www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Domenica 16 Dicembre 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Michele 
(Sicilì)
  Ingegnamoci
[16-10-2008]  
Molti di voi non sono solo semplici utenti appassionati, ma anche costruttori (più o meno alle prime armi). Sicuramente quindi oltre a costruire friscaletti, chitarre battenti e tamburelli chissà cosa avete nel cassetto!
L'artigianato per professione o per hobby è la base attraverso la quale l'uomo è riuscito a rendere reali i suoni che immaginava... e non solo i suoni!
Per cui... tiriamo fuori ciò che abbiamo realizzato, nella speranza di, scambiandoci trucchi e metodi, migliorare le nostre tecniche e perchè no, di applicarle anche agli strumenti (nonchè alle custodie).
Comincio io.



E' una pipa in legno di castagno. Il legno proviene da un tronco residuo di potatura e destinato al camino. Nella foto ho messo anche gli accessori per la manutenzione lgati in un laccetto di cuoio.



Risposta Condividi


[286]   
Da: Betsabea 
  Re: Ingegnamoci
[09-02-2010]  
Lorenzo sei un mitoooooooooooooo

Risposta Condividi


[287]   
Da: Parulana 
  Re: Ingegnamoci
[09-02-2010]  
Lorenzo, mi piace davvero moltissimo il tuo portoncino così artisticamente rifinito, bravissimissimo!

Risposta Condividi


[288]   
Da: L Pelizzari 
  Re: Ingegnamoci
[11-02-2010]  
Ho terminato i lavori, di intaglio del legno e liuteria, che mi hanno impegnato per quasi sei mesi. Mi dedicherò finalmente alla scultura.
Non subito, adesso qui siamo in pieno carnevale, è l’ultimo giovedì, si suona e circolano le maschere.
Domenica, lunedì e martedì saranno giornate impegnative, riposeremo la mattina di mercoledì, però alcuni andranno ancora in maschera a cercare il carnevale; nel pomeriggio verso sera mangeremo la polenta con le aringhe e i fagioli, il vino ci aiuterà a fermare ancora un poco il carnevale che se ne va.
Semel in anno licet insanire.
Andare in maschera è proprio contro la ragione e carnevale ci induce a fare cose vecchie di migliaia di anni.
A proposito, carnevale segue ancora il calendario lunare e segna sommariamente l’inizio dell’anno dell’antichità.
Mi accomiato postando la foto che mi ritrae con un amico in maschera nel 2000, io sono quello a sinistra.
Le maschere le ho costruite io, sono pezzi unici, i denti sono di cavallo.
Le sapete fare? Si?
Vi do ugualmente le istruzioni, mi servono come alibi per utilizzare il forum “Ingegnamoci” e avere l’imprimatur di Alfonso.
Costruite una forma (con il gesso o qualcosa di simile), applicate alcuni strati di tela (3 o 4) utilizzando la colla vinilica. Fate asciugare gli strati, toglieteli dallo stampo, ritagliate profilo e fori, stuccate con il gesso e lasciate asciugare di nuovo. Passate la maschera con la cartavetro e colorate con quello che più vi piace: smalti, tempere o acrilici.
Buon carnevale
Lorenzo







Risposta Condividi


[289]   
Da: Alfonso 
  Re: Ingegnamoci
[20-02-2010]  
belle, anch'io mi sono cimentato qualche volta con qualcosa del genere, sopratutto cartapesta, trovo che sia molto creativa..

ma guarda un pò questi qui cosa riescono a inventarsi, l'articolo è preso da una rivista donatami da un amico antropologo botanico, peccato che non sia in italiano ma le immagni parlano chiaro..













Risposta Condividi


[290]   
Da: Alfonso 
  Re: Ingegnamoci
[20-02-2010]  












Risposta Condividi


[291]   
Da: Alfonso 
  Re: Ingegnamoci
[20-02-2010]  
queste sono le ultime pagine dell'articolo











Risposta Condividi


[292]   
Da: Alfonso 
  Re: Ingegnamoci
[20-02-2010]  
l'ultima pagina dell'articolo






Risposta Condividi


[293]   
Da: giancarlo 
(molise)
  Re: Ingegnamoci
[21-02-2010]  
E' un'arte molto antica, in cui la pazienza è una componente fondamentale.
E' applicabile, seppur in maniera non così incisiva, anche alle canne.
Molti dei miei strumenti "particolari" sono stati attenuti con l'uso delle canne "educate" a crescere in una determinata forma.
Purtroppo è molto antipatico attendere tre anni per dar forma ed almeno un'annetto di stagionatura.

Risposta Condividi


[294]   
Da: L Pelizzari 
  Re: Ingegnamoci
[06-03-2010]  
Oggi, durante le grandi pulizie in garage, guardate coso ho trovato in stato di abbandono: il liutino soprano che ho costruito, forse negli anni ottanta, con la scatola di lamiera della Nusscreme, una specie di Nutella degli anni sessanta/settanta.
L’ho suonato in maschera, i suoni emessi erano brevi perché mancavano i tasti. Era accordato come il mandolino.
Dopo aver visto gli strumenti costruiti con le scatole dei sigari, penso di poter piazzare anch’io questo strumento nel forum.
Ogni tanto, per il carnevale, qualcuno costruisce curiosi strumenti che suonano o emettono solo rumori.
Lorenzo







Risposta Condividi


[295]   
Da: Giancarlo  
(molise)
  Re: Ingegnamoci
[07-03-2010]  
Bello il liuto soprano con la "nutella" costruito per carnevale!
Anche da noi c'è la tradizione di costruire strumenti musicali, più o meno funzionanti, per Carnevale.
Eccone un esempio: una bellisima arpa.







Risposta Condividi


[296]   
Da: RP 
  Re: Ingegnamoci
[10-03-2010]  
Finestre- chitarra ottenute con il metodo del modellare piante in crescita:







Risposta Condividi


[297]   
Da: Alfonso 
  Re: Ingegnamoci
[14-03-2010]  
grazie a Lorenzo e RonnaPaulina per gli interessanti contributi,

x Giancarlo: siccome dalla foto non si vede bene volevo sapere se la biforcazione inferiore dell'arpa è ricavata da un un unico pezzo, ossia se si tratta di due rami

Risposta Condividi


[298]   
Da: Giancarlo 
(molise)
  Re: Ingegnamoci
[14-03-2010]  
Biforcazione unica e... naturale!
L'autore Antonio S. ha "visto" nell'albero la forma dell'arpa... e la fatta!

Risposta Condividi


[299]   
Da: Alfonso 
  Re: Ingegnamoci
[20-04-2010]  
non so che dire... mi è venuta così...

http://www.youtube.com/watch?v=oikaql7hM24

Risposta Condividi


[300]   
Da: antonio 
(Viterbo)
  Re: Ingegnamoci
[01-06-2010]  
non è che si tratti di strumento musicale .... mq mi sono ingegnato per fare una culla al mio pupo appena nato!

Risposta Condividi