www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Domenica 25 Ottobre 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Marcello
[17-12-2006, a  20:40]
Re: Che fine ha fatto Carlo D'Angiò?
Carlo fa l'ingegnere a tempo pieno, lavora per l'alfasud di pomigliano d'arco, abita in Viale Vittorio Emanuele a Napoli, sono stato a casa sua un paio d'anni fa quando facemmo un concerto lui, Arnaldo Vacca ed io al teatro mediterraneo (io sostituivo solo per quella occasione Mauro Di Domenico). Eugenio mi raccontava che il suo rapporto con la musica č stato sempre discontinuo fin dai tempi di Musicanova, ai concerti del gruppo non ha quasi mai partercipato. Ha un figlio di oltre trent'anni (il bambino che compare sulla copertina di "garofano d'ammore") che si occupa di cinematografia, quando andai a casa sua ricordo che stava riprendendo l'eclissi lunare. Qualche anno fa si parlava di un suo disco da solista che sarebbe dovuto uscire per Rai-trade di cui io posseggo anche qualche provino ma poi non se ne č fatto piů nulla. Fu lui a fondare la NCCP insieme ad Eugenio ma a quanto pare le cose che ha fatto gliele hanno sempre dovute tirare con la pinza. L'ultimo suo concerto risale all'anno scorso sempre accompagnato da Arnaldo e Mauro ma ripeto... Carlo si considera e si č sempre considerato un ingegnere e fa l'ingegnere.

baci
M.

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up