www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Domenica 20 Ottobre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Calabria Logos 
(Cosenza)
  Conosciamoci meglio
[08-02-2007]  


Internet , la rete delle reti, offre molte occasioni per estendere le proprie
conoscenze. Questo forum, per noi amanti e sostenitori della cultura popolare, calza proprio a pennello. Al di là di quello che può essere un rapporto di tipo virtuale non è esclusa la possibilità di incontrarsi e conoscersi personalmente.

Quello che ora propongo è di conoscerci un pò meglio!

Per esempio, di Alfonso so abbastanza perchè visito questo sito da diverso tempo.
So com'è fisicamente e so come canta grazie ai suoi video clip. Conosco la sua attività di costruttore e di organizzatore di eventi.

Di Pino so che è un bravo stornellatore ed organettista. L'ho visto in foto ed in video clip.

Di Gioia so che è una pesona dotata di una grande sensibilità, è simpatica ma non so altro.

Di Ronna Paulina so che vive in Emilia, ha una bella voce, l'ho vita più volte in foto ... ma so poco della sua attività artistica.

Conosco personalmente Domenico di San Calogero ma non credo che lo conoscano gli altri.

Angelo Guccione so chi è, so cosa fa ... ma non so ancora abbastanza.

Marcello Vitale lo conosco attraverso il suo sito internet.

Di Avvocatista, di Betsabea, di Maruko, di Salvatore Venerato .... non so niente!

Chi vuole è invitato a presentarsi e a dire qualcosa di se.













Risposta Condividi


[31]   
Da: Betsabea 
  Re: Conosciamoci meglio
[15-02-2007]  
Bravi.. così vi voglio.. aggratisse : )

ma non disturbiamo più il topic con questo triangolo... : )

(veramente non so che altri pensieri possano scaturire dalle mie parole se non cattivi!)

; )

Risposta Condividi


[32]   
Da: Gianfranco Preiti 
(roma)
  Re: Conosciamoci meglio
[16-02-2007]  
Ciao a tutti, approfitto dello spazio e mi presento.
Sono Gianfranco Preiti, 1955. sono nato a Roma ma i miei genitori sono di Gioia Tauro (RC).
Quindi figlio di emigranti, con tutti i contrasti culturali che ne derivano.
I primi accordi sulla chitarra li ho imparati da mio padre (ex barbiere: obbligo del mandolino). Sempre da lui sono venuto a conoscenza dell’esistenza della battente. “ è una chitarra con tutte prime”. Mah?! ma se sono tutti mi cantini, che cavolo di accordi vengono fuori?….
La prima battente che ho avuto era un ibrido, mezza francese, mezza battente, a 4 corde doppie con lo scordino (‘u cardicchiu). Il liutaio era un certo Ricciotto Scudellà (sordo/muto) oggi scomparso, di Delianuova (Aspromonte) di lui ho anche un mandolino. La seconda è stata una battente di Costantino.
Alla fine degli anni ’70 andai a frequentare un corso di battente al Gianni Bosio: insegnante era Antonello Ricci. Penso sia stato il primo esperimento dell’associazione in proposito. Abbiamo fatto una lezione, poi Antonello mi propose di suonare con lui. Per 12 anni abbiamo suonato insieme (ogni tanto mi sogno riturnella). Devo molto ad Antonello, così come a Roberta Tucci.
Per ritornare ai contrasti degli emigranti provo a riassumere: i Beatles, il rock anni ‘60/’70, la classica, i liuti, la battente, la tarantella, il mandoloncello, mescolate bene e vedete che casino ne esce fuori.
Provo a fare qualche foto delle mie battenti per il sito.
Approfitto per salutare calorosamente in primis Alfonso, così gentile e disponibile, e poi voi tutti
A leggerci e vederci presto
Gianfranco Preiti


Risposta Condividi


[33]   
Da: Irpino 
(Emilia/Irpinia)
  Re: Conosciamoci meglio
[18-02-2007]  
<Approfitto per salutare calorosamente in primis Alfonso, così gentile e disponibile, e poi voi tutti>
Ed io ricambio calorosamente i tuoi saluti, Gianfranco! Acquistai la mia prima (ed ultima...) chitarra bettente a Napoli, a San Biagio dei Librai, da tale Maestro Jornino, che la "firmò" pure; era destinata alla cantante Giovanna, che l'aveva commissionata e non era mai andata a ritirarla. Il suo destino era segnato fin dalla sua costruzione, perchè non ho mai familiarizzato con i pìroli conici di legno, a incastro, così giace tristemente muta: che diverso divertimento è stato riservato alle sue consorelle che sono capitate in ben altre famiglie, come la tua e quella di Alfonso!
Benvenuto, Gianfranco!
Remì


Risposta Condividi


[34]   
Da: Gianfranco Preiti 
(roma)
  Re: Conosciamoci meglio
[18-02-2007]  
ciao Remì, una prova che puoi fare per i piroli può essere questa, anche se magari ci hai anche provato.
se slittano troppo puoi mettere un velo di polvere di pece, se slittano poco un pò di borotalco. sia pece che borotalco sempre veramente poco materiale.
un'altra soluzione è ricalibrare il tutto sia buco che pirolo.
pensa, comunque che strano, ordinare uno strumento e poi non andarlo a prendere. Mah!!
a presto
G

Risposta Condividi


[35]   
Da: Davide 
(ra muntagna)
  Re: Conosciamoci meglio
[18-02-2007]  
Ricambio il saluto del mio caro e sempre disponibile nonchè maestro (minchia sviolinata.....) Gianfranco che è già intervenuto in qualche forum di Alfonso, e dò il benvenuto all'Irpino Remì ( che per aver messo un apostrofo stava per formattare l'intero forum???? manco fosse stata un'atomica....) e mi piacerebbe vedere una foto della sua battente del maestro jornino del quale ho cercato notizie su google con esiti negativi.....è sacrilego avere una battente muta, se puoi segui i consigli di Gianfranco. Un abbraccio Davide.

Risposta Condividi


[36]   
Da: Irpino 
(Munteddha)
  Re: Conosciamoci meglio
[18-02-2007]  
Davide, Gianfranco, grazie della considerazione e delle dritte!
Anch'io ho cercato Jornino su Google, senza risultato.
Purtroppo sto parlando di mooolti anni fa (il Maestro era già abbastanza anziano), quando ero "giovine" . Appena torna nostro figlio, gli faccio fotografare la battente e ne posto la foto.
Ciao!

Risposta Condividi


[37]   
Da: pino Pontuali  
  Re: Conosciamoci meglio
[19-02-2007]  
Pino Pontuali (organetti, voce) Ho 62 anni, vivo ad Anguillara Sabazia (RM) e sono totalmente sprofondato nella musica tradizionale; ho una grande predilezione per il repertorio da osteria (musiche da ballo popolare, canti narrativi, stornelli, serenate, canti a doppio senso, canti a senso unico, ecc) che eseguo in solitario. Ho fatto parte di numerosi gruppi musicali (tra i quali menziono “Cromantica”, dove ho suonato con Gianfranco Preiti che saluto calorosamente). Da molti anni faccio parte del gruppo “La Piazza” (Canti e musiche della tradizione di Roma e del Lazio).

Risposta Condividi


[38]   
Da: Gianfranco Preiti 
(roma)
  Re: Conosciamoci meglio
[19-02-2007]  
Caro Pino è veramente un piacere leggerti. di quel periodo ho un bellissimo ricordo.
con affetto,
gianfranco

Risposta Condividi


[39]   
Da: pino Pontuali  
  Re: Conosciamoci meglio
[20-02-2007]  
Caro Gianfranco, anche per me è stato bello "leggerti".
Purtroppo ci siamo persi di vista ma io, pur facendo rare apparizioni con "La Piazza", mi sono buttato a capofitto sul repertorio da osteria che mi porta generalmente fuori porta e devo dire che mi ci diverto parecchio.
Tu ora cosa stai facendo (musicalmente)?
Ciao
Pino

Risposta Condividi


[40]   
Da: Gianfranco Preiti 
  Re: Conosciamoci meglio
[20-02-2007]  
Carissimo Pino,
provo a raccontarti: è proprio di questo periodo, e te la segnalo, una pubblicazione ( un libro) + un CD che ho realizzato insieme ad Antonello Ricci per l’editore “Squilibri” che conoscerai.
Il titolo è “Peppino Lipari – un’esperienza discografica a Palmi”, si tratta di una raccolta di brani realizzati negli anni ’60 fino agli inizi degli anni ’70 su dischi 45 giri e stereo 8 da bancarella. Tarantelle, canzoni e storie. Organetti, tamburelli, battenti e non, sono gli strumenti utilizzati. Quindi registrazioni "d'epoca". Penso sia interessante perché, chi ci suona (appunto suonatori di organetto ecc.), aveva maturato ancor precedentemente quegli anni le proprie abilità musicali.
Peppino Lipari (cugino di mia Nonna) non solo scriveva i brani, ma funzionava anche da catalizzatore, radunando, per le registrazioni che realizzava abbastanza artigianalmente, i vari musicisti attivi in quel periodo nella piana di Gioia Tauro (RC). penso sia un documento interessante per l'organetto ma non solo. La pizzicarella del CD Cromantica viene da quel repertorio. Il sempre gentile Alfonso mi proponeva di pubblicizzare il libro sul sito, spero che riusciremo ad organizzarci in merito.
Dopo la bella esperienza di Cromantica attualmente suono, chiaramente la battente e il mandoloncello, con il gruppo "Castalia" all'organetto c'è Enzo Troina che tu conosci bene. Stiamo in registrazione per realizzare un cd, per lo più brani di mia composizione (bè, in questo secolo qualcuno dovrà pur scrivere qualcosa di "popolare".
chiedo scusa per lo spazio preso e ti saluto più che calorosamente (quasi carnalmente).. (quasi però)
Gianfranco



Risposta Condividi


[41]   
Da: pino Pontuali  
  Re: Conosciamoci meglio
[20-02-2007]  
Carissimo Gianfranco,
è sicuro che mi interessa il "Peppino Lipari – un’esperienza discografica a Palmi" , dimmi dove lo posso trovare in Roma, in internet è già disponibile, ma con il sovraprezzo della spedizione.
Spero di rivederti in un prossimo futuro, nel frattempo salutami l'ottimo Enzo Troina (ci siamo visti dieci giorni fa).
Un abbraccio
Pino

Risposta Condividi


[42]   
Da: Gianfranco Preiti 
  Re: Conosciamoci meglio
[21-02-2007]  
Caro Pino, mi sono informato,
il libro è reperibile direttamente anche dall'editore che, a differenza dei vari siti internet, invece, usa fare uno sconto del 20% se si richiede la pubblicazione direttamente. l'indirizzo è info@squilibri.it
fra l'altro sta per andare in rete il sito aggiornato.
giro i tuoi saluti a Enzo
a presto
g

Risposta Condividi


[43]   
Da: Betsabea 
  Re: Conosciamoci meglio
[21-02-2007]  
Pino sentiamoci e prendiamone due copie!

Non è mai tempo rubato quello che si usa per far conoscere un buon lavoro! siamo qui per conoscerci no? grazie Gianfranco : )

Risposta Condividi


[44]   
Da: Gianfranco Preiti 
(roma)
  Re: Conosciamoci meglio
[21-02-2007]  
grazie bet per l'attenzione
gianfranco

Risposta Condividi


[45]   
Da: pino Pontuali  
  Re: Conosciamoci meglio
[22-02-2007]  
Car.ma Betsabea,
volentieri ne prenderò una copia anche per te.
Se vuoi che te la spedisca fammi avere il tuo indirizzo, magari comunicandomelo sul mio indirizzo e-mail: giuseppe.pontuali@casaccia.enea.it
Oppure se pensi di venire a Roma te la posso dare personalmente così ci riconosceremo.
Abbracci
Pino

Risposta Condividi