www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Mercoledi 5 Agosto 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: sara
[18-05-2008, a  16:22]
Re: segnala un evento
Workshop di Danze Kurde

23-24 maggio 2008

Ore 16:30 - 19:30

Presso il Centro Socio Culturale "Ararat", via di Montetestaccio 28, Roma
(largo Dino Frisullo Spazio Boario)

In Kurdistan esiste un ricco patrimonio di danze poichè quasi ogni città possiede il proprio repertorio coreutico, tramandato di generazione in generazione dai più anziani ai più giovani.

La danza è presente nei momenti più importanti della vita sociale e culturale della comunità.

Generalmente le danze kurde sono miste. Seguendo il ritmo della danza i ballerini si tengono o per il mignolo o per la mano, oppure posando la mano sulla spalla del partner.

Tutto il corpo partecipa alla danza, ma solo i piedi e il busto eseguono movimenti precisi e ritmati.

Esistono differenti varietà di danze kurde che vengono indicate sia con il nome della regione di cui sono originarie sia dalla forma dei movimenti che vengono eseguiti.

Si è scelto di insegnare alcune delle danze più diffuse, quali ad esempio epik, delilo, halay, esmer, shexani, botan, balli che sicuramente ad una festa kurda si ha occasione di ballare.

Il workshop inizierà con la presentazione del maestro e dei musicisti portatori della tradizione musicale e coreutica del Kurdistan turco.

Seguirà una breve introduzione teorica delle danze di quest'area.

Durante tutta la durata del workshop i balli saranno accompagnati dalla musica dal vivo e saranno guidati dall'insegnante kurdo, diplomato presso l'Accademia culturale kurda di Amburgo, con la collaborazione di altri ballerini professionisti.

Costo del workshop 40 euro

Per iscrizioni e informazioni contattare Sara e Francesca, cell. 3392077477 - 3201138021, oppure scrivere all'indirizzo rozerin.azad@gmail.com


Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up