www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Mercoledi 26 Settembre 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Alfonso 
( )
  castagnette
[09-01-2008]  
cerco foto (e notizie) di castagnette e della relativa area d'uso,
a proposito, ma si usano nel lazio e negli abruzzi ? e se sì come sono ?

Risposta Condividi


[16]   
Da: Alfonso 
( )
  Re: castagnette
[10-01-2008]  
confermo che le medesime scattagnole descritte da Irpino e Luigi sono tutt'ora in uso anche nel Cilento, dove esistono almeno tre costruttori ancora operanti, allego foto:







dai dai !! continuate così !!!

Risposta Condividi


[17]   
Da: Valerio 
(Casertano in Perugia City)
  Re: castagnette
[10-01-2008]  
Sempre in Campania in alcune zone..non so se ancora si usa..ma si differenzia tra castagnetta maschio e castagnetta femmina...e la differenza sta nella ntaccatura..mi pare che è la femmina a avere la 'ntacca e si impugna nella mano sinistra.

Risposta Condividi


[18]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[10-01-2008]  
Sì, Valerio, confermo, ho trovato anch'io su varie fonti che ahimè non mi sono trascritto, le seguenti notizie:
Se desideri porre particolare attenzione al suono, una castagnola deve essere maschio (suono cupo) l'altra femmina (suono acuto e a volte con anche una fessura all'interno!)... Anticamente, infatti, in alcuni luoghi c'era la distinzione tra castagnetta maschio (impugnata nella mano destra) e femmina (mano sinistra), che avevano cavità diverse ma erano fatte con lo stesso tipo di legno. Da notare, in verità, che in altre zone, il maschio ha (aveva) il piccolo solco che va dalla cavità verso l'alto e la femmina era senza solcchetto. Oggi, alcuni nuovi costruttori, invece di creare la differenza mediante modifica delle cavità, semplicemente mettono una semicastagnetta di un altro tipo di legno, ottendo così la differenza di suono: forse si semplifica la produzione industriale, anche se non è più tradizionale. Per il legno, in genere ognuno usa quello (duro) che ha piu' facilmente a portata di mano. La maggior parte sono di ulivo, ma vanno bene anche in acero, limone, noce; se scelte bene, persino le castagnette di abete possono suonare egregiamente.
Mio padre, di Montella, quando le costruiva, non vi incideva solchi nelle cavità per distinguere il maschio dalla femmina, però stelle, puntini, ed altri simboli e disegni sulla superficie esterna, un pò come quelle del Gargano; per mia moglie, incise anche l'iniziale del suo nome. Però devo dire onestamente che erano grosse, pesanti e... non molto sonore, avevano più un valore affettivo che musicale... Riusciva meglio nell'intagliare bastoni "da passeggio" con il "pomolo" fatto a testa d'animale e "cucchiare" de legno da usare in cucina...

Ciao!

Risposta Condividi


[19]   
Da: Valerio 
(Casertano in Perugia City)
  Re: castagnette
[11-01-2008]  
Irpi' conosci Salvatore di Montlela? è anche lui un costruttore di catagnette..molto conosciuto in campania..gira sempre con il suo bastone pieno di castagnette..molto buone tra l'altro..le fa in acero, limone, abete e suonano benissimo

Risposta Condividi


[20]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[11-01-2008]  
Mi sa che di vista sì, comunque lo conosce mio cognato (che vive ancora a Montella, mentre io manco da anni) ... Se poi ho capito bene, dev'essere lo stesso che ho visto esporre le castagnette su una specie di alberello portatile a Scapoli... sì, sono molto buone e suonano benissimo... Sai anche il cognome?

Risposta Condividi


[21]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: castagnette
[11-01-2008]  
eccolo qui il nostro Salvatore, e come si fa a non conoscerlo ?
lo vedi arrivare puntualmente ad ogni appuntamento dove si suoni e si balli per strada dagli abruzzi alle calabrie con il suo carico di castagnette di ulivo, pero, mandorlo, acero, appese al robusto bastone che agita a tempo di tarantella, e come arriva così se ne va, solo col suo bastone suonante, come un fantasma, e se non hai preso quelle belle castagnette poco male, puoi star sicuro di rivederlo alla prossima festa..






Risposta Condividi


[22]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[11-01-2008]  
E' lui, è lui, sì sì è proprio lui!!!

Risposta Condividi


[23]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: castagnette
[12-01-2008]  
e queste sono le sue bellissime castagnette (ultima versione), fatte col pantografo, ma c'è ancora qualcuno che le fa a mano e una coppia alla volta ?






Risposta Condividi


[24]   
Da: Tiziano 
  Re: castagnette
[12-01-2008]  
Anche se non c'entra nulla con l'argomento la mia attenzione è inevitabilmente caduta sulla paletta della battente che si vede sulla foto di Salvatore, ma quelle chiavette poste in cima alla paletta a che servono?

Risposta Condividi


[25]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: castagnette
[13-01-2008]  
c'abbiamo l'occhietto sveglio, ehh Tizià ?

è la mia prima battente, partii che la volevo fare a 5 corde doppie e poi pensai di aggiungere due chiavette sulla estremità nel caso la volessi trasformare a battente a 12 corde e 5 cori (2+3+2+3+2)


Tizià, permettimi di approfittare dell'occasione per fare un appello per questo topico delle castagnette, per il quale mi aspettavo un pò più di aiuto, CERCO FOTO DI CASTAGNETTE DI OGNI TIPO, quindi chiunque ne abbia mi faccia la cortesia di inserirle qui, magari dando qualche notizia sulla provenienza

Risposta Condividi


[26]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[13-01-2008]  
Cancelliamo pure il post precedente, non è venuto bene; seguono tre foto castagnette del Gargano di Michele Sacco, Monte Sant'Angelo (FG) e tre foto castagnette dello stesso artigiano, ma "da tammurriata"


gargano 1



Risposta Condividi


[27]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[13-01-2008]  
gargano 2






Risposta Condividi


[28]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[13-01-2008]  
gargano 3






Risposta Condividi


[29]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[13-01-2008]  
tammurriata 1






Risposta Condividi


[30]   
Da: L'Irpino 
  Re: castagnette
[13-01-2008]  
tammurriata 2






Risposta Condividi