www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Martedi 23 Gennaio 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: alfonso 
( )
  Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[17-09-2007]  
è lanciata una nuova tenzone, queste le regole:

1) il componimento deve essere in rima e metrica
2) è consentito l'uso di ogni metrica
3) la risposta deve essere pertinente
4) è consentito ogni dialetto, lingua, idioma
5) non è ammessa la traduzione
6) non è ammesso nessun commento o nota, nemmeno in calce
7) i componimenti che contengano trasgressioni alle regole verranno cancellati

ps: questo nuovo topic inizia con l'ultimo componimento postato nel vecchio topic.



Risposta Condividi


[421]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[01-07-2008]  
Rieccheme pimpante tale e quale,
che 'n mese me durò tanto simposio.
Peppino riccontò che non fu male
l'esibbizzione fatta ar Gianni Bosio.
Lui disse che 'r conzenzo fu totale
e che fu melodia di puro ambrosio.
Ma poi la vide e fu tutto chiaro:
de Gioia la passione è 'n fatto raro!

Risposta Condividi


[422]   
Da: Gioia 
(dal mare)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[01-07-2008]  

Che bella cosa, Pino e' tornato!
Bello, magro e tutto abbronzato.
Pero' Pinu'.....ce sei mancato.

Risposta Condividi


[423]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-07-2008]  


Visto che il "marinaro" è ritornato
gli diamo, innanzitutto, il benvenuto.
Chissà quante "pischelle" ha conquistato
quante guerre d'amore ha sostenuto.
Anche se dalla moglie controllato,
lui ricorreva all'alfabeto muto.
Così facendo per tutte le sere
è diventato il re delle balere.

PdR



Risposta Condividi


[424]   
Da: Tiziano 
(Mare)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-07-2008]  
e mo che er caro Pino e ritornato
se ritrovamo a casa co stò callo
ce lo voi di ma 'ndò sei stato
ch'era 'n problema serio a ritrovallo

sei annato ar mare oppure a la montagna
ar sole o sotto 'narbero te metti
sei ito a fa la seppia o la castagna
e qui erano tristi l'organetti



Risposta Condividi


[425]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-07-2008]  
Io co' mi' moje, in due, soli soletti,
semo filati ar mar' poco lontano,
vivenno li momenti più perfetti,
lontano da quarsiasi baccano.
E' vero, ce lo so che te l'aspetti,
l'ho visto quarche bello deretano,
però, mo te lo dico a tutto core,
er quadro me pareva de 'n pittore.

Così che l'ho passate tutte l'ore:
ar mare a pija' l'abbronzatura,
e quarche vorta m'è toccato core,
cercanno de nun fa brutta figura
pe' corpa der demonio tentatore
che me sfruguja tutta l'armatura.
'che pure si er carattere è d'acciaio,
io quanno vedo donne me ce squajo.

Risposta Condividi


[426]   
Da: tiziano 
(Ostia)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[02-07-2008]  
ODE ar PERIZOMA
me pare d'avè perso de la ragione er lume
na vorta pe vedè 'n culo dovevi scanzà er costume
mo tutt'è cambiato, questo è sicuro
pe vede' er costume ce tocca scanzà er culo

Risposta Condividi


[427]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-07-2008]  
Pur'io me ce 'ngrifo come 'n mulo
si vedo 'n giro 'ste belle regazze;
co' l'ombellico in mostra, ar mio padulo,
se fanno guance rosse e 'n po' paonazze.
Le zzinne come er nido der cuculo,
la cinta giù, che mostra le terrazze,
quanno s'accuccia poi, la vita bassa,
je scopre tutta quanta la grancassa.

Risposta Condividi


[428]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-07-2008]  


Finalmente si sbroglia la matassa,
si torna a far le rime e gli stornelli.
anche se, con quest'afa, si collassa
e si fatica a fare versi belli.
Qualcuno fa ricorso alla "potassa"
e qualcun'altro fuma gli "spiinelli".
Tiziano e Pino poeti con acume,
pensano al perizoma ed al costume.

PdR



Risposta Condividi


[429]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-07-2008]  
De la raggione io nun perdo il lume
se a faje luce la è la patatina;
solo ar pensiero de 'sto sacro nume
pure Peppin ci dà la parlantina.
Che l'argomento piace si presume;
c'è pure chi la chiama fragolina.
E un grido ch'esce da la nostra bocca:
Evviva , sempre evviva sia la gnocca !

Risposta Condividi


[430]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[03-07-2008]  
De la raggione io nun perdo il lume
se a faje luce la è la patatina;
solo ar pensiero de 'sto sacro nume
pure Peppin ci dà la parlantina.
Che l'argomento piace si presume;
c'è pure chi la chiama fragolina.
E un grido ch'esce da la nostra bocca:
Evviva , sempre evviva sia la gnocca !

Risposta Condividi


[431]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[04-07-2008]  


Si andava a prender l'acqua con la brocca
per incontrarsi con lo spasimante.
Baci rubati e un pò di "tocca tocca",
e si svolgeva il tutto in un istante.
Assomigliava ad una filastrocca,
era un momento molto emozionante.
Oggi la brocca non è più attuale,
perchè beviamo l'acqua minerale.

PdR



Risposta Condividi


[432]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[04-07-2008]  
Ma pe' tutti l'amore è sempre uguale.
Prima s'usava er fischio a la romana,
oggi cor cellulare è più banale.
La prima vorta era a la fontana,
oggi 'nvece se fa su pe le scale.
Io 'n te dico certo 'na panzana:
l'amore è bello a qualunque era,
abbasta fallo da mattina a sera.

Risposta Condividi


[433]   
Da: Peppino di Rosa 
(Vivaro Romano)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[10-07-2008]  


Sempre più spesso la cronaca nera,
c'informa di ragazze violentate.
Piuttosto numerosa quella schiera
di donne giornalmente massacrate,
durante una romantica crociera
o nelle situazioni più svariate.
Violenza e morte sono la costante
di questa società intollerante.

PdR



Risposta Condividi


[434]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[10-07-2008]  
De cose brutte se ne sente tante,
che le notizie mo so' solo quelle.
E' come se la cosa è risultante
da 'na pubblicità torcibudelle
che gode ner descriverla piccante;
e nun ce sta nessuno ch'è ribelle !
Un dubbio ner cervello me se vizia:
S'ammazza solo mo pe' fa' notizia ?

Risposta Condividi


[435]   
Da: Tiziano 
(Mare)
  Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
[11-07-2008]  
s'ammazza e s'ammazzava ne la storia
o pe' rubà o p'avecce 'n po' de gloria
e ritrovà un omo o na donna morta
succede meno adesso che 'na vorta


Risposta Condividi