www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Sabato 20 Gennaio 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Vincenzo Cipriani 
  Musica popolare ..e liuteria
[07-12-2006]  
Ciao Alfonso,
la mia generazione, quella del dopo-guerra, ha vissuto l'oblio forzato della nostra musica. Personalmente mi sono battuto da sempre: il risultato che oggi mi sento un po' un Don Quijote de la Mancha......ma, nel vedere il video, mi è parso di scoprire un risveglio della nostra musica popolare e, ancor di più, della nostra fantasia.
Vincenzo Cipriani - Assisi

Risposta Condividi


[241]   
Da: Parulana 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[10-02-2010]  
Che il tuo vitello abbia a muggire, sempre più fiero e forte, per molte e molte nevicate e primavere, in salute e felicità, accompagnando i momenti più importanti tuoi, dei tuoi amici più cari e della tua comunità!

Risposta Condividi


[242]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[10-02-2010]  
Caro Lorenzo, sono felice per te....
hai fatto un ottimo lavoro......ora
inizierò a postare le fase di costruzione del mio
bassetto....quello meno nobile ma che mi ha
dato maggiori soddisfazioni.


Risposta Condividi


[243]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[10-02-2010]  
Inizio ad illustrare le fasi di costruzione del
bassetto a 3 corde in uso nel territorio
del Piceno fino agli anni '30.






1) realizzazione della forma (femmina)
utilizzando multistrato da due cm. di spessore
quindi 5 strati essendo lo spessore del bassetto di 10 cm.
La forma è stat desunta dall'originale che ho potuto
visionare. La stessa forma l'ho utilizzat per realizzare
la versione "lusso", già postata.






2) fasce tagliate da un foglio di compensato
di betulla da 3 mm.






3) il manico realizzato con masselli di
mogano che poi nandranno incollati.
A differenza della versione "lusso" dove ho
usato un blocco di acero dal quale ho ricavato il
manico e il riccio sgorbiato.






4) le fasce messe in forma dopo essere state preventivamente
bagnate e piegate a caldo
.....continua

Risposta Condividi


[244]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[11-02-2010]  
andiamo avanti nella costruzione.....
La prossima fase è la realizzazione dei tappi di
collegamento delle fasce






5) tappi in legno di abete sagomati per collegamento fasce






6) ecco i tappi e le fasce incollati sempre usando la forma
femmina






7) fasce, tappi e zocchette incollati






8) incollaggio del piede del manico
con il sistema Toscano
.....continua

Risposta Condividi


[245]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[11-02-2010]  
Ragazzi! Ma con queste delucidazioni finisce che vi rubiamo il mestiere.
Sinceramente non avevo mai visto niente di tanto semplicemente esplicativo.
Veramente è un piacere seguirvi passo passo.

Risposta Condividi


[246]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[11-02-2010]  
caro maestro e allora quando mi insegni le cose
all'organetto?....non corri lo stesso rischio?
Tu lo sai, io lo so, Alfonso, Lorenzo e altri
lo sanno che queste cose si fanno per il piacere di farle.....
per continuare una tradizione poi.....non tutti hanno
la nostra vena di follia..........

Risposta Condividi


[247]   
Da: alfonso 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[12-02-2010]  
a Pì, e chi sa come questo sgancia qualche foto, dopo averci succhiato pure il midollo..

Risposta Condividi


[248]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[12-02-2010]  
caro maestro....io non sgancio qualche foto
ma posto le fasi costruttive pedissequamente....
la pregeherei allora, visto che le ho succhiato
il midollo, di darmi il suddetto pulito........
così potrò farci un flauto d'osso.
continuiamo la costruzione......






9) la tavola armonica in compensato di betulla da mm. 3 di spessore






10) ponticello in acero con inserita immagine sacra






11) manico in masselli di mogano assemblati e tastiera in abete completato






12) cordiera in mogano pirografata
.......continua

Risposta Condividi


[249]   
Da: M. 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[12-02-2010]  
Leggendo questo capolavoro (argomento di discussione) costruito con le Parole dei tanti Maestri che vi hanno preso parte, così estemporaneamente mi viene in mente il significato che cultura Indu da di due Simboli: La Vacca e la Musica.

"In pricipio era la Parola" narra la Bibbia...
La parola è emessa alttraverso il suono quindi da una sillaba mistica cantata nasce il mondo. Il suono è la sostanza generatrice di tutte le cose. Per gli indu la mistica sillaba è OM,. rappresenta il sentiero per poter varcare il mondo materiale e giungere al mondo primordiale. Il sentiero contrario dal mondo primordiale a quello materiale corrisponde al rovesciamento della sillaba mistica quindi: mMO. Sillaba generatrice del mondo materiale. Tale sillaba si riproduce attraverso il muggito della Vacca. Il termine vacca significa: canto rituale, fecondità, ricchezza. Ogni volta che viene pronunciato un suono dalla Vacca si ripete l'evento primordiale della generazione del mondo. Così come si ripete quando ogni svostro strumento emette un suono.
Saluti
M.

Risposta Condividi


[250]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[13-02-2010]  
stiamo quasi alla fine...
vi illustro l'assemblaggio della cassa






13)incollaggio controfasce






14) incollaggio tavola armonica






15) incollaggio catena longitudinale sulla quale scaricherà
un piede del ponticello






16) cassa pronta dopo aver incollato anche il fondo

a differenza delle chitarre dove incollo il fondo dopo aver incollato il manico, in questo caso
ho realizzato prima tutta la cassa e poi il manico viene inserito ad incastro
e incollato nell'apposita sede ricavata nella zocchetta superiore.
......continua

Risposta Condividi


[251]   
Da: Parulana 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[13-02-2010]  
Molto interessante l'osservazione di M. su "La Vacca e la Musica"!

Risposta Condividi


[252]   
Da: alfonso 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[13-02-2010]  
checchè ne pensiate siete avvertiti: se volete discutere di altre cose aprite nuovi topic dopo aver controllato che non ci siano argomenti simili già aperti,

traduzuone: nel vostro stesso interesse non permetterò che nessun topic vada in vacca..



Risposta Condividi


[253]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[15-02-2010]  
con queste ultime 5 foto termino
la descrizione della costruzione del bassetto:






17) realizzazione della sede lievemente inclinata
per l'iserimento del manico in modo di avere
la giusta angolazione della atstiera rispetto alla TA






18) manico inserito nella sede realizzata scavando con lo scalpello
la zocchetta superiore






19) bassetto completamente assemblato e verniciato






20) particolare del riccio realizzato con riporti
di acero e con deu.....bottoni di legno






21)....ed ecco lo strumento completato

i bischeri sono stati realizzati in faggio.
le corde sono di budello di spessore variabile:
sol mm. 1,2 - re mm. 1.8 - la mm. 1.5
Per altre informazioni intervenite sul forum.
saluti
Pier Filippo
ps. per ascoltarne il suono in situazione "critica"
http://www.youtube.com/watch?v=3TC598J6yQc


Risposta Condividi


[254]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[15-02-2010]  
rettifica: le corde hanno il seguente spessore:
sol mm.1, re mm. 1.5, la mm. 1.2

Risposta Condividi


[255]   
Da: M. 
  Re: Musica popolare ..e liuteria
[16-02-2010]  
Alfo.. i mie complimenti li a tutti i partecipanti a questa discussione prendono spunto da un utente che ha chiamato i sui strumenti, vitello...vacca etc. rileggendo in effetti son un po' fuori tema...
Pero' mi sembra che il pericolo di fuorviare la discussione sia scomparso he he he.. e ne sono felice...
... meriterebbe di diventare un bel librettino...
Ancora complimenti
Saluti

Risposta Condividi