www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Giovedi 23 Novembre 2017

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Alfonso 
(Grande Lucania)
  flauti NON di canna
[05-05-2008]  
non mi sembra il caso di inquinare il topic sulla costruzione dei flauti canna quindi ne apro un'altro dove possiamo parlare degli altri tipi di flauto


un arrivo fresco fresco sempre dal safari alla fiera di Arezzo...., la finestrella è nella parte posteriore e il portavoce pure ma è vicino all'estremità, l'origine è cgiaramente orientale ma se qualcuno ne sa qualcosa di più preciso ce lo dica, il venditore non ne sapeva niente,

il legno assomiglia un pò al mogano







Risposta Condividi


[166]   
Da: Barbara 
  Re: flauti NON di canna
[21-01-2014]  
Spero di non sbagliare post.
Ho trovato questi flauti doppi attaccati ad una zucca, in una piccola fiera del paese dove abito.
Per 2,5 euro non me li sono fatti perdere!!
La zucca è un po' malconcia, non solo perché spaccata in più punti, ma soprattutto perché qualcuno l'ha sporcata con dei collanti...
Non conosco questo tipo di flauto e volevo sapere se qualcuno di voi può darmi notizie in merito. Da dove viene? Come si suona? Ci sono ance o i suona come un flauto?
Da come è fatto credo che le mani vadano entrambe sullo stesso lato, mentre forse l'altro emette un suono fisso...
Ovviamente se soffio non esce nulla.... ma vorrei provare a togliere tutta la colla che è stata messa e cercare di ripararlo e magari (MAGARI) farlo suonare ancora.
La parte scura fra i due flauti e sull'attacco di questi alla zucca è c'era d'api.
La parte superiore viene via facilmente, ed è in buono stato. All'interno c'è un foro e basta.
Potete aiutarmi con info e consigli?
Grazie in anticipo!!








Risposta Condividi


[167]   
Da: Barbara 
  Re: flauti NON di canna
[21-01-2014]  
cera d'api... senza apostrofo... mah...

Risposta Condividi


[168]   
Da: barbara 
  Re: flauti NON di canna
[21-01-2014]  
Ed ecco lo strumento ripulito dalla colla e smontato. All'interno non ci sono ance.
Dunque... chi sa dirmi di che si tratta?








Risposta Condividi


[169]   
Da: Alessandro 
(Abruzzo)
  Re: flauti NON di canna
[21-01-2014]  
Ciao, si tratta di un pungi, strumento indiano famoso per l'uso che ne fanno gli incantatori di serpenti. Le ance mancanti sono ance semplici, simili a quelle delle zampogne a paro. Con un po' di pazienza potresti provare a farle...
http://it.wikipedia.org/wiki/Pungi

Risposta Condividi


[170]   
Da: barbara 
  Re: flauti NON di canna
[22-01-2014]  
Grazie Alessandro! Dopo la tua spegazione sono andata a sentirne il suono su youtube... è davvero bello e mi ricorda molto le launeddas.
Cercherò qualcuno disposto ad insegnarmi come costruire un'ancia semplice (se ci sono volontari posso ricambiare con succulente merende preparate in casa, marmellate e barattoli di sott'olio vari...).
Sarò felicissima se riuscirò a farlo suonare (anche perché ciò significa che dovrò studiare la respirazione circolare, cosa che mi affascina...).
Grazie ancora, dunque, e alla prossima!!!

Risposta Condividi


[171]   
Da: Alessandro 
(Abruzzo)
  Re: flauti NON di canna
[22-01-2014]  
OK. Se hai voglia di cominciare da autodidatta ti segnalo questi video che mi hanno guidato quando ho cominciato a giocherellare con le canne (!)
http://www.youtube.com/watch?v=OAdwkG54OkQ&index=2&list=PL187D59 EBA32F4274
Un po' di pazienza e ... tante, tante cannette stagionate.

Risposta Condividi


[172]   
Da: barbara 
  Re: flauti NON di canna
[26-01-2014]  
Grazie ancora Alessandro. per prima cosa cercherò di reperire le canne giuste!
A presto!!!

Risposta Condividi


[173]   
Da: Giancarlo 
(molise)
  Re: flauti NON di canna
[26-01-2014]  
Ciao Barbara e ciao Alessandro!
...Sono arrivato in ritardo: vi siete detti quasi tutto.
Posso solo aggiungere che sei hai problemi a farle, le ance, qualcuna te la mando io.
Penso che il foro d'innesto debba essere circa 7-8 millimetri vero?
Se poi hai bisogno di qualche consiglio su come riparare la zucchetta... ma non penso! :-)

Risposta Condividi


[174]   
Da: barbara 
  Re: flauti NON di canna
[03-02-2014]  
Giancarlo! Mi era sfuggita la tua risposta!!!
Sei gentile, come sempre... e penso che approfitterò della tua disponibilità!
Ti scrivo in privato...
Grazie!!!!!

Risposta Condividi


[175]   
Da: marcello 
(bologna)
  Re: flauti NON di canna
[17-03-2014]  
Tailandese,ne ho uno praticamente uguale comprato appunti i taylandia.

Risposta Condividi


[176]   
Da: Raffaello Simeoni 
(Rieti)
  Re: flauti NON di canna
[31-01-2016]  
Suling Balinese in Legno credo di teak , normalmente il flauto e' in canna con decorazioni animali incise, questa è la versione un po' turistiche.

Risposta Condividi