www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Giovedi 1 Ottobre 2020

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Brunella SIVIO 
(Napoli)
  Chi conosce questa filastrocca?
[14-01-2020]  
Salve mia mamma ( ho quasi 70 anni) ci raccontava che la sua bisnonna usava andare a svegliarla, quando era bambina, con questa filastrocca:



“Susiteve dallu lietto ripusante
Mettiteve le piede all’inciampanto
La cara mucia ha preso barbaluce
E Pantalione si schiatta dalle risa”

La traduzione dovrebbe essere questa:

Alzatevi dal letto riposante
Calzate le ciabatte
Ormai fuori la luce è sempre piu’ forte
E Pantalione ride a crepapelle (si prevede una bellissima giornata)


Suppongo che questa filastrocca risalga al 1800, e che anche questa mia antenata abbia origini campane ( Napoli o Caserta)



Mi piacerebbe sapere se qualcun altro ne sia a conoscenza e mi possa dire qualche notizia in più sulle origini


Risposta Condividi



Pagina 1

[1]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: Chi conosce questa filastrocca?
[16-01-2020]  
Ciao Brunella.
Sono dispiaciuto di non poterti aiutare (sono del Lazio) ma ancora più dispiaciuto per il fatto che oggi questo forum non sia più frequentato come nei tempi passati. Era frequentato da persone molto interessate alle tradizioni di tutta Italia ed avresti sicuramente avuto dei riscontri positivi. Spero che torni come una volta. Io continuo ad affacciarmi di tanto in tanto, non si sa mai.....

Risposta Condividi