www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Mercoledi 19 Giugno 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Andrea 
  Lira Calabrese
[12-12-2006]  
Sono alla ricerca di una buona Lira Calabrese..ho visto molti siti e conosco qualke suonatore...ovviamente i prezzi variano...volevo sapere se sapevate qualkosa e magari a quanto la posso trovare...grazie ancora e scusate il disturbo.
Potete rispondermi anke via mail...

Risposta Condividi


[1]   
Da: Alfonso 
  Re: Lira Calabrese
[12-12-2006]  
Andrea, siccome ho verificato che l'e-mail immessa non viene visualizzata, finchè non rimedierò all'errore si può ovviare inserendo l'e-mail nel testo del messaggio, ciao,

Risposta Condividi


[2]   
Da: Andrea 
  Re: Lira Calabrese
[12-12-2006]  
lAlfonso,a mia mail è balinor2082@yahoo.it...ti sarei grato per ogni informazione.


Risposta Condividi


[3]   
Da: CommareGiovanna 
( )
  Re: Lira Calabrese
[08-01-2007]  
scusate ma questa lira calabrese come si suona ? e esiste qualche partitura ?



Risposta Condividi


[4]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[12-01-2007]  
Non me ne voglia il Caro Allfonso (che ne sta costruendo alcune da un annetto con successo) ma fino alla sua investitura ufficiale-prova del fuoco-benedizione-consacrazione (speriamo presto) una buona lira calabrese attualmente si compra da Bruno Marzano o (se non si ha fretta e gli si sta dietro) da Pietro Forlani.. Ci sono altri due costruttori in calabria: Micu Paglia (genero del Fu Fragomeni) e Antonio Critelli... Anche Antonello Pascuzzi a Roma.. insomma tutto dipende da cosa devi farci!

Se ti interessa imparare a suonarla e vivi vicino a Roma vai su www.adaria.blogspot.com
Altrimenti ci sono degli stage estivi tenuti da Ettore Castagna..
Insomma se vuoi maggiori informazioni sullo strumento e sui costruttori o vuoi del materiale sulla lira scrivimi: XXXXXXXX




Risposta Condividi


[5]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[12-01-2007]  
ps. ovviamente lungi da me dare giudizi di merito sui su-citati costruttori... : ) anche perchè la lira è un pezzo unico e dalle sonorità irripetibili.. la sua riuscita dipende da tanti fattori, non ultimo l'amore e la cura di chi la fa..
Insomma oltre che per il prezzo (ma non sempre) i suddetti costruttori, incluso Alfonso, si differenziano soprattutto per il tipo personale di produzione, quindi scegliere l'uno o l'altro dipende anche dal fatto se già sai che tipo di lira vuoi!
Questo perchè.. "'ndavi i diversi tipi" e non tutti fanno gli stessi "modelli"..






Risposta Condividi


[6]   
Da: Alfonso 
(da tutti li pizzi)
  Re: Lira Calabrese
[13-01-2007]  
Cara Betsabea,

i costruttori che hai menzionato sono davvero abili, e le lire che costruiscono sono indubbiamente belle e molto ben fatte, ho avuto occasione di vederne più di qualcuna a Roma, io stesso sotto le feste di natale ho indirizzato un amico che ne cercava una da regalare a un violinista ad uno di questi liutai che tu hai citato, ma l'amico non l'ha acquistata perchè il liutaio gli ha chiesto 500 euro, un costo che lui (e confesso anch'io) non si aspettava.
Tengo a sottolineare che sono certo che lo strumento in questione li valeva tutti, conosco la perizia e l'abilità di questi professionisti, e so bene che per costruire un oggetto simile occorrono ottimi materiali e una realizzazione accurata che si traduce in tempo, che è quello che oggi costa di più oggi, ed alcune chiavette/pìroli usati da questi liutai per le ire calabre costano anche 40/50 euro l'uno, quindi ripeto, lo strumento citato aveva senz'altro un buon rapporto qualità/prezzo. Ma la tradizione dove la mettiamo ? non dimentichiamoci che lo strumento, tradizionalmente, se non sbaglio era autocostruito e così autocostruito ha svolto egregiamente e per secoli il suo "lavoro"..

Risposta Condividi


[7]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[15-01-2007]  
I liutai che ho menzionato non chiedono più di 250 euro per una lira, qualunque essa sia.. Totò non lo so, Paglia si è allineato più o meno a questo prezzo da poco.. credo che l'unico che possa aver chiesto quella cifra è Antonio Critelli.. non commento ulteriormente perchè lo hai già fatto tu.. anche secondo me quel prezzo non è giustificato.. ma per completezza era giusto citarlo tra i costruttori no?!
; )


ps. per altro un costruttore i pirozzoli li dovrebbe costruire non comprare.. no?

Credo che sarebbe molto bello che ognuno potesse costruirsi il suo strumento.. ma sappiamo che non sempre questo è possibile.. ecco perchè affidarsi a qualcuno.
Per la mia esperienza il costruttore giusto è quello da cui si torna ogni tanto per una revisione e un bicchiere di vino, quello che ci chiama per chiederci come si sta comportando il suo strumento, quello che è pronto a modificarla, rivederla, riprendesela.. come mi disse Bruno: questa è assicurata a vita (mia, sua o della lira??!!) : )







Risposta Condividi


[8]   
Da: Alfonso 
  Re: Lira Calabrese
[15-01-2007]  
Cara Betsabea, se rileggi bene io non ho affatto criticato il costo della lira del liutaio Critelli, anzi ho tenuto a precisare che per me è giustificato, se solo i pìroli costano 150 euro.., d'altra parte ci sarà più di qualcuno (calabrese ?) che gliele chiede così, meccaniche superefficienti, legni di pregio, intagli artistici, se no non le farebbe, e poi perchè un liutaio i piròzzoli dovrebbe costruirseli ? allora dovrebbe costruirsi pure le corde di budello.. già me li vedo girare di notte per i vicoli in cerca di gatti..

E poi tornare ogni tanto dal costruttore per una revisione e un bicchier di vino ? visti i prezzi del Cirò ora giustifico ancor di più il costo della lira di Critelli..

Risposta Condividi


[9]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[18-01-2007]  
Infatti lo dico io compare! : )

e comunque: "meccaniche superefficienti, legni di pregio, intagli artistici"... ok, ma non è una Lira calabrese allora che si cerca..

I pirozzoli si possono anche fare senza commettere omicidio! comunque non è altro che un valore aggiunto avere dei pirozzoli fatti a mano..


Risposta Condividi


[10]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[23-01-2007]  
Andrea.. forse vendo la mia se ti interessa ancora..

fatti sentire..

: )

Risposta Condividi


[11]   
Da: maurizio 
  Re: Lira Calabrese
[27-03-2007]  
ottime lire le trovate anche da sergio di giorgio a reggio calabria
ditegli che vi mando io

Risposta Condividi


[12]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[28-03-2007]  
non sapevo che giorgio vendesse lire! ottimo..

Risposta Condividi


[13]   
Da: maurizio 
  Re: Lira Calabrese
[28-03-2007]  
"giorgio" da molti anni le costruisce e gli vengono bene
a roma ce ne dovrebbero essere almeno un paio fatte da lui

Risposta Condividi


[14]   
Da: Alfonso  
( )
  Re: Lira Calabrese
[29-03-2007]  
gentile anonimo, se non ti firmi sono costretto a cancellare il tuo post, è la regola..



avviso: il posto è stato cancellato dopo 48 ore di vana attesa..

Risposta Condividi


[15]   
Da: Betsabea 
  Re: Lira Calabrese
[30-03-2007]  
Brutta cosa.. comunque ho visto anche io una-due lire di Giorgio.. solo pensavo che le facesse per se o per gli amici..

Risposta Condividi