www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Martedi 18 Giugno 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Venerato Salvatore 
(kalukapu)
  Sanremo
[28-02-2008]  
Lo so che qualcuno mi maledirà, ma ho una domanda da porvi:
Che effetto vi ha fatto vedere una bettente sul palco del festival di Sanremo???

Salvatore

Risposta Condividi


[61]   
Da: Graziano 
(Da Moliterno)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Salvatore sono le due di notte io Sanremo non l'ho visto neanche quando nell'88 ero li. Ho aspettato di rivedere Bennato e non ho avuto l'onore di sentire il suono di quella strabenedetta battente e poi il brano se lo ascolto con tanto di video mi piace pure ma dal vivo questo (Cristiano) non mi dice niente questo non sà cantare e sopratutto non ha grinta e neanche passione. Ed io una sera na mezza tarantella insieme al grande Epifani l'ho pure suonata insieme a Lui" e anche sul palco !!!!!!!!! E' MORTACINO e un pò mi dispiace pure di dire queste cose ma è cosi
come la fai una Tournee intera con Questo ci vogliono le flebo.
Un Abbraccio
Graziano

Risposta Condividi


[62]   
Da: Tiziano 
(roma)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Ho visto ieri sera la canzone di Eugenio Bennato! Conclusione: Presentarsi in costume da bagno con gli sci nautici ad una gara di discesa libera a St Moritz.

Risposta Condividi


[63]   
Da: Gioia 
(dal mare)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Praticamente non ci'azzecca 'na mazza! Ne' con la musica popolare, ne' con il Sud ne'......con la battente per quel poco che conosco.

Risposta Condividi


[64]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
ma non avete capito proprio niente !! ma come ve lo devono dire ?!?

non ha importanza nè lui nè la sua canzone nè la sua chitarra, avreste dovuto votarlo semplicemente perchè se vinceva sarebbe rimasto in debito con le organizzazioni che spingono per la tutela del patrimonio immateriale, e quindi si sarebbe sentito in dovere di ricompensarle, ops.. scusate, e quindi si sarebbe sentito in dovere di ricompensare il patrimonio immateriale.. non so.. peresempio organizzando un bel festival della TARANTA POWER..

certo che siete proprio di coccio !!!!!!! l'ho capito perfino io..









Risposta Condividi


[65]   
Da: Venerato Salvatore 
(kalukapu)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Allora Alfò meno male che non si è piazzato bene e non ha vinto...

Ma chi sono queste organizzazioni???? Del patrimonio immateriale??? De chè...
Allora è prorpio vero quello che dicevo ieri che tutti vogliono il Business!!!


Salvatore

Risposta Condividi


[66]   
Da: trattino 
(carpino)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Alfonso probabilmente c'avevi pensato tu, non il sottoscritto. La tua avversione è quanto meno sospetta.
Dietro l'appello non c'è nessuno.
Infantile insistere. Ci sono solo io (Antonio Basile) e qualcuno che ha voluto giocare con me rilanciando la notizia. Il sottoscritto non ha bisogno di Tarante Power o altre cose simili, ne tantomeno ha bisogno di voti di scambio o di "do ut des".

Se vuoi saperla tutta non ha bisogno neanche di politici e di professorichi, crede fermamente nelle sue idee, non media ma neanche è cieco e capatosta e a governo nuovo e commissione rinnovata non avrà bisogno di fare il giro delle sette chiese per trovare un nuovo amico.

Adesso però non voglio fare il tuo gioco di rilancio continuo, so dove stai andando a parare. Quindi per me a festival chiuso, chiude anche questo post.
Altre saranno le iniziative da realizzare ma lo scopo sarà sempre lo stesso a dispetto di diavoli e santi.

Risposta Condividi


[67]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Cioè prima ci fate una proposta dichiaratamente ed esplicitamente fondata sul "do ut des" e poi dici che "....Il sottoscritto non ha bisogno di Tarante Power o altre cose simili, ne tantomeno ha bisogno di voti di scambio o di "do ut des"...."

poi mi dici che dietro non 'cè nessuno e poi dici "Ci sono solo io (Antonio Basile) e qualcuno che ha voluto giocare con me rilanciando la notizia."

io credevo che dire tutto e il contrario di tutto in poche ore fosse prerogativa del cavaliere..

ma per fortuna Sanremo è finito, non so dire se abbia trionfato la musica, non ci resta che aspettare la prossima edizione,

se volete fare qualcosa, cominciate e lavorare fin d'adesso per chiedere e ottenere pari dignità per la musica di tradizione, pretendendo il diritto di partecipare a Sanremo per i pochi "portatori di tradizione" ancora vivi, e allora forse avrete ottenuto qualcosa, magari solo un bell'arrotondamento della loro pensione sociale... ma una vecchiaia serena con qualche soldo in più in tasca magari per farsi una dentiera nuova o per pagarsi una badante ti pare poco ?

allora avrete tutto il mio appoggio.. e forse pure quello di qualcun altro

Risposta Condividi


[68]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
e aggiungo, caro Antonio Basile,

io e qualcun altro ti abbiamo pure fatto la scortesia di contestarti, ma lo abbiamo fatto mettendoci un nome e un volto,

al contrario di alcuni "amici" che ti hanno appoggiato, che però (guarda caso) non hanno avuto nemmeno il coraggio di firmarsi con il loro nome e cognome,

dio ti guardi da tali "amici"

MEDITA, Antonio

Risposta Condividi


[69]   
Da: Betsabea 
  Re: Sanremo
[02-03-2008]  
Mannaggia non ha vinto "Come è bello far l'amore da Trieste in giù"...

Su su raffreddiamo gli animi... chi vivrà vedrà.. oggi qui domani li.. tanti va la gatta allardo etc.

Risposta Condividi


[70]   
Da: Graziano 
(Da Moliterno)
  Re: Sanremo
[03-03-2008]  
Non bisogna raffreddare un bel niente guardate che in Italia siamo al capezzale della Musica Pop e non ha quello della Musica Etnica e ne tantomeno a quello della ricerca Popolare.
Bisogna solo unire le forze anche se tutti non abbiamo la stessa idea o lo stesso gusto stiamo ognuno nel proprio piccolo facendo un gran bel lavoro.Guardate Alfonso mi mette tra i portatori della Tradizione ma non si allarga più di tanto perchè deve restare saldo sulla sua linea(Questo un pò mi fà incazzare ma poi ragionandoci non posso non rispettare i suoi gusti mi farà martire fino a quando non imbraccerò uno strumento acustico).Ma tutto sommato va bene cosi, facciamoci del male critichiamoci l'uno con l'altro ma non tralasciamo il fine comune LA NOSTRA GRANDE CULTURA POPOLARE.
LA NOTTE DELLA TARANTA e tutto il resto dei festival BEN VENGANO fanno parte dello stesso motore
LA TRADIZIONE POPOLARE.
UN BUON LAVORO A TUTTI NOI
Graziano Accinni

Risposta Condividi


[71]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Sanremo
[03-03-2008]  
caro Graziano,
ti ho messo tra i portatori della tradizione per quella parte della tua attività che hai dedicato e dedichi alla ricerca della musica di tradizione orale della lucania, e come sai ti ci ho messo solo dopo averlo constatato personalmente, quindi ho la certezza che, quando vuoi, sei in grado di trasmettere pari pari la tradizione perchè la conosci.

poi sei libero di strimpellare con tutti gli strumenti e i generi che vuoi, questo a me non mi riguarda, e tu devi sentirti libero di farlo, so bene che agisci su due fronti ossia su quello della stretta tradizione e su quello della riproposta,

l'importante è che quando uno fa una o l'altra cosa lo dica chiaro, e non faccia passare l'altra per l'una o l'una per l'altra, se no cadiamo nel "reato" di mistificazione..

un abbraccio

Risposta Condividi


[72]   
Da: Edoardo Morello 
(Fiumara)
  Re: Sanremo
[03-03-2008]  
Meno male.. Sanremo è finito. Il patrimonio immateriale è salvo, la canzone Italiana un pochino meno.
Il prode Eugenio ha raggiunto il suo scopo (l'unico) adesso il suo impresario potrà vendere il suo "Taranta Power" ad almeno 3000 Euro in più a serata. Il comitato che organizza la sagra del Caciocavallo di "S. Coso sotto il coso" è disperato, aveva contattato il gruppo ad un prezzo X e si ritrova (per una passatella sul palco dell'Ariston) ad un prezzo Y. Ahi!! Ahi!!! Ahi!!! Cumm'è ccara stà musica popolare!
Francamente non me la sento certo di dargli torto, anzi... de stì tempi fare il puro rende poco e chi come me fa parte di coloro che faticano ad arrivare alla fatidica TERZA settimana, prova una profonda invidia nei confronti di chi riesce a farsi pagare di più semplicemente portando una battente sul palco di Sanremo. Complimenti!! e Sincera invidia!



Risposta Condividi


[73]   
Da: Giuseppe Perrelli 
(Panicocoli)
  Re: Sanremo
[03-03-2008]  
W BENNATO.
Perchè se guadagna di piu' lui guadagno tutti i piccoli gruppi che hanno piu o meno lo stesso repertorio.
Ossia: Pizziche / Tarantelle e Tammurriate.
Poi chi vuole ascoltare il melisma se lo vada a cercare se sarà "il benvenuto" ... Oppure stia a casa sua che forse è meglio.
W Antonio Basile.
A me anche al festival di Sanremo una battente ed un tamburello mi emozionano sempre...
Giuseppe

Risposta Condividi


[74]   
Da: Giuseppe Perrelli 
(Panicocoli)
  Re: Sanremo
[03-03-2008]  
Ma chi scrive ste cose:

------------------------------------------------------------ -----------------------------------
se volete fare qualcosa, cominciate e lavorare fin d'adesso per chiedere e ottenere pari dignità per la musica di tradizione, pretendendo il diritto di partecipare a Sanremo per i pochi "portatori di tradizione" ancora vivi, e allora forse avrete ottenuto qualcosa, magari solo un bell'arrotondamento della loro pensione sociale... ma una vecchiaia serena con qualche soldo in più in tasca magari per farsi una dentiera nuova o per pagarsi una badante ti pare poco ?
------------------------------------------------------------------- -----------------------------------
Uno che ha la pretesa di difendere "i portatori di tradizione" ( Sono portatori sani o ... questa frase proprio non la capisco ...) come se non esisistesse nessun ragazzo che sapesse cantare come Piccininno o Del Sorbo o che suoni il Clarinetto come Cantone.
Vuoi che ti faccia un elenco ... interminabile.
Chi sa cantare secondo le "regole" in cui vive ed ha una certa età dovrebbe partecipare in contesti accadamemici ed avere un vitalizio dallo stato come accade per gli artisti altro che Sanremo.
A Sanremo mandiamoci Bennato e votiamolo pure come suggerisce Antonio Basile.
Sono sempre Giuseppe.




Risposta Condividi


[75]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: Sanremo
[03-03-2008]  
caro amico, e chi ha parlato di giovani ? rileggi bene, io ho auspicato la partecipazione a Sanremo dei "portatori di tradizione ancora vivi", quindi tutti, non ho detto ANZIANI, quindi al contrario di come tu erroneamente (e in mala fede) suggerisci, so bene che esistono giovani che cantano bene le loro cose

".......W BENNATO. Perchè se guadagna di piu' lui guadagno tutti i piccoli gruppi che hanno piu o meno lo stesso repertorio. Ossia: Pizziche / Tarantelle e Tammurriate...."

secondo me questa è una affermazione azzardata che sembra basata esclusivamente su una non so quanto legittima speranza..

"W Antonio Basile"

ma certo, ci mancherebbe, lunga vita, serena a felice, per quanto mi riguarda nulla osta, avevi qualche dubbio per pensare altrimenti ?

..............................................................
invito dell'amministratore:
auspichiamo pure che ti decida una buona volta ad assumere una identità fissa, magari quella reale.., se ti preoccupa tanto la vita di Antonio Basile fallo per lui, non credo che si sentirà lusingato se tutti quelli che lo approvano si ostinano a farlo nascondendo la loro vera identità..


Risposta Condividi