www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Venerdi 21 Settembre 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: samnispentrorum 
  Presentazione libro su musica lucana
[02-05-2008]  
SABATO 10 maggio 2008

ore 15:00

PESCARA
presso il Museo delle Genti d'Abruzzo (ex Bagno Borbonico)
Via delle Caserme, 22

L'associazione Cult. "Taranta" in collaborazione con il "Museo delle Genti d'Abruzzo" di Pescara organizza - nell'ambito del quarto incontro sulle danze popolari del progetto "Tratturi" - la Conferenza: "La cultura etnomusicale oggi; resistenze e mutazioni" -
Presentazione del libro "Le tradizioni musicali in Lucania" di Giuseppe Michele GALA - (520 pagg.).

INFORMAZIONI:

- Ass. Taranta: 055-295178 (+fax)
- Cell. 347-5000000 / 338-6794866 / 347-6186994
- Email: taranta@taranta.it

Risposta Condividi



Pagina 1

[1]   
Da: samnispentrorum 
  Sheda aggiuntiva
[08-05-2008]  
Sabato 10 maggio 2008

- ore 15: PESCARA presso il Museo delle genti d'Abruzzo:

- ore 21: SAN VALENTINO (PE) presso la sala polivalente:

PRESENTAZIONE con video e musica dal vivo del testo:

"LE TRADIZIONI MUSICALI IN LUCANIA"
vol. 1: Gli strumenti
con cd allegato (25 brani di musica tradizionale originale)

con la presenza dell'autore Giuseppe Michele Gala


* * *

SCHEDA

Le tradizioni musicali in Lucania
Vol. 1: Gli strumenti

di Giuseppe Michele Gala Giuseppe Michele

Edizioni SGA - Bologna 2007

La Lucania è ancora oggi in Italia una delle terre più ricche di
tradizioni
popolari e di forme espressive coreo-musicali legate al mondo
agropastorale.
Questo studio di ben 528 pagg. rappresenta il viaggio attualmente più
documentato sulla cultura musicale di tale regione, frutto di trenta
anni di
ricerche sul campo e di ulteriori approfondimenti storici.
Gli strumenti musicali sono stati analizzati sia dal punto di vista
organologico ed etnomusicologico, sia da un'ottica socio-antropologica.
Emergono fra tutti soprattutto quegli oggetti sonori che più
caratterizzano
la vita musicale della Basilicata: la zampogna a chiave a quattro canne
diseguali, la surdulina, l'arpicella viggianese e la chitarra battente
cilentana. Ma lo sguardo dello studioso cerca soprattutto di penetrare
nella
biografia dei suonatori, nel loro ruolo di officianti a servizio della
comunità e nella relazione che intercorre tra la pratica musicale e il
rituale festivo.
Nel lungo capitolo sull'arpa pastorale, il fenomeno è inquadrato
storicamente con il supporto di numerose testimonianze scritte e
figurative,
ma se ne analizzano anche le ragioni del declino e le tracce degli
ultimi
suonatori documentati negli ultimi 20 anni. Il testo è anche un ampio
album
di fotografia etnografica e contiene, oltre ad un cd con un'antologia
significativa di 25 brani originali, anche alcune decine di
trascrizioni
musicali con finalità didattiche.

* * *

Giuseppe Michele Gala, docente di Lettere al Liceo e docente a
contratto del
Laboratorio di Antropologia Culturale presso l'Univ. di Firenze e di
Etnocoreologia presso il Conservatorio di Musica ³Pollini² di Padova,
da
oltre trent'anni compie ricerche etnografiche in molte regioni
italiane, con
particolare riguardo per il sud, costituendo presso l'Ass. Cult.
³Taranta²
di Firenze, da lui fondata nel 1987, l'Archivio di Documentazione
Etnocoreutica, la più grande raccolta di audiovisivi sulla danza
tradizionale italiana. Le discipline di sua specializzazione sono
l'antropologia della danza etnica, l'etnomusicologia e l'antropologia
della
festa. Nel 1990 ha fondato la rivista di etnocoreologia «Choreola», nel
1991
ha iniziato a pubblicare la collana discografica ³Ethnica², nella quale
ha
curato 20 cd di musica etnica. Numerosi gli articoli e saggi su riviste
specializzate; tra i testi editi si segnalano: "Il laccio d'amore e i
balli
del palo intrecciato in Italia" (1990, 2a ediz. 1996); "La tarantella
dei
pastori. Appunti sulla festa, il ballo e la musica tradizionale in
Lucania"
(1999); "Il lungo ballo della follia. Diffusione e tipologia dei balli
carnevaleschi" (1999); "Forme e contesti del ballo sardo" (2000); "La
pizzica ce l'ho nel sangue. Riflessioni a margine sul ballo
tradizionale e
sulla nuova 'pizzicomania' del Salento" (2002): "Suoni che pulsano.
Tarantelle e pastorali fra resistenze e mutazioni culturali alla festa
della
Madonna del Pollino" (2004); "A passu, Appunti di antropologia del
ballo
sardo" (2004); "Suoni che tornano. Calascione, tamburello ed altri
strumenti della tradizione musicale a Caramanico e sulla Majella"
(2006);
"Letteratura minore e spigolature del ballo rusticano", in "Danza,
cultura e
società nel Rinascimento italiano" (2006); "Il dissidio nel
corteggiamento e
il sodalizio nella sfida: per una rilettura antropologica del complesso
sistema dell'etnocoreutica italiana "(2006); "La zampogna in Campania"
(2007); "Sonu, saltu, cantu, coloribus. Balli tradizionali in Puglia
tra
storia e società" (2007).

Risposta Condividi


[2]   
Da: RonnaPaulina 
(Emilia/Campania)
  Re: Presentazione libro su musica lucana
[09-05-2008]  
Ciao, Samnispentrorum, piacere di rileggerti !
Che meraviglia questo libro, 528 pagine!!!! LO VOGLIOOOO!!!!
Pensi che sia già nelle librerie, oppure in vendita presso l'Ass. Taranta?
Grazie!

(A presto???)

;o)

Risposta Condividi


[3]   
Da: Sannita dei Pentri 
  Re: Presentazione libro su musica lucana
[13-05-2008]  
Ciao Ronna !!!

Nell'immediato il testo può essere ordinato direttamente presso l'Associazione "Taranta" (www.taranta.it). Ad ogni modo l'editore sta provvedendo anche alla distribuzione in libreria.

Un caro saluto.

Risposta Condividi