www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Venerdi 21 Settembre 2018

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Mateo 
(Imperia)
  I Piroli della chitarra
[26-12-2007]  
Ciao ragazzi, sono nuovo qua...dopo 5 anni di pianoforte e di preparazione al conservatorio, ho deciso di intraprendere anche lo studio della chitarra come autodidatta...però ho un problema.....dovete sapere che mia madre, a 15 anni studiava chitarra, poi l'ha appesa al muro e lì c'è rimasta per quasi 31 anni....ora è tutta scordata, è sporca ed ha un problema....è priva di uno dei 6 piroli.....secondo voi, lo si può cambiare??? pe favore, rispondetemi!!! tanti saluti

Risposta Condividi


[31]   
Da: antonio 
(Viterbo)
  Re: I Piroli della chitarra
[08-05-2010]  
..si risolve brillantemente con l'adozione della tradizionalissima manopola..
Di che si tratta? scusate l'ignoranza
Antonio

Risposta Condividi


[32]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: I Piroli della chitarra
[08-05-2010]  
Alfò dove li trovo i bischeri meccanici, su Roma?

Risposta Condividi


[33]   
Da: Alfonso 
( )
  Re: I Piroli della chitarra
[10-05-2010]  
Tizià, non si trovano, bisogna ordinarli ad una diitta tedesca, se mi dici quanti ne vorresti facciamo fare un unico ordine, nella speranza di diluire le spese di spedizione....

Risposta Condividi


[34]   
Da: Tiziano 
(Ostia)
  Re: I Piroli della chitarra
[10-05-2010]  
solo 5 a sto' prezzo non si puo prenderne di piu'

Risposta Condividi


[35]   
Da: alfonso 
  Re: I Piroli della chitarra
[10-05-2010]  
domai telefono e ti faccio sapere qualcosa

Risposta Condividi


[36]   
Da: alfonso 
  Re: I Piroli della chitarra
[13-05-2010]  
Tizià, i bischeri sono stati ordinati, quando arrivano t'avverto così puoi andare a ritirarli, o magari c'andiamo insieme, credo che passi almeno una mesata

Risposta Condividi


[37]   
Da: antonio 
(viterbo)
  Re: I Piroli della chitarra
[13-05-2010]  
ma che è 'sta manopola?

Risposta Condividi


[38]   
Da: antonio 
(viterbo)
  Re: I Piroli della chitarra
[13-05-2010]  
ma che è 'sta manopola?

Risposta Condividi


[39]   
Da: silvio trotta 
(arezzo)
  Re: I Piroli della chitarra
[30-11-2011]  
Su consiglio di Alfonso ho montato questi proprio piroli su una chitarra battente di Pasquale Scala, risultato eccellente!!! Grande precisione, veloce accordatura anche in concerto e poi un equilibrio del peso dello strumento che prima con le meccaniche da banjo non avevo in quanto la chitarra era sbilanciata esageratamente dalla parte della paletta. Valgono sicuramente i 20 € che costano. Unica attenzione: farli montare con percisione da una persona esperta.
Buone suonate

Risposta Condividi


[40]   
Da: alfonso 
  Re: I Piroli della chitarra
[30-11-2011]  
caro Silvio sono davvero fantasticci, come si dice a Roma: una svòrta ! e lasciano intatta anche l'estetica dello strumento,

li ho montati anche su una battente "4 corde con scordino", proprio lo strumento che porterò sabato ad Arezzo alla XVI edizione del tuo bellissimo festival "Pifferi, Muse & Zampogne"

a presto !

eccola






Risposta Condividi


[41]   
Da: giuseppe  
(siderno )
  Re: I Piroli della chitarra
[07-07-2012]  
ciao ragazzi io oggi ho comprato delle meccaniche, ho speso per 2 confezioni da 6 € 36,00.poi se vi interessa vi dico dove. adesso mi servirebbe un dettaglio li devo montare qualcuno mi sa dire la distanza tra luno e laltro, e poi la larghezza e lunghezza della paletta. grazie ciao ciao


Risposta Condividi


[42]   
Da: alfonso 
  Re: I Piroli della chitarra
[08-07-2012]  
ciao Giuseppe, poi ci metti la foto della battente ?

riguardo all'acquisto credo che tu abbia commesso un piccolo errore: acquistando due confezioni identiche da 6 chiavette si verifica che una volta montate la fila che va "in basso" si trova con il meccanismo "al contrario", cioè per "stringere" la corda la mano dovrà fare un movimento contrario a quello che fa per stringere la fila di sopra,

questo non succede se si acquistano le meccaniche che si vendono in coppia, ma se fossi caduto nell'errore di cui sopra niente paura, la battenet sarà ugualmente efficiente e questo piccolo inconveniente non sarà altro che una delle "personalizzazioni" dello strumento.. :)

per la distanza fra le due file e la misura della paletta non c'è una regola fissa ma è bene tenere conto di alcune cose:

a) il passo delle meccaniche, ossia la distanza fra un perno e quello successivo, che spesso è di 25 mm, determina la lunghezza di una fila e quindi è su questa che dovrai regolare la lunghezza della paletta

b) la distanza fra le due file di perni la devi stabilire in modo che una volta che siano montate le corde queste non tocchino nessun perno oltre a quello a cui sono agganciate, quindi ti conviene di fare su un pezzo di carta un disegno dettagliato della paletta e del capotasto con relativi solchi delle corde, tracciare le corde fra il capotasto e la posizione dei perni e verificare che le corde non tocchino altrove

ovviamente anche l'orientamento (divergente verso l'alto o convergente verso l'alto) delle file è importante, un orientamento lievemente convergente facilita il tutto,

è molto più semplice da fare che da spiegare..

ma stai attento perchè se hai acquistato due file uguali da 6 una volta posizionate non sono simmetriche e speculari e quindi dovrai giostrare un pò se vorrai farle apparire tali una volta montate



Risposta Condividi


[43]   
Da: silvio trotta 
(arezzo)
  Re: I Piroli della chitarra
[23-07-2012]  
Ciao Alfonso,
li ho montati, anzi li ho fatti montare da un liutaio, su una bella chitarra di Pasquale. Esteticamente sono la miglior soluzione possibile, stupendi, leggeri, identici a quelli in legno! Non sono ancora sicurissmo che lavorino bene, ho dubbi continui sulla "tenuta! a volta mi sembra quasi che siano troppo sensibili e che non blocchino la corda! Non so, sono alla ricerca di qualcosa di meglio, soprattutto se ci devi suonare in concerto continuamente... Ho chiesto a Pasquale che meccaniche usa nella paletta della sua chitarra doppia classica/battente.

Risposta Condividi


[44]   
Da: alfonso 
  Re: I Piroli della chitarra
[29-07-2012]  
ciao Silvio,
parlane con il liutaio e chiedigli di verificare se qualche pirolo possa ruotare anche impercettibilmente, è una verifica che potresti fare da solo ma solamente se la parte fissa del pirolo sporge sotto la paletta, in quel caso potresti incollare sul pirolo e sulla paletta dei pezzettini di carta gommata e segnare un indice in corrispondenza, in questo modo se la parte fissa di pirolo si sposta te ne accorgerai perchè gli indici che hai segnato non combaceranno più,

la parte fissa di pirolo, che è quella che deve rimanere incastrata e immobile nella paletta, è minuta di alcune alette di qualche decimo di mm di spessore che vanno a incastrarsi nella sede del foro, se ben montati queste alette ne impediscono la rotazione ma se così non dovesse essere si può sempre aumentare la presa con polvere di pomice o alle brutte con una goccia di adesivo,



Risposta Condividi


[45]   
Da: alfonso 
( )
  Re: I Piroli della chitarra
[23-12-2012]  
e non potrebbe ancche questa essere una buona soluzione ?
il costo della meccanica lascia pensare che debba essere assolutamente efficace: 850 $








Risposta Condividi