www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Giovedi 23 Novembre 2017

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Giancarlo Petti 
  Costruttori di flauti di canna.
[06-07-2007]  
Vogliamo provare a fare un censimento dei costruttori di flauti di canna, magari per Regione?

Risposta Condividi


[361]   
Da: Michele 
('mPalemmo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[23-03-2008]  
Post-post-scriptum:
a Flo' Piacciono le note basse, per niente suona il trombone e quando suona il piano le viene la gobba a sinistra?
Nonostante tutto sempre la mia cucciola è....alle note acute ci penso io! Suona flo e non ci pensare! io ti seguo!!!

Risposta Condividi


[362]   
Da: Michele 
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[23-03-2008]  
Pippo e tutti gli altri, apriamo un sotto-forum.... i flauti di canna doppi! accordatura, repertorio, costruzione...fatevi sotto amici!!!

Risposta Condividi


[363]   
Da: Pippo 
((Sicilia))
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[23-03-2008]  
Ciao Michele, io sui flauti di canna doppi, non vi posso aiutare, ne ho visto qualche esemplare solo in foto, se qualcuno ci da qualche dritta, posso fare qualche prova.
Colgo l'occasione per fare gli Auguri di Buona Pasqua a tutti.

Ciao Pippo

Risposta Condividi


[364]   
Da: calogeo 
(licata)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[28-03-2008]  
salve tutti
per realizzare strumenti con un suono molto acuto bisogna usare tranci di canna con diametro piccolo.
qual'è il diametro piu piccolo che voi avete usato?


Risposta Condividi


[365]   
Da: Edoardo Morello 
(Fiumara)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[31-03-2008]  
Sino ad ora abbiamo parlato (prevalentemente) di due tipi di flauti in canna: il friscaletto Siciliano e il ciufill Molisano. Ho provato recentemente a costruire un "sulittu" Campidanese, quindi sardo. che ha la prerogativa di avere il nodo posto esattamente al centro della canna. Anche il suono è piuttosto "dissimile" a quello che siamo abituati a sentire, oseri dire molto più "stridulo". E' uno strumento piuttosto diffuso in Sardegna. Vi allego le misure per la costruzione.

















inoltre, per saperne di più e ascoltarne il suono vi invito a collegarvi al sito di uno dei più annoverati costruttori e suonatori di questo strumento:
http://www.sergiobalia.it/SuSulittu_SergioBalia.htm

bu on divertimento

Risposta Condividi


[366]   
Da: Edoardo Morello 
(Fiumara)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[31-03-2008]  
OOOPS!!! ho inserito due volte la stessa immagine... sorry!
questa era quell'altra.







Risposta Condividi


[367]   
Da: Michele 
('mPalemmo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[31-03-2008]  
Grande Edoardo!!!

Risposta Condividi


[368]   
Da: Michele 
('mPalemmo)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[31-03-2008]  
che tonalità è?


Risposta Condividi


[369]   
Da: Peppe 
(Napoli (prov 'e munnezz'))
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[31-03-2008]  
Ciao a tutti quelli belli e quelli brutti! Sono Peppe io è dall'estate che mi sono cimentato nella costruzione dei flauti, senza nessuna dritta per cui mi sono letto bene questo magnifico supermanuale e sto facendo un po' d'esperienza(ne ho buttati già parecchi) un paio mi sono venuti bene nel senso che suonano anche con discreta potenza e sono quelli che ho fatto da solo senza molta logica. Ora sto cercando di farne qualcuno con i vostri consigli, anche se ho difficolta a trovare legno secco per le zeppe, e mi capita una cosa: quando faccio i fori cominciando dal basso e arrivo al quarto, sempre contando dal basso, il flauto non suona più bene e si sente quasi solo aria che soffia. Perchè questa cosa? Dipende dalla finestrella? O sbaglio qualcosa?

Risposta Condividi


[370]   
Da: Pippo 
((Sicilia))
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-04-2008]  
Ciao Peppe, perchè non posti qualche foto? A volte capita anche a me specie negli ultimi 2 fori che esce solo aria o per suonare si deve soffiare più forte, io non incollo mai la zeppa subito ma alla fine dopo aver praticato tutti i fori, così ho il tempo di modificarla se c'è bisogno, non so se faccio la cosa giusta, questo lo diranno quelli più esperienti di me, io rimango sempre un autodidatta.

per Edoardo, interessante questo "sulittu", sai quantè il diametro della canna?

Ciao Pippo

Risposta Condividi


[371]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-04-2008]  
Buongiorno.
Edoà... le misure postate del "Sulittu" Campidanese servono a poco.
Hanno ragione gli altri: serve necessariamente sapere il diametro della canna, al quale tuttavia si può arrivare per tentativi, ma soprattutto serve sapere che nota deve dare ogni singolo foro!
Diversamente che si costruirà? ...Un bellissimo soprammobile!!
Tonalità e scala inventate?...Tutto sarebbe tranne che un "Sulittu".
Non basta che abbia un nodo al centro!
Saluti, Giancarlo.
Comunque è sempre meglio citare le fonti:
http://ospitiweb.indire.it/~camm0001/sulittu/sulittu1.htm

Risposta Condividi


[372]   
Da: Edoardo 
(Fiumara Grande)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-04-2008]  
Allora, intanto credo che se avete seguito il link che ho incollato nel post precedente avrete capito che si tratta di un flauto "particolare" proprio per la sua conformazione (nodo al centro). L'esemplare da me costruito è stato fabbricato senza averne un esemplare "autentico", ma solo in virtù di informazioni rubate qua e là. Il vero dubbio è : - come vada trattato il nodo centrale - . il sulittu ha proprio una particolarità di suono che farebbe pensare ad un vortice creato al centro dello strumento da un restringimento del canale d'aria. Il diametro della canna può variare e le misure (come già detto spesso) hanno un carattere puramente indicativo. Esistono infatti dei "sulittu" chiamati "ottavini" proprio perche costruiti con canne di diametro più piccolo e con misure diverse. Penso che si debba sempre fare un calcolo empirico delle proporzioni.
Dalle misure che ho postato dovrebbe uscire un flauto in SOL. Devo dire che io ho faticato parecchio per avvicinarmi all'intonazione e non sono riuscito pienamente nell'intento. A meinteressava comunque sperimentare la costruzione e quella devo dire francamente non mi ha dato alcun problema.
Appena possibilòe posterò anche la fotografia.

Edoardo

Risposta Condividi


[373]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-04-2008]  
A volte la fretta, non mi permette di essere sufficientemente chiaro e comprensibile.
Scusami Edoà, non era mia intenzione muovere critiche.
Quello che volevo dire è che per realizzare un flauto di qualsiasi genere, bisogna sapere quale scala realizzare, quindi la nota che ogni singolo foro deve dare.
Dicendo che è in Sol, vuoi dire aemplicemnte che è la scala di SOL?
(fin dove il numero dei fori lo permette)
Se puoi dicci come l'hai realizzata nel tuo esperimento.


Risposta Condividi


[374]   
Da: Edoardo 
(Fiumara Grande)
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-04-2008]  
Carissimo Giancarlo
Le fonti compreso link di riferimento erano citate (ma forse ti riferisci alle gif) e ti ringrazio per aver supplito alla mia distrazione. Di certo non l'ho fatto per prendermi il merito del disegnino.
Altra cosetta. Come tu ben sai e l'ho sottolineato più e più volte io non sono un VERO costruttore di flauti, mi diletto a farlo e quindi abbiate pazienza se non sono professionale nelle mie dissertazioni.
Siccome si parla di flauti in canna REGIONE PER REGIONE, mi è sembrato interessante aprire una discussione anche su un (altro) tipo di flauto, di una regione ricca di storia come la sardegna che ha un patrimonio musicale tradizionale di tutto rispetto.
Sono qui per imparare, quindi tutto ciò che si può sapere in più rispetto al sulittu ben venga.
Inoltre, mi sono divertito nella costruzione di questo "prototipo" per pura curiosità, sapendo a priori che non avrei certo ottenuto altro che un "soprammobile" anche se (a dire il vero) non è venuto poi così male. D'altra parte molti (quasi tutti) i flauti che costruisco io sono poco più che soprammobili. Uno più uno meno.

aspetto lumi, come sempre

saluti


Risposta Condividi


[375]   
Da: giancarlo 
  Re: Costruttori di flauti di canna.
[01-04-2008]  
L'idea di parlare anche di strumenti sardi, come di altre regioni è bellissima e ti ringrazio di questo.
Non avevo neppure capito che ti sei cimentato nella costruzione, ammirevole tentativo sicuramente riuscito bene, e il "soprammobile" è riferito all'eventuale "sulitto" che io avrei costruito senza conoscere la scala da realizzare ed il diametro della canna relativa a quelle misure di lunghezza e distanza fori.
E' vero che le misure sono "variabili", ma è anche vero che ad una certa lunghezza, corrispondu esattamente un certo diametro per avere una determinata tonalità.
E' un concetto che ho ripetuto molte volte.
...Insomma Edoà, mi dici quali note hanno sti "sulittu".
Saluti, giancarlo.

Risposta Condividi