Cipriani

Risposta Condividi


[101]   
Da: vincenzo 
(assisi)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[06-03-2008]  
Ciao Francesco,
ti ringrazio per i complimenti.
La cetra è la prima volta che la realizzo ed il suono ha meravigliato anche me. E' simile alla chitarra battente ma con più volume.
La parte stretta dei piroli è in ottone e permette una accordatura molto più facile e precisa.
Non li ho inventati io. Anni fa mi capitò di riparare uno strumento di un liutaio tedesco con piroli simili. Li portati a fare .................i raggi ed ora, finalmente, li ho realizzati. Potrebbero essere un'ottima soluzione anche per la chitarra battente.


Risposta Condividi


[102]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[06-03-2008]  
ecco uno schizzo del pìrolo per battente suggerito dal M° Cipriani, il perno dovrebbe essere di ottone, dello spessore di 3 mm e adeguatamente zigrinato nella parte incassata, dove andrebbe incastrato con l'aiuto di un collante tipo loctite






Risposta Condividi


[103]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[06-03-2008]  
mettendo a confronto un pìrolo con l'estremità di 6 mm con il medesimo pìrolo nel quale è stato infisso un perno di 3 mm come suggerito dal nostro Maestro, da un rapido calcolo verifichiamo che con il secondo sistema la sensibilità di regolazione è esattamente raddoppiata, difatti mentre con il classico pìrolo ad ogni grado di rotazione corrisponde uno spostamento pari a 52 millesimi di mm, con il "pìrolo Cipriani" lo spostamento di un grado si riduce a 25 millesimi di mm, meno della metà, permettendo così una regolazione decisamente più fine dell'accordatura







Risposta Condividi


[104]   
Da: sergio 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[13-03-2008]  
non sei solo, ciao Sergio




-------------------------------------
nota dell'amministratore:
il messaggio di Sergio è riferito al messaggio di apertura di questo topic

Risposta Condividi


[105]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[20-03-2008]  
caro Vincenzo ti mostro questo coso che non so come si chiama, forse "violino a tromba" ?

questo esemplare se non ricordo male è di manifattura macedone






Risposta Condividi