www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Martedi 15 Ottobre 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Lezioni per flauto di canna
[25-09-2008]  
Nel seguire la "rubrica" COSTRUTTORI DI FLAUTI DI CANNA, e dopo il dono di uno di questi strumenti, mi piacerebbe impararne a suonarlo.
Spero che tutti coloro che sanno usare il flauto di canna abbiano voglia di insegnare a suonarlo a noi che lo abbiamo visto sempre e solo da lontano.
In questo argomento ci potrete indicare le diteggiature ed anche le eventuali intavolature per apprendere le nozioni base che ci consentano di iniziare a suonare questo "incredibile" strumento.
Pino

Risposta Condividi


[1]   
Da: Michele 
(Brancaccio Siculo)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[25-09-2008]  
E' disponibile su internet un file .pdf chiamato "metodo raimar" che spiega esattamente la diteggiatura del friscaletto in do (7+2), io ce l'ho, se non lo trovate ve lo passo per posta...
Io non so se è coperto, Alfonso, tu che sei il gestore del sito potresti chiedere se lo si può utilizzare per diffonderlo qui? magari lo passo prima a te e usando i contatti segnalati nel metodo lo chiedi... non so...
Di certo se dovessimo realizzarlo noi non sarebbe altro che un clone, visto che le diteggiature quelle sono e quelle rimangono, non è l'esempio riportato di "vitti na crozza" e "si maritau rosa" a fare la differenza...
il metodo tratta il friscaletto come uno strumento diatonico per cui possiamo approfondire le diteggiature delle varie scale a partire dal metodo suindicato.
A sinistra allego il mio indirizzo così ve lo posso passare.
Nel metodo ci sono pure alcune canzoni siciliane molto semplici utili per cominciare (citate).
Potremmo seguire, oltre alle altre diteggiature, a trattare di friscalettate o di frasi da utilizzare...
Per gli altri tipi di flauto posso essere utile per il 6+1.
Per le restanti tipologie c'è l'imbarazzo della scelta visto che tanti utenti della chiazza sono così abili!
Al momento ho poco tempo, appena possibile realizzerò qualcosa o registrato o su pentagramma di bello da studiare!
Saluti a tutti!

Risposta Condividi


[2]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Lezioni per flauto di canna
[26-09-2008]  
Grazie Michele, sei stato prezioso.
Ho scaricato il metodo e mi è parso essenziale e benfatto. E' sicuramente adatto ad un principiante come me.
Pur sapendo leggere una partitura musicale (lentamente !!!) sono un ottimo orecchista (suono l'organetto).
Dovrò solo fare tantissimo esercizio (!!!!!!).
Un abbraccio
Pino


Risposta Condividi


[3]   
Da: Edoardo 
(Fiumara)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[27-09-2008]  
Caro Pino
Non sapevo di questo tuo "interesse" e mi premurerò quanto prima di farti dono di una mia "creatura".
Su you tube ci sono alcuni filmati didattici sul friscaletto, certo non ti insegneranno a suonarlo, ma sono interessanti:
http://it.youtube.com/watch?v=03JiEpHmsj0
http://it.y outube.com/watch?v=436NC1z1HdM
http://it.youtube.com/watch?v=EgbUuVcx ZE8

Non sono altro che gli "unventori del metodo RAIMAR

Buona visione

Risposta Condividi


[4]   
Da: Peppino 
  Re: Lezioni per flauto di canna
[27-09-2008]  
Beh, visto che siete tutti così generosi, regalateli anke a me!

Risposta Condividi


[5]   
Da: luigi 
(mondo)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[27-09-2008]  
Caro Pino/Michele

grazie per queste preziose informazioni. Avrei da chiedere una cortesia. Io non riesco a scaricare il manuale del friscaletto. Non è che potete essere tanto gentili da inviarmelo via mail.

Grazie mille
luigi

Risposta Condividi


[6]   
Da: Pippo 
((Sicilia))
  Re: Lezioni per flauto di canna
[28-09-2008]  
Ottimi quei video su youtube, grazie a Edoardo

X Luigi, per il metodo ci ho pensato io, controlla la posta

Ciao Pippo

Risposta Condividi


[7]   
Da: Michele 
(Sicilia)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[28-09-2008]  
Io pure l'avevo mandato, vabbè meglio....
Sollevo una questione che essendo legata alla diteggiatura e non alla costruzione ho deciso di inserire qui.
Per il friscaletto 7+2 mi risulta l'esistenza di due diverse diteggiature, per prendere le ultime due note della scala di riferimento (sensibile ed ottava intendo).
Le mostro, vorrei un parere, voi come li fate? io ne ho visti di entrambi i tipi...
I due tipi di diteggiatura sono relativi al flauto in do e sono indicati da friscaletti di diverso colore.
In particolare il primo tipo l'ho visto a Palermo.







Risposta Condividi


[8]   
Da: luigi 
(mondo)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[28-09-2008]  
Grazie tante ragazzi siete sempre getili e puntuali...
buona musica a tutti
Luigi

Risposta Condividi


[9]   
Da: Pino Pontuali  
( )
  Re: Lezioni per flauto di canna
[29-09-2008]  
Sempre più mi sento "costretto" ad imparare a suonare il flauto.
Ormai non ho più scuse!!!!!
Grazie a tutti e soprattutto grazie ad Edoardo che mi ha proprio ieri fatto due bellissimi regali: Il primo è che ci siamo incontrati al "Festival dell'Improvvisazione Contadina di Bracciano e, come secondo, mi ha regalato un suo flauto accordato in LA+.
Quindi ora ne ho tre: uno in LA- donatomi da Santi Occorso circa 25 anni fa (che tenevo solo per esposizione); uno in DO donatomi dallo squisito Giancarlo Petti e l'ultimo, in LA+, donatomi ieri da Edoardo.
Dovrete farmi un esame prima o poi.
Vi abbraccio
Pino

Risposta Condividi


[10]   
Da: Edoardo 
(Fiumara)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[30-09-2008]  
Caro Pino
Intanto devo dire che "il festival della improvvisazione contadina" è stato un regalo che tu hai fatto a noi tutti.
Sono rimasto davvero sorpreso. Una manifestazione che (secondo me) crescerà in maniera esponenziale negli anni. Davvero un peccato per chi se l'è persa. Musica, musica e ancora musica in uno splendido contesto, non si può chiedere di più.
Sai che non ricordo se il flauto che ti ho regalato è in LA+ o SI+ comunque poco importa. Qualunque sia la scala è sicuramente intonato :)))
Sono contento che entri a far parte della collezione di un appasionato quale tu sei.

Un abbraccio e ancora grazie per aver organizzato un evento così ben riuscito.


Edoardo

Risposta Condividi


[11]   
Da: calogero 
(licata)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[02-10-2008]  
qualcuno di voi conosce la respirazione circolare? io sto cercando di impararla per eseguire alcuni brani col friscaletto.
qualche dritta mi farebbe di certo comodo ;- )


Risposta Condividi


[12]   
Da: Edoardo 
(Fiumara)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[02-10-2008]  
intanto dai un'occhiata qui:
http://www.cuncordia.it/pagine/fiato_con.htm
http://web.tiscal inet.it/sonos/respirazionecircolare.htm

Io l'ho imparata con il Didgeridoo e ti consiglio di applicarla (una volta capito il meccanismo) con lo strumento che intendi usare. E' una questione di "testa" più che di tecnica essendo un processo innaturale devi imparare a gestirlo soprattutto mentalmente.
Ovviamente è inutile dire che ci vuole molto esercizio almeno all'inizio. Dopo è come andare in bicicletta: non si dimentica quasi più.

salut

Risposta Condividi


[13]   
Da: Michele 
(Siscillia)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[02-10-2008]  
Calogero a me riesce con la cannuccia, sto ingranando con l'ancia, ma credo che per il friscaletto serva troppa aria per riuscire ad applicare la respirazione circolare, se mi smentite mi fate un piacere! ;-)

Risposta Condividi


[14]   
Da: Pippo 
((Sicilia))
  Re: Lezioni per flauto di canna
[02-10-2008]  
Io non ho mai provato e mi sembra interessante, vediamo cosa posso fare, conosco gente che riesce a suonare il clarinetto con la respirazione circolare.
Ringrazio Edoardo per i link.

Ciao Pippo

Risposta Condividi


[15]   
Da: Giancarlo 
(molise)
  Re: Lezioni per flauto di canna
[03-10-2008]  
Ha ragione michele: la respirazione circolare è una tecnica usata esclusivamente con gli strumenti ad ancia semplice e con l'esigenza di un piccolo volume d'aria!

Suonare il friscaletto o flauto, con la respirazione circolare è una follia, oltre ad essere una stupidaggine! (non me ne voglia nessuno!)

Il friscaletto è fatto di suoni staccati, sillabati, pause, scatti vertiginosi...
La respirazione circolare presuppone suoni lunghi, costanti, quasi appiattiti, adatti a strumenti con bordone, che hanno il suono continuo, quasi ad ipnotizzare l'ascoltatore!

Saluti, Giancarlo!

PS: Questa è la mia esperienza, da suonatore di friscaletto, flauti, ciaramella, zampogna!
Se qualcuno ritenga sia sbagliata, mi farebbe piacere ascoltare le sue ragioni!


Risposta Condividi