www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Martedi 22 Ottobre 2019

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Edoardo
[31-10-2008, a  09:05]
Arresto di Tonino o marenaro

APPELLO PER UN AMICO.
Chi non lo conosce magari ha in casa le sue colombe della pace fatte
in legnetto leggero o le sue tammorre...
Vi chiedo solo di leggerlo e...il resto a voi...

Dopo l´arresto di Tonino "lu marinare" avvenuto nei giorni scorsi per
aver usato abusivamente di un bene primario come l´energia elettrica
è nato un comitato spontaneo chiamato "Ridateci Tonino".
Questo comitato è composto dalle persone che lo hanno conosciuto nel
corso di questi anni per diversi motivi , dal suo impegno per i
popoli in guerra e perseguitati ,dagli immigrati che hanno trovato
con chi poter parlare e non ricevere offese , da musicisti di tutta
Europa, dai dimenticati dei servizi sociali del Centro di Ostuni e
non solo, dagli studenti delle scuole superiori e università che con
lui hanno affrontato i più diversi temi filosofici e di vita
quotidiana, e da tanti altri. Tutte queste persone hanno discusso tra
di loro ed hanno pensato che per la società civile la cosa migliore
da fare è che lui ritornialla sua bottega , alla sua "scuola di
strada" , a trasmettere agli altri la necessità di essere solidali
con chiunque abbia bisogno. Per questo il Comitato
spontaneo "Ridateci Tonino" ha pensato di realizzare Sabato 25
Ottobre alle ore 17,30 un sit-in davanti alla sua bottega in via
Cattedrale per poi spostarsi in Piazza della Libertà (Municipio) in
cui sarà chiesto che Tonino ci venga ridato. Scopo della
manifestazione è anche quello di dare dignità ad una persona che
dalle prime aride cronache appare come un ladro di corrente. Tonino
invece paga per la sua coerenza. La sua forma dilotta era praticata
da decine di migliaia di famiglie negli anni scorsi per protestare
contro l´Enel , che costruiva centrali nucleari e importava grandi
quantità di carbone da paesi razzisti come il Sudafrica con grave
pregiudizio per l´ambiente. Mentre molti hanno mollato lui aveva
continuato a protestare praticando consumi simbolici e sostenendo uno
scontro con l´Enel che lo ha perseguitato per tutti questi anni, fino
ad arrivare all´arresto di questi giorni. Chi invece ha distribuito
tangenti e attaccato gravemente l´ambiente resta fuori.
Ridateci Tonino, questo è quello che grideremo Sabato 25 Ottobre alle
ore 17,30 davanti la sua bottega.
Ostuni Comitato spontaneo "Ridateci Tonino"
Per informazioni: Carlo Moccia 360 884040



--
Edoardo Morello
http://myspace.com/edoardo_morello

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up