www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Domenica 20 Ottobre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: alfonso 
( )
  Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[17-09-2007]  
è lanciata una nuova tenzone, queste le regole:

1) il componimento deve essere in rima e metrica
2) è consentito l'uso di ogni metrica
3) la risposta deve essere pertinente
4) è consentito ogni dialetto, lingua, idioma
5) non è ammessa la traduzione
6) non è ammesso nessun commento o nota, nemmeno in calce
7) i componimenti che contengano trasgressioni alle regole verranno cancellati

ps: questo nuovo topic inizia con l'ultimo componimento postato nel vecchio topic.



Risposta Condividi


[781]   
Da: Parulana 
(Chiazza d'o Mercato)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[23-11-2008]  
(Aridànghete!)

N’annummenate cchiù Ronna Paulina
nun ‘a facite cchiù vui tanta vruòccole
partuta ormai se n’è la culumbrina
cu gonne, mantesino e cu li zuòccole;
ca morta ‘na papessa nce n’è nata
pirciò facìmmice_anema e curaggio;
pure l’Artusi ‘a paggina ha avutata:
‘a frutta e ‘o doce i’ sò dopp’o furmaggio!


Risposta Condividi


[782]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[23-11-2008]  
Trattato hai argomenti ad ampio raggio
e m'hai ripreso per la mia parlata
io penso che ci voglia un bel coraggio
per capire l'allegoria usata
citi l'Artusi, e non è un miraggio,
perchè sul topic l'hai documentata,
per me rimane ostica la strofetta:
a fine pasto io bevo l'Anisetta.

Risposta Condividi


[783]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2008]  
Si mo nun ve risponno 'n fretta 'n fretta
è 'che io sto a sona', sto in movimento.
Ma vojo salutà colei che aspetta,
che ferma nu' sta' mai, manco 'n momento;
che se rinnova e cambia 'a camicetta,
e io a ritrovalla so' contento.
'N abbraccio a te, o bella Parulana,
che mai ogni tua frase è stata vana.

Risposta Condividi


[784]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2008]  

All'apertura della settimana
faccio molta fatica a ripartire.
Non ho la 'verve' della 'Parulana',
che s'è ridisegnato l'avvenire.
La necessaria spinta quotidiana,
che va dall'alba fino all'imbrunire,
mi scaturisce al venerdì soltanto
e il lunedì sono di nuovo affranto.

Peppino di Rosa


Risposta Condividi


[785]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2008]  

Non bevo l'anisetta ma il vinsanto,
ai liquori il vino preferisco.
Anche se qualche volta mangio tanto,
col vino facilmente digerisco.
Ho scritto quest'ottava e non la canto,
e a Pierfilippo il vino suggerisco.
All'oste s'ordinava la 'fojetta'
adesso l'elisir è l'acqua rocchetta.

Peppino di Rosa

Risposta Condividi


[786]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2008]  

Ricordo al Pontuali che Brunetta,
il ministro della Pubblica Funzione,
da tempo ha compilato una ricetta
riguardo al dipendente fannullone.
Gli applica sul petto un'etichetta
e lo licenzia senza la pensione
Se poi è di sinistra il lavativo
può licenziarlo senza altro motivo.

Peppino di Rosa

Risposta Condividi


[787]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2008]  
Rispondo e perciò sono in attivo
che il vino buono non disdegno
l'elisir citato, che non è cattivo,
è da bere dopo che sei pregno.
Tra la pubblica funzione son comprensivo
e la rossa sinistra è il mio segno
ma io lavoro, nun faccio la "fichetta"
e mando a FARE IN CULO il sor Brunetta

Risposta Condividi


[788]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[24-11-2008]  
La strofa che ho cantato me sta stretta
voglio riprenne dalla conclusione
quel nano brutto sembra na civetta
più che uno che appartiene alle persone.
A "fare in culo" deve andare in fretta
non c'è pe' i suoi peccati remissione
non ci scordiamo che egli è un trasformista:
purtroppo è stato anche socialista.



Risposta Condividi


[789]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  

Perchè non dici ch'è il protagonista
della scena politica italiana?
Quello che definisci un trasformista
è diventato un vero toccasana.
Ben presto al fannullone comunista
non fa più festeggiare la Befana.
Chi vuole contestar questa ricetta
dovrà passar sul corpo di Brunetta.

Peppino di Rosa




Risposta Condividi


[790]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  

Dichiara d'aver fatto la gavetta
e crede solamente nel lavoro,
come cappello porta la bombetta,
è l'unico solista in mezzo al coro.
Quando sente cantar "Nera Faccetta"
diventa furioso come un toro.
Gridando con la massima fermezza
che è meglio "Giovinezza Giovinezza".

Peppino di Rosa

Risposta Condividi


[791]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  
Lo devo ammette con po' de tristezza
che col suo fare si è fatto notare
come a Napoli è stata la monnezza
che per tanti mesi ci ha fatto penare
ora però per lui non c'è dolcezza
anzi gli aspetattano giornate amare
il PdL ha capito che è un'inezia
....lo mannano a fà er sindaco a Venezia



Risposta Condividi


[792]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  
Nun è che vojo scrive' 'na facezia,
ma qui semo tutti assai convinti;
e figurar nun vojo come inezia
una protesta che tocca gli istinti.
Sicuro che la sete di giustizia
doman la ribbellione ci'avrà spinti.
Di spine sono stufo, non di rose;
nun vojo più parla' di queste cose!

Risposta Condividi


[793]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  
Lo possano mandà pure a La Spezia
l'importante e levallo dai marroni
anzi, è meglio con solerzia,
faje fa la fine dei fannulloni.
Ma ora, prima che qualcun si screzia,
levamoce Brunetta dai cojoni
rimando a tutti pel componimento
lasciando libero ogni argomento.

Risposta Condividi


[794]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  

Anche per lui faranno un monumento,
essendo diventato già famoso.
Il Cavaliere apprezza edè contento
dicendo che ne va tanto orgoglioso.
Secondo lui è un uomo di talento,
ministro e professore bellicoso.
e poi se non bastasse tutto questo
licenziamenti al minimo pretesto.

Peppino di Rosa

Risposta Condividi


[795]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano (Rm))
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[26-11-2008]  

Parlare di Brunetta anch'io mi arresto,
ma trovo ch'è una forte tentazione.
Per Pino l'argomento è un pò molesto,
ma col nemico d'ogni fannullone
si torna a casa quando è buio pesto
uscendo senza fare colazione.
Cosa ne dite d'un bell'anagramma?
In questo caso non sarebbe un dramma.

Peppino di Rosa


Risposta Condividi