www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 28 Gennaio 2023

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Peppino di Rosa
[16-04-2010, a  13:43]
Re: scambiamoci le canzoni
Per quanto riguarda la richiesta formulata da Nicola,
vorrei aggiungere (altra insalata) a quanto già detto nei precedenti post,
sono alcune strofe di una canzone che somiglia molto a quello che si sta cercando. La sentivo cantare all'osteria che mio padre gestiva nel paese.

Aggio giratu Napuli
co la Basilicata
mia bella 'nnamurata
come te pozzo amà.

Io vengo da lontanu
te voglio bene tantu
te voglio sempre accantu
quantu me pare a me.

Parto pe la campagna
pe' fa la mititura
che brutta fregatura
de non vedene a te.

Quanno ritorno giuro
cara bellezza mia
di stare in compagnia
sempre vicino a te.

E' un linguaggio dialettale ibrido misto a parole in italiano, appunto un'insalata. A proposito di parole in dialetto, le Minne o Ninne, dalle mie parti vengono dette 'Zinne'.
Riguardo alle donne senza 'minne', a Castelmadama (il paese si trova in provincia di Roma poco dopo Tivoli in direzione Abruzzo) c'è un proverbio che recita all'incirca così:

"E femmene senza zinne
so' 'na spianatora senza sagne."

Saluti a tutti

Peppino di Rosa





Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up