www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 20 Gennaio 2018

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Calabria Logos
[15-02-2007, a  00:37]
Re: tre domande per Carlo
Per Ronna Paulina

Ciao Mascia!
I Colossi di Pietra, siti a Campana (CS), in questi ultimi tempi sono oggetto di un perenne dibattito:

a) Sono opera dell'uomo .... ovvero .... sculture preistoriche ?
b) Oppure è la natura bizzarra che si diverte a concepire simili forme ?

Alle Pietre dell'Incavallicata (è il loro vero nome) si sono interessate diverse trasmissioni televisive a carattere scientifico quali: Leonardo, Gaia etc.... (Lo ripeto per coloro che non hanno letto l'articolo)
Le pietre sono due ... enormi ... maestose!
Una raffigura un elefante .... dovrebbe trattarsi dell'elefante Antiquus, secondo la teoria del mio amico Domenico Canino (architetto con la passione dell'archeologia), l'altra (mutilata) dovrebbe raffigurare un guerriero dalle ginocchia in giù. L'una guarda verso Sibari, l'altra verso Crotone.
Elefante di Pirro? Elefante di Annibale? Elefante Antiquus ... Ancora nulla è stato stabilito!

Non essendo un esperto di archeologia non ho azzardato nessuna teoria ... il discorso l'ho affrontato da un punto di vista antropologico: cosa pensano i Campanesi dei Giganti di Pietra.

Ed ecco che vengono fuori tutte le credenze e le superstizioni. Mia madre ricorda che da bambina la intimorivano dicendo:" Se non stai buona ti faccio mangiare dal Ciclope" Si riferivano ad uno dei due colossi.
Poi c'è la storiella dei due sposini in luna di miele, il sacrificio del bambino, la frittata di uova ... per portare alla luce un antico tesoro nascosto.
Ancora esiste l'usanza di farsi ritrarre ai piedi delle pietre nel giorno delle nozze.
Di riferimenti circa la circumambulazione non ne ho letti, nè sentiti raccontare. Però è molto bello ciò che tu hai descritto. Che assicurassero fecondità è un'ipotesi da tenere presente. Gli sposi sono presenti nella credenza del tesoro come a tutt'oggi vi si recano il giorno del matrimonio.

State per assistere al "ritorno del bombardiere". Il lettore di questo forum, a questo punto, ha il diritto di vederle queste pietre!


{{img:-1478781290}}




Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up