www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Mercoledi 21 Agosto 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Franco Conte  
(Monteroni di <<<
  battente 4 corde
[11-03-2009]  
Salve a tutti, sono un Salentino di Terra d' Otranto , complimenti per il sito e per il prontuario degli accordi per chitarra battente. Ho la passione per la musica popolare, suono il tamburello e canto, un amico mi ha regalato una chitarra battente con 4 corde doppie (la-re si-mi) ed una quinta corda fissata sulla fine del manico.
Il prontuario per gli accordi che prevede cinque corde, può essere adattato alla mia chitarra eliminando il sol ?????
Spero che Filippo Melchiorre mi possa confermare il dubbio.
Saluto tutti ed in particolare Filippo che per il prontuario semplice ma efficace,
Franco


Risposta Condividi



Pagina 1

[1]   
Da: Pier Filippo Melchiorre 
(Ascoli Piceno)
  Re: battente 4 corde
[11-03-2009]  
Caro Franco, la chitarra che tu hai
ha lo scordino cioè un corda attaccata al 6° o 7°
tasto che puoi accordare a seconda della tonalità in
cui vuoi suonare normalmente alla 5° alta
(se suoni in DO l'accordi a SOL) con funzione di
bordone (nota fissa).
Se guardi bene gli esempi del prontuario
noterai che alcune posizioni (specialmente suonando le
triadi cioè gruppi di tre corde 123, 234, 345) prevedono che
la terza corda possa essere suonata a vuoto.
Devi però stare attento a suonare quegli accordi dove
la corda a vuoto sia la dominante (1^) o la tonica (5^)
dell'accodo che suoni, altrimenti vai su un'altro pianeta.
Chiaramente se accordi lo scordino a Mi puoi suonare il LA, ecc.
Lavora anche molto sui bicordi in posizione 12 e 45 mantenendo lo
scordino sempre con funzione di bordone.
Insomma funziona un po' come la zampogna.
E comunque il prontuario
è solo un riferimento: cerca di sentire dal vivo i suonatori
di battente con scordino e impara da loro.
Se vai su YOU TUBE e clicchi Domenico Graziano
hai un bell'esempio di suonatore di battente con scordino.
Ciao e grazie per gli apprezzamenti.
Pier Filippo

Risposta Condividi