www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 4 Aprile 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Quirino
[23-11-2009, a  10:28]
Re: Tarantelle Calabresi
Io non sono un organettista e quindi entro in punta di piedi; riporto dalla mia esperienza quello che sento dire spesso ad organettisti molto bravi però non della zona della riggitana che la difficoltà è questa: in teoria sulla base delle conoscenze acquisite delle diverse tecniche l'organettista "bravo" o comunque di lunga esperienza è in grado di sapere come si ottiene la melodia ma nel momento dell'esecuzione essa non viene propriamente così come dovrebbe venire...e chissà che forse la cosa, il motivo di ciò, non risiedi proprio negli accorgimenti da voi sopra elencati.

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up