www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Martedi 18 Giugno 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Tiziano 
(Roma)
  l'uso della bottiglia nella tarantella
[04-08-2007]  
Ho recentemente visto un filmato su you-tube dove alcuni suonatori improvvisavano una tarantella calabrese con l'organetto, accompagnato dal tamburello e uno dei presenti suonava una bottiglia di vetro percossa da uno oggetto metallico.Su di un altro video ho visto altri musicanti suonare la bottiglia nella stessa maniera, Volevo chiedere agli esperti informazioni e tecniche ,oltre che il nome dialettale di questo, per me, insolito strumento. Anche poichè il suono della bottiglia si collocava perfettamente nel contesto. Grazie.

Risposta Condividi


[31]   
Da: alfonso 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantella
[29-07-2009]  
concordo, allorchè gli accaedmici che ci studiano stabiliranno che il meteorismo è parte integrante sia pur ..marginale della musica tradizione, perchè non dovrebbe essere amplificato in modo da giungere tal quale alle orecchie degli ascoltatori ?

..il suono del vento..

Risposta Condividi


[32]   
Da: Pier Filippo 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantella
[29-07-2009]  
Non pensavo di scatenare un putiferio.
Comunque, Joseph Pujol (il petomane interpretato da Tognazzi nell'omonimo film)
con il suono del c**o fece una fortuna.
In una scena del film il suono del retto viene amplificato con un megafono.
Non era musica popolare, ma sempre...suono del vento.

Risposta Condividi


[33]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantel
[29-07-2009]  
Ritornando all'amplificazione della bottiglia, per scegliere il microfono adatto, bisogna tener presente la gradazione alcolica dell'ex contenuto della bottiglia stessa. Meglio ancora se la si vuota immediatamente prima dell'uso musicale.
Un abbraccio a tutti.

Risposta Condividi


[34]   
Da: Pier Filippo 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantella
[30-07-2009]  
ma la gradazione alcolica va divisa o moltiplicata per
la risposta in frequenza (espressa in Hz) del microfono?
e nel caso, c'è una differenza se il vino contenuto era rosso
o bianco?

Risposta Condividi


[35]   
Da: alfonso 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantella
[30-07-2009]  
ragazzi, non buttiamo tutto sul faceto, va bene "comuncare inn allegria" ma abbiamo delle responsabilità, mille occhi ci leggono e non dobbiamo dire cazzate, e poi vi immaginate se fra duemila anni uno archeologo di Orione entrasse in possesso di un frammento di file di questo forum ?!?

è tutto da dimostrare che la gradazione alcoolica del contenuto influisca sulla risposta acustica del vetro, mentre influisce certamente sui riflessi e sulle inibizioni del suonatore nel caso in cui il medesimo abbia provveduto personalment e reentemente a svuotarla

piuttosto, al di là degli aspetti relativi all'amplificazione, non sottovaluterei la possibilità di ottenere un tono accordato variando la quantità di liquido cntenuto nella bottiglia, bevendone una pò per ottenere un suono più acuto, o rigurgitandone una parte per risalire ad un tono più grave

Risposta Condividi


[36]   
Da: Salvatore Venerato 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantella
[30-07-2009]  
Ma il suono varia anche se il vino è frizzante o fermo????

;-))))))

Scusa Alfò!!!!

Ciao a tutti
Salva

Risposta Condividi


[37]   
Da: Pino Pontuali 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantel
[30-07-2009]  
Per ritornare dal faceto al serio, io , non avendo una vecchia chiave, ho risolto il problema della percussione sulla bottiglia costruendomi un surrogato di chiave in acciaio inossidabile. Vi giuro che funziona meglio della famigerata chiave.







Risposta Condividi


[38]   
Da: Pier Filippo 
  Re: l'uso della bottiglia nella tarantella
[30-07-2009]  
bene Pino, il 10 la proviamo.
comunque gli amici calabresi mi
avevano dato un'altra soluzione
che viene adottata






in questo modo la mano non scappa

Risposta Condividi