www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 21 Novembre 2019

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Pino Pontuali
[09-11-2012, a  14:27]
Re: segnala un evento
Rettifica da portare sul "Calendario" degli eventi.
Il programma pubblicato era una vecchia bozza che ha subito delle modifiche. Tra le quali una riguarda il sottoscritto che non parteciperà all'evento pubblicizzato per il giorno 01/12/2012.
Il nuovo programma completo e aggiornato si può consultare all'indirizzo:

http://www.facebook.com/events/433259776723160/

UMBRIA TRADIZIONI IN CAMMINO
Perugia- CERP Centro Espositivo Rocca Paolina
24 Novembre-2 Dicembre

MOSTRE-CONCERTI-APPROFONDIMENTI-SEMINARI-STAGE-LEZIONICON CERTO INTORNO ALLE TRADIZIONI ORALI IN VALNERINA E NEL TERRITORIO REGIONALE

Umbria Tradizione in Cammino è il progetto di valorizzazione delle tradizioni orali del CEDRAV (Centro per la Documentazione e Ricerca Antropologica in Valnerina e dorsale appenninica umbra) e Associazione Sonidumbra, un’idea di intervento sui temi specifici della tradizione, un modello di valorizzazione che coniuga approfondimento–spettacolo-cultura permanente del territorio.
Grazie al sostegno economico del BIM (Consorzio Bacino Imbrifero Montano Nera e Velino) il Centro Espositivo Rocca Paolina della Provincia di Perugia ospiterà una serie di iniziative dedicate alle culture orali della Valnerina in particolare e più in generale dell’Umbria con mostre etnografiche, fotografiche, seminari, stage pratici (tamburello, danze tradizionali umbre, saltarello) concerti, rassegne di gruppi spontanei della tradizione, lezioni concerto per le scuole, tavole rotonde, mostre mercato di strumenti della tradizione e dell’editoria umbra.
Il simbolico “treno delle tradizioni” (con informatori, cantori, gruppi, istituzioni, mondo accademico come tanti specifici “vagoni”) farà tappa in diverse STAZIONI:

• Saltarello: è lo spazio per vivere in prima persona l’universo del saltarello cantato, ballato, suonato.
• “Ecco Maggio…”: luogo per conoscere il ciclo festivo del Maggio in Umbria.
• Riflessioni : luoghi dove fermarsi per approfondire temi specifici con tavole rotonde-concerti eventi, presentazioni libri
• Sega la vecchia: la rappresentazione di teatro popolare più importante in Umbria
• Mostra Mercato: liutai, costruttori di strumenti musicali tradizionali come tamburelli, organetti, chitarre, zampogne, percussioni, insieme ad editori umbri che espongono pubblicazioni tematiche inerenti le tradizioni del territorio.
• Umbria Tradizioni in Cammino: mostre e videoproiezioni sugli itinerari dei saperi tradizionali in Valnerina.

All’interno delle stazioni saranno dislocate le seguenti mostre:
- “Itinerari dei saperi tradizionali”
-Strumenti musicali della tradizione umbra
-Ceri, fuochi alberi di Maggio
-Voci e volti della memoria
- Sega la vecchia
- Simboli e segni dell’oralità contemporanea. Un viaggio nella musica tradizionale italiana

PROGRAMMA
Il programma degli eventi è diviso in tre sezioni

SUONI E PAROLE
Incontri, tavole rotonde, a metà tra approfondimento teorico e “spettacolo” musicale con la partecipazione di ricercatori insieme agli informatori tradizionali e gruppi di ripresa.
LE OFFICINE DELLA TRADIZIONE
Occasioni per entrare nel mondo tradizionale da protagonisti con STAGES PRATICI aperti a tutti.
TRADIZIONI IN SCENA
Sezione dedicata alla riproposta con concerti, eventi che partendo dall’utilizzo degli elementi tradizionali tendono ad un ascolto moderno e “spettacolare”.

SABATO 24 NOVEMBRE

Ore 17.30 Inaugurazione
Presentazione manifestazione Umbria Tradizioni in Cammino
Intervengono:
Donatella Porzi (Assessore alla Cultura e Politiche Sociali Provincia di Perugia)
Fabrizio Bracco (Assessore ai Beni e Attività Culturali Regione Umbria)
Pietro Bellini (Presidente CEDRAV)
Fulvio Porena (Direttore CEDRAV)
Egildo Spada (presidente BIM)
Giancarlo Baronti (Direttore Dipartimento Uomo & Territorio e direttore scuola di specializzazione in Beni demoetnoantropologici Università degli Studi di Perugia)
Antonio Batinti (Dipartimento Scienze del Linguaggio, Università per Stranieri di Perugia)
Marco Baccarelli (Associazione Sonidumbra)

ore 18.30 TRADIZIONI IN SCENA
Concerto “E BALLO SIA”
SONIDUMBRA

DOMENICA 25 NOVEMBRE

ore 10.00 SUONI E PAROLE
Presentazione del libro Le storie dei Cantastorie
di Luigi Gambacurta
Esempi dal vivo a cura di Sabrina Gambacurta (voce) e di Tiziano Fischi (fisarmonica).

ore 10. 45 SUONI E PAROLE
LIUTAI E COSTRUTTORI PROTAGONISTI
Strumenti della tradizione popolare del piceno. chitarra battente, tamburello, flauto di corteccia, flauto di sambuco, lu rebbecò (bassetto popolare).
Recupero, ricostruzione e uso a cura di Pierfilippo Melchiorre

ore 11.30 SUONI E PAROLE
SEGA LA VECCHIA
Incontro con gli autori del libro Séga seghin’ segamo... Studi e ricerche su “Sega la vecchia” in Umbria
A cura di
Giancarlo Baronti (Università di Perugia)
Giancarlo Palombini (Università di Perugia)
Daniele Parbuono (Università di Perugia)
Sergio Ragni (Centro Universitario Teatrale di Perugia)
Roberto Ruggieri (Centro Universitario Teatrale di Perugia)
Rappresentazione del “SEGA LA VECCHIA”
Gruppo spontaneo di Cerqueto (Pg)

-------------------

Dalle ore 15.30 TRADIZIONI IN SCENA
FESTA UMBRA
Protagonisti della tradizione

15.30 Festa a ballo
Il folk danzato in Umbria
Gruppo folk Spoletino (Spoleto)
La Frullana (Pietralunga)
Agilla e Trasimeno (Castiglion del Lago)

17.30 Cantare la festa
Repertori rituali e di festa dei gruppi di ripresa del territorio
Maggiaioli di Valfabbrica,
Antichi sapori (Gualdo Tadino),
Cantori di Valtopina,
Ricordi e canti (Foligno),
Gruppo Passione in dialetto (Civitella D’Arna)
Gruppi spontanei

Con:
Benito Ripoli presidente FITP (Federazione Italiana Tradizioni Popolari)
Andrea Tondolo presidente FAFIT (Federazione Associazioni Folkloriche Italiane)
Giancarlo Baronti (Università di Perugia)
Giancarlo Palombini (Università di Perugia)
Daniele Parbuono (Università di Perugia)
Marco Baccarelli ( Umbria Tradizioni in Cammino)

MARTEDI 27-MERCOLEDI 28-GIOVEDI 29

Dalle 16.00-19.30: apertura mostre per il pubblico

VENERDI 30 NOVEMBRE

Dalle ore 10.00 SUONI E PAROLE
Gli zampognari in cattedra
La Vecchiarella e Lu Suffiu : gli “Halloween” della Valnerina
Lezione-concerto per le scuole
A cura di Marco Baccarelli, Massimiliano Dragoni

Ore 15.30 SUONI E PAROLE
Approfondimenti dedicati alle sezioni della Libera Università Popolare e UNITRE dell’Umbria.

Ore 16.30 SUONI E PAROLE
I “POETI” DELLA TRADIZIONE
Il canto in ottava rima nel territorio della Valnerina.
Concerto-tavola rotonda sul tema dell’ottava rima e brevi presentazioni di pubblicazioni tematiche curate dal CEDRAV, VOXTECA ed altri autori.
Intervengono:
Fulvio Porena (direttore CEDRAV)
Agostino Lucidi (CEDRAV)
Egildo Spada (direttore BIM)
Antonio Batinti (Voxteca - Università per Stranieri di Perugia)
Antonello Lamanna (Voxteca - Università per Stranieri di Perugia)
Agnese Benedetti (ricercatrice)
A seguire
Proiezione frammenti tratti dal documentario “Dall’ottava rima al rap.
Usi e funzioni dei dialetti in Umbria” (Radar Edizioni) di Antonio Batinti Antonello Lamanna
(Voxteca - Dipartimento di Scienze del Linguaggio – Università per Stranieri di Perugia)

Con la partecipazione dei cantori: Riziero Flammini Giampiero Giamogante, Donato De Acutis,

ore 18.00 TRADIZIONI IN SCENA
Gruppo musicale I CANTORI DELLA VALNERINA


SABATO 1 DICEMBRE

Dalle ore 10.00 SUONI E PAROLE
Gli zampognari in cattedra
La Vecchiarella e Lu Suffiu : gli “Halloween” della Valnerina
Lezione-concerto per le scuole
A cura di Marco Baccarelli, Massimiliano Dragoni

Dalle ore 15.30 SUONI E PAROLE
L’ALBA DEL SALTARELLO
Suonatori, cantori, ballerini di saltarello
Stili esecutivi del saltarello suonato e cantato
Andrea Delle Monache, Marco Cignitti ( Lazio )
Marco Baccarelli ( Umbria)
Marco Meo ( Marche )

A seguire L’OFFICINA DEL SALTARELLO
Kermesse libera di suonatori, cantori, danzatori di saltarello aperta a TUTTI
Biglietti omaggio per l’estrazione di 3 tamburelli tra tutti i partecipanti (ballo-canto-danza)

ore 15.30-18.30 STAGE PRATICO DANZE
SALTARELLI E MANFRINE della TRADIZIONE UMBRA
Stage pratico a cura di Giuseppe Gala e Tiziana Miniati
(Ass.Taranta-consulta scientifica FITP) prenotazione obbligatoria

15.30-18.30 STAGE PRATICO di TAMBURELLO
QUEL COSO TONDO DI CARTA PERGAMENA
A cura di Massimiliano Dragoni prenotazione obbligatoria

ore 18.00 TRADIZIONI IN SCENA
Gruppo musicale ARMONIA e TRADIZIONE

ore 18.30 TRADIZIONI IN SCENA
TUTTE LE STRADE CANTANO: Concerto della NUOVA BRIGATA PRETOLANA

DOMENICA 2 DICEMBRE


10.00-13.00 STAGE PRATICO DANZE
SALTARELLI E MANFRINE della TRADIZIONE UMBRA
a cura di Giuseppe Gala e Tiziana Miniati
(Ass.Taranta-consulta scientifica FITP)

10.00-11.00 STAGE PRATICO di TAMBURELLO
QUEL COSO TONDO DI CARTA PERGAMENA
A cura di Massimiliano Dragoni

ore 10.00 SUONI E PAROLE
LIUTAI E COSTRUTTORI PROTAGONISTI
La zampogna: costruzione, repertori
A cura di Marco Cignitti

ore 11.00 SUONI E PAROLE
EDITORI E UMBRIA TRADIZIONI IN CAMMINO
Presentazione del libro “La pomata di Checcaccio”
Di Massimiliano Dragoni Ed. Era Nuova
Spettacolo-presentazione a cura di M.Dragoni, G. Celli, E.Tonelli (Associazione RITMI) con Paolo Lombardi (EDIZIONI ERA NUOVA)

ore 15.30 TRADIZIONI IN SCENA
Gli zampognari di Sonidumbra
Musiche tradizionali natalizie

ore 16.30 SUONI E PAROLE
Presentazione di NATALE TRA riti e TRA-dizioni 2012
Agostino Lucidi (CEDRAV)
Marco Baccarelli (Sonidumbra)
Glenda Giampaoli (direttore Museo della Canapa)

ore 18.00 TRADIZIONI IN SCENA
“Suoni di canne”
A cura di Goffredo degli Esposti

ore 18.30 TRADIZIONI IN SCENA
Canto di Natale
Concerto di SONIDUMBRA

Tutti gli incontri sono gratuiti tranne i corsi pratici dove serve anche la prenotazione.



Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up