www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 23 Settembre 2021

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Pier Filippo Melchiorre
[20-03-2009, a  21:57]
Re: Ingegnamoci
Ho iniziato a suonare con un chitarra
che pur avendo le caratteristiche di una battente
non mi soddisfava soprattutto perchè ho scoperto che
aveva il manico piegato verso il basso e non allineato con
la tavola armonica.
Questa è la chitarra come era prima
{{img:543305435}}{{img:-1759838592}}
Ho fatto un intervento inserendo sotto la tastiera
uno spessre a cuneo di acero per allinearla alla tavola.
Ho poi rimodellato il manico (in quanto era cresciuto di spessore
a seguito dell'intervento).
Tale scelta è stata fatta perchè non era
possibile smontare il manico.
Poi ho chiuso i fori delle meccaniche con perni di faggio
(la stecca di un appendino in legno)
e ho placcato la paletta con tavolette di ciliegio da mm. 2.
Ho realizzato nuovi fori e inserito i bischeri (li ho messi
4 in alto per avere la possibilità di aggiungerne altri se decidessi
in seguito di trasformarla in 5 cori doppi.
Ho inserito il bischero per lo scordino all'8° tasto,
nuovo capotasto in osso e ponticello in ebano realizzato con
un pezzetto che avevo da parte.
Ho inserito una rosetta in cartone alla cilentana".
Il costo totale dell'intervento circa 25 euro
Ecco le foto dopo il restyling
{{img:-178640561}}{{img:716586212}}{{img:-160662094}}{{img :42946417}}
potete ascoltarla su questo sito
http://www.youtube.com/watch?v=aqLC2HDHAjA&feature=channel
Che ne pensate?
Non mi sembra che tutta l'operazione sia una sega mentale.
ciao
Pier Filippo

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up