www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Venerdi 24 Novembre 2017

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Giancarlo Petti 
  Costruttori di flauti di canna.
[06-07-2007]  
Vogliamo provare a fare un censimento dei costruttori di flauti di canna, magari per Regione?

Risposta Condividi


[811]   
Da: lisa 
(siderno)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
grazie a tutti per le risposte...
sono riuscita a contattare un costruttore in campania
mi ha chiesto 50 euro
un prezzo veramente modesto

grazie ancora, alla prossima.

Risposta Condividi


[812]   
Da: alfonso 
( )
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
cara Lisa ci fai sapere pure a noi chi è questo costruttore ? pure io ne vorrei prendere una coppia e può darsi che interessi anche altri

Risposta Condividi


[813]   
Da: lisa 
(siderno)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
il costruttore si chiama tommaso sollazzo.
1 mese di attesa.

vediamo se riesco a suonarli almeno....

Risposta Condividi


[814]   
Da: alfonso 
( )
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
ottima scelta ! chiedigli se per cortesia me ne prepara una coppia (in sol) anche a me

Risposta Condividi


[815]   
Da: Pippo 
(Sicilia)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
A quanto ho capito il flauto doppio è costituito da 4 fori anteriori per ogni unità e presumo 1 posteriore sempre per ogni unità, ora vorrei sapere in quale tonalità sono i più usati e che nota si ottiene con tutti i fori chiusi sempre per ognuno, solo così almeno credo si può provare a costruirne uno.

Fa veramente piacere vedere una donna interessata a questo strumento, brava Lisa, quando ti arriva posta una bella foto

Ciao Pippo

Risposta Condividi


[816]   
Da: lisa 
(siderno)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
io suono da quando ero piccolina il flauto dolce,
ora sto provando con il clarinetto
ma il flauto doppio di canna mi mancava.

Sollazzo mi ha assicurato per fine dicembre massimo i primi di gennaio.

ciao

Risposta Condividi


[817]   
Da: lisa 
(siderno)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[26-11-2008]  
io suono da quando ero piccolina il flauto dolce,
ora sto provando con il clarinetto
ma il flauto doppio di canna mi mancava.

Sollazzo mi ha assicurato per fine dicembre massimo i primi di gennaio.

ciao

Risposta Condividi


[818]   
Da: Alfonso 
( )
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-12-2008]  
ragazzi, vi mostro quest'altro capolavoro del maestro Zammarelli,

trattasi di un flauto traverso "trasformer".. formato da due pezzi che opportunamente incastrati trasformano l'oggetto da un ottavino a un normale flauto traverso, con l'ausilio di piccoli tappi di canna, io sono indegnamente intervenuto sull'opera aggiungendo un puntale in canna per eventuale uso della cera ed un ciuffetto di pelle di capra






Risposta Condividi


[819]   
Da: giancarlo petti 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-12-2008]  
Bravo Gianluca, come sempre!
Per restare in tema di flauti "composti", voglio postare qualche foto di una tipologia mista, osso e canna, da me ideata.
E' uno degli infiniti modelli realizzabili.
Hanno il vantaggio di conservare la parte principale, variando modello, semplicemente cambiando "la canna"







Risposta Condividi


[820]   
Da: giancarlo petti 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[02-12-2008]  
Eccone un'altra:







Risposta Condividi


[821]   
Da: giancarlo petti 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[02-12-2008]  
un'altra ancora:







Risposta Condividi


[822]   
Da: Pippo 
(Sicilia)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[02-12-2008]  
Complimenti a Giancarlo per la creatività (osso-canna) e per la precisione come è stato trattato l'osso, sembra levigato con macchine industriali, questo tipo di strumento dovrebbe durare nel tempo visto che nei normali friscaletti con l'uso intenso e gli sbalzi di temperatura si deforma sempre la zeppa.

Ciao Pippo

Risposta Condividi


[823]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[02-12-2008]  
Caro Pippo voglio ringraziarti pubblicamente per il bellissimo friscaletto che mi hai inviato!
Ottima manifattura e buona resa sonora.
Sei stato davvero gentile e ti sei, ancora una volta, dimostrato, una persona generosa, seria, competente e preparata, oltre ad essere un'ottimo musicista (ne sono sicuro!).

Ti ringrazio anche per i complimenti che fai al flauto "cann-osso" o "oss-canna"!
Hai ragione nel dire che i pregi potrebbero essere la durata e la resistenza, oltre all'intercambiabilità delle canne sonore.

Il trattamento speciale dell'osso è merito di nicola, mio fratello, vero mago nella lavorazione di questo materiale.

Appena posso, posto la foto del tuo flauto.



Risposta Condividi


[824]   
Da: Giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[03-12-2008]  
Dopo vari tentativi sono riuscito ad ascoltare il file di Edoardo, al quale vanno i miei complimenti!
La qualità del suono è veramente buona.
Si evince che lo strumento è affidabile e facilmente controllabile
Davvero complimenti!

Saluti, Giancarlo.

Risposta Condividi


[825]   
Da: Bruno Sicilia bedda,sicilia mia! Ti pensu sempi cu nostalgia!  
(Le Havre (Francia))
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[03-12-2008]  
Che bello e strano strumento! Un flauto con una zeppa di ossa e un corpo di canna? Dunque, Gian', si puo cambiare la zeppa? E veramente troppo bello questo strumento!

Saluti,

Bruno

Risposta Condividi