www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Mercoledi 21 Agosto 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Alfonso 
  segnala un evento
[20-12-2007]  
vi segnalo un evento, un caso di commistione tra genio e musica popolare, e lo segnalo perchè sarà ineterssante vedere il risultato, ricordate "ti regalerò una rosa" ?...

il 21 Dicembre al Lian Club di Roma Simone Cristicchi presenta un inedito Racconto di Natale
La vicenda (che vede Simone Cristicchi interpretare alcuni brani dedicati al Natale) si snoda come un viaggio nel passato che passa per una critica al consumismo del presente, e l' immagine di un futuro non privo di speranza.

Inedita anche la formazione che lo accompagna: Cristicchi sarà sul palco con tre bravissimi musicisti che eseguiranno musiche tratte dalla tradizione popolare natalizia.
Il racconto è affidato ai pensieri lucidi e sognanti di Giacomino, un bambino di 13 anni che si appresta a festeggiare la Vigilia di Natale con la sua famiglia strampalata. La nonna e il Natale di tanti anni fa a Rocca di Papa, il padre miscredente che smonta le credenze, e una Mamma incinta al nono mese di gravidanza.

Formazione:
Simone Cristicchi, voce;
Raffaele Pinelli: organetto;
Marco Cignitti: Zampogna;
Massimo Cusato: Rumori e percussioni

Lian Club :Via Degli Enotri 8 (S.Lorenzo)-Roma.


Risposta Condividi


[136]   
Da: Irpino 
(RE)
  Re: segnala un evento
[18-06-2009]  
...e io rilancio da Reggio Emilia, col programma di MUNDUS, da cui stralcio le due seguenti serate:

Sabato 27 giugno - PANE & COMPANATICO -Storie di mangiate dimenticate
con Mimmo Epifani, Sandu ‘Sandokan’ Gruia, Acquaragia Drom
Correggio: Piazza Garibaldi - ore 22
ingresso libero

18/7 CONGREGA DEL TAMBURO, CIMBALI D’AMORE (Italia)
Fronne e Balli ‘ncoppa ‘o Tamburo
Boretto: Piazza San Marco - ore 21.30
ingresso libero



IN CASO DI PIOGGIA I CONCERTI SI TERRANNO PRESSO:
BORETTO: Teatro Comunale: Via Roma: 31- CORREGGIO: Teatro B. Asioli: Corso Cavour: 9 –




Risposta Condividi


[137]   
Da: Francesco 
(Roma)
  Re: segnala un evento
[20-06-2009]  
Musica tradizionale alla Festa Europea della Musica a Roma DOMENICA 21 giugno 2009 alle ore 21.00 Teatro Doria Pamphili di Villa Pamphili Via Aurelia Antica 183, ROMA Giuliana De Donno con Anna Cinzia Villani e Salentorkestra in concerto



Risposta Condividi


[138]   
Da: Alfonso 
  Re: segnala un evento
[01-07-2009]  

3, 4 e 5 luglio 2009 presso la Riserva Naturale di Monte Rufeno
PRESENTE E REMOTO
Venerdì 3 luglio Piazza S. Rocco a Bolsena ore 21,00 - RICCARDO TESI in concerto
Sabato 4 luglio alla Monaldesca ore 10,00 - Passeggiata-racconto con i poeti Consolo, Pasolini e Zanzotto. ore 12,00 - Aperitivo Zanzotto (letture).
ore 16,00 - ALLO STERMINIO DEI CAMPI (workshop di canti popolari con l'organetto con PINO PONTUALI.
ore 19,00 - Aperitivo Zanzotto (letture). ore 21,00 - GALATEO IN BOSCO (veglia contadina con il Coro degli Etruschi, i poeti a braccio Marco Betti, Donato de Acutis ed Emilio Meliani e Pino Pontuali con il suo organetto). Domenica 5 luglio Giornata di verifiche ed incontri




Risposta Condividi


[139]   
Da: Alfonso 
  Re: segnala un evento
[02-07-2009]  
sabato 4 luglio 2009 nella pianura pontina
direttamente nell'azienda agricola del pastore giuliano serata in allegria con musiche e balli popolari: ognuno di voi potra' essere con il suo strumento protagonista della serata. la cena esclusivamente a base di cibi prodotti in azienda verra' servita sull'aia alla luce di un grande falo' dove verra' arrostita la carne il contributo e' di soli 10 euro e l'ingresso e' consentito a chiunque abbia voglia di divertirsi e ami la buona cucina!
 info:3204274306


Risposta Condividi


[140]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: segnala un evento
[05-07-2009]  
Sentite gente, sentite:
Ho parlato al telefono con Antonietta Caccia e mi ha detto che ha ricevuto ufficialmente l'incarico di organizzare il festival della zampogna a Scapoli.
Io ci andrò al 90%; chi altri sarà della partita?

Pino

Risposta Condividi


[141]   
Da: Alfonso 
  Re: segnala un evento
[05-07-2009]  
io ci sarò, ma ora e sempre tiferò solo per colui/colei che avrà il coraggio di abolire palco e amplificazione



Risposta Condividi


[142]   
Da:  
  Re: segnala un evento
[05-07-2009]  
mi associo a compare alfonso.
ci sarò anchi'io

Risposta Condividi


[143]   
Da: Irpino 
  Re: segnala un evento
[06-07-2009]  
MUSICANTI del PICCOLO BORGO- Musica centro-meridionale- a San Prospero (MO)

Nell'ambito di "Effetto Musica" stagione concertistica intercomunale
Giovedì 16 luglio, ore 21,30-
a San Prospero, (MO), presso la piazzetta della Biblioteca Comunale - (In caso di maltempo: Sala Polivalente, via Chiletti)
Concerto dei MUSICANTI del PICCOLO BORGO - Formazione storica del folk revival italiano: tradizione popolare musicale, rielaborazione e riproposta dei canti popolari dell'Italia centromeridionale.
Marika Spiezia - voce, chitarra
Silvio Trotta - mandolino, mandoloncello, chitarra battente, violino, voce
Stefano Tartaglia - flauto dritto, piffero, zampogna, voce
Alessandro Bruni - chitarra, basso acustico, bufù
Mauro Bassano - organetto
Gianmichele Montanaro – tamburelli
I “Musicanti” hanno svolto ricerche sul campo, soprattutto nel Molise e nel Lazio, producendo un’ampia documentazione del repertorio musicale tradizionale; sono sempre rimasti in contatto con la cultura contadina, sviluppando nel tempo una conoscenza profonda degli esempi, dei modi e dei significati dell’espressione musicale all’interno di quella cultura. Si sono impegnati particolarmente nell’apprendimento e nell’uso degli strumenti più strettamente legati al nostro mondo agropastorale, come il piffero, la zampogna, la chitarra battente, l’organetto e il “bufù” molisano.
Il loro repertorio comprende varie forme musicali tradizionali tipiche dell’Italia centro-meridionale, dalle ninne nanne agli stornelli, dai canti religiosi ai saltarelli e alle tarantelle, canti e suoni della tradizione molisana e laziale, ma anche di quella campana, lucana, pugliese, calabrese, siciliana; utilizzano: mandolino, mandola, mandoloncello, chitarra, chitarra battente, chitarra basso, piffero, zampogna(a chiave e alla zoppa, surdulina), flauto dritto, violino, organetto (a due, quattro e otto bassi), castagnette, traccole, tamburi e tamburelli (campani, pugliesi e calabresi), “bufù” molisano.
http://www.musicantidelpiccoloborgo.it/
www.myspace.com/musicantidel piccoloborgo

"Cantar Radici", ossia intraprendere un viaggio musicale dentro le radici della musica popolare italiana, è il tema che la rassegna "Effetto Musica" si è dato quest’anno, perchè più l'identità è consapevole, tanto più la trasformazione in atto può diventar sinonimo di accrescimento e di apertura. Molteplici sono le radici da cui trae alimento la tradizione musicale italiana e innumerevoli i percorsi, le differenze; il programma complessivo della rassegna, di cui il concerto con i Musicanti del Piccolo Borgo è una tappa, propone nelle varie serate una rosa molto ampia di tipologie musicali che vanno dalle ballate delle valli parmensi e piacentine, alle ninne nanne e gli stornelli d’area centromeridionale, o ancora dalle voci della musica popolare dell’Appennino modenese, all’allegra irruzione di un repertorio da festa paesana, che lascia il passo alla commossa interpretazione delle canzoni partigiane.
Ingresso gratuito
Programma completo su:
http://www.fondazionecgandreoli.it/effettomusica/index.html



Risposta Condividi


[144]   
Da: Pasquale Scala 
(PRAIANO)
  Re: segnala un evento
[08-07-2009]  
DA PRAIANO COSTA AMALFITANA (SA)
9° FESTIVAL DELLE TRADIZIONI

PER INFORMAZIONI:
www.festivaldellatradizione.it
www.isuonideglidei.it
info@praiano.org

Risposta Condividi


[145]   
Da: Alfonso 
  Re: segnala un evento
[09-07-2009]  
il 19 luglio 2009 alle ore 21:30 a Roma
Concerto:

Sara e Pino

La tradizione musicale nel Lazio

con Sara Modigliani voce, flauti
e Pino Pontuali organetti, voce
canzoni romane, stornelli e canti da osteria

Sara Modigliani (già voce femminile dello storico gruppo “Il Canzoniere del Lazio”) e Pino Pontuali (conoscitore del repertorio per organetto dell’Italia centrale) svolgono ricerca sul territorio da decenni, collaborando con etnomusicologi dell’Università “La Sapienza” di Roma e con l’Archivio Etnico-linguistico della Discoteca di Stato. Il repertorio del duo comprende ballate narrative, canti di questua, stornelli di lavoro, d’amore, satirici, maliziosi, canti da osteria e musica da ballo. Gli strumenti usati offrono un esempio di sonorità e “colore” tradizionale, proponendo arrangiamenti di reinterpretazione scaturiti dalla musicalità e dalla esperienza degli esecutori.
Manifestazione di teatro, musica e danza al Parco dell’Acqua e del Vino a Prato Fiorito in Roma.
Spettacoli di piccole realta’ dal 13 al 25 luglio 2009 Prato Fiorito- Parco dell’Acqua e del Vino.
Ingressi - via Giardinello, via Montelepre (via Prenestina - Ponte di Nona)
Direttore artistico Ulisse Benedetti
Ufficio Stampa Areta Gambaro tel.06/7004932 - 3661915226
e-mail : colosseonuovoteatro@gmail.com
www.e-theatre.net


Risposta Condividi


[146]   
Da: Giancarlo Petti 
(Molise)
  Re: segnala un evento
[24-07-2009]  
Scapoli (IS)

Sabato 25 Luglio
Sala polifunzionale:

ore 16,30 Laboratorio teorico-musicale: Zampogne ritrovate, Zampogne innovate con la partecipazione di:

-Goffredo Degli Esposti e Franco Calanca (la Sordellina rinascimentale)
-Lino Miniscalco (la Sordellina molisana)
-Giancarlo Petti e Salvatore Ferlito (la ricostruzione della Scupina molisana)
-Dario Benaglia (nuove possibilità timbriche della zampogna).


...Per i tanti amici che mi hanno chiesto della "Scupina Molisana"




Risposta Condividi


[147]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: segnala un evento
[28-07-2009]  
Per chi è interessato, Venerdi sera alle 21.30 - 22.00 al Pontile di Ostia, (Brezza marina assicurata), suoniamo con la "piccola orchestra canto d'inizio" con la collaborazione della "compagniaballettopopolare", se non avete cose più importanti da fare...vi aspetto

Risposta Condividi


[148]   
Da: Marcello Vitale 
  Re: segnala un evento
[19-08-2009]  
ciao a tutti, vorrei segnalarvi il mio concerto del 26 agosto a montefalcione (AV),
sarei molto felice di trascorrere un paio d'ore in vostra compagnia.
per chi volesse qualche informazione in più è possibile consultare il seguente link:
http://www.prolocomontefalcione.it/cartellone2009.html

un abbraccio e speriamo a presto
M.

Risposta Condividi


[149]   
Da: Nicola Galetta 
(Contrada (AV))
  Re: segnala un evento
[19-08-2009]  
quasi sicuramente ci sarò.

X Alfonso se vuoi farmi una visita la prox settimana sono in ferie e sono da solo con Daniele, mi farebbe piacere se faresti una scappata a Contrada e con l'occasione incontrare anche marcello.

Risposta Condividi


[150]   
Da: Pier Filippo 
  Re: segnala un evento
[19-08-2009]  
Caro marcello, mi sarebbe piaciuto stare a Montefalcione ma il 27
suono al festival della battente a Bisignano e quindi il 26 sto
già in Calabria.
Comunque non manchrà occasione per incontrarci.
In bocca al lupo per il concerto.
Pier Filippo

Risposta Condividi