www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Giovedi 25 Aprile 2019

Forum: clicca qui per aprire un nuovo argomento   
Da: Alfonso  
( )
  l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[29-03-2007]  
a proposito di riciclo mi viene in mente che sono proprio tanti gli esempi di parti o interi strumenti musicali "popolari" realizzati con materiali riciclati, la prima cosa che mi viene in mente sono i sonagli della tammorra, rigorosamente realizzati con le lattine dei pomodori e di ogni altro contenitore metallico che altrimenti sarebbe finito nella spazzatura, e so di alcune tammorre realizzate riciclando i setacci della farina, magari bucati.. ed ho notizia certa e documentata di una chitarra battente ricavata proprio da una "seta" ossia un setaccio di discrete dimensioni, rubato appositamente per l'occasione..

a volte basta guardarsi attorno con un minimo di attenzione per scoprire insospettabili casi di riciclo o vere e proprie "vocazioni" di alcuni oggetti a far parte di strumenti musicali..




Risposta Condividi


[46]   
Da: Tiziano 
(oceano)
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumen
[10-10-2007]  
ottimo, grazie

Risposta Condividi


[47]   
Da: Valerio 
(Casertano in Perugia City)
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumen
[10-10-2007]  
...tornado al riciglaggi..tengo na buatta tengo na pelle tango la mazzarella..mo provo a costrui stu putipu poi comm' vene vene ve faccio sape'..!!

Risposta Condividi


[48]   
Da: Alfonso 
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[12-10-2007]  
la mazzarella ?!? ma non ci vuole la canna ??

Risposta Condividi


[49]   
Da: Alfonso 
(grande lucania)
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[13-01-2008]  
Valè, e non c'hai fatto sapere più niente !

Risposta Condividi


[50]   
Da: Alfonso 
( )
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[21-11-2008]  
Caro Valerio,
capisco il tuo drammatico silenzio..,

il recente ddl sull'abbandono dei rifiuti ingombranti in Campania tra gli altri effetti negativi produrrà anche la rarefazione di triccheballacche, scetavajasse, putipù,

tutti strumenti che si costruivano con materiale riciclato

in pratica un ddl ammazza-tradizione !!

Risposta Condividi


[51]   
Da: alfonso 
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[16-04-2012]  
questo post avrei potuto inserirlo sernza sbagliare in diversi topic ma scelgo questo perchè voglio sottolineare il punto di vista del riciclo dei materiali che spesso finiscono alla discarica mentre possono essere impiegati per altri usi

cosa fareste con una confezione di curry oramai irrimediabilmente scaduta da mesi ??

io ho pensato di usare la spezia per farne l'ingrediente principale di uno stucco che ho usato per fare quessta corona, semplice ma profumutissima..

ora non mi resta che fare una rosetta di pelle di pollo...








Risposta Condividi


[52]   
Da: antonio tempesta 
(paozzuoli)
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[16-04-2012]  
chiami Apollo?

Risposta Condividi


[53]   
Da: alfonso 
  Re: l'Arte del Riciclaggio negli strumenti musicali popolari
[17-04-2012]  
Antò chiamerò Apelle (..il figlio) per un cosniglio, sta rosetta sono indeciso.. non so se farla alla piastra o laccata :)

Risposta Condividi