www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Domenica 20 Settembre 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Irpino
[02-09-2010, a  09:03]
Re: segnala un evento
Le ciaramelle amatriciane e le zampogne italiane. Studi, seminari concerti
Amatrice Rieti 3-5 settembre 2010.
Amatrice è, tra i luoghi delle zampogne, quello che ha conservato uno strumento che continua ad eseguire un repertorio particolarmente arcaico.Le ciaramelle amatriciane sono nel panorama delle zampogne italiane quelle che non hanno un uso connesso alle feste del Natale, mentre è tuttora vivo il loro utilizzo per le nozze. L’intento di queste giornate è quello di far incontrare strumenti provenienti da varie parti d’Italia. Per questa prima edizione le zampogne ospiti sono quelle siciliane, calabresi e bergamasche. Le pive del nord saranno presentate dal prof. Febo Guizzi (Università di Torino). Uno spazio viene anche dato alla musica d'autore con la zampogna, ci sarà infatti la partecipazione di Piero Ricci, di Goffredo Degli Esposti e di Alessandro Mazziotti. L’incontro è non solo tra gli strumenti che potranno essere ascoltati in concerto, o per i vicoli di Amatrice, ma anche tra gli etnomusicologi che questi strumenti hanno studiato.

PROGRAMMA

Venerdì 3 settembre
dalle ore 16.00 alle 24.00 - Fiera degli strumenti e dei prodotti artigianali
ore 18.00 - Presentazione della Mostra a cura di: Antonietta Caccia, Presidente del Circolo della Zampogna e responsabile del “Centro Italiano della Zampogna” e della “Mostra Permanente di zampogne e cornamuse italiane e straniere” di Scapoli (IS); Mario Sarica del Museo Etnomusicale di Gesso (ME)

Sabato 4 settembre
dalle ore 9.00 alle 24.00 - Fiera degli strumenti e dei prodotti artigianali
ore 10.00 - (ex chiesa S.Giuseppe)
Incontro di studio sul tema “Le zampogne in Italia: organologia e repertori”, intervengono:
prof. Febo Guizzi (Università di Torino)
prof. Giancarlo Palombini (Università di Perugia)
prof. Enzo La Vena (Università di Bologna)
dott. Mario Sarica (Museo etnomusicale di Gesso ME)
ore 15.30 - (ex chiesa S.Giuseppe)
Tavola rotonda sul tema “Le zampogne in Italia: sviluppi e nuove funzioni”, partecipano:
Febo Guizzi, Giancarlo Palombini, Enzo La Vena, Mario Sarica.
dalle ore 17.30 alle 19.00 - (Portici Comunali)
Seminario di saltarella amatriciana a cura del gruppo Ma-tru (con il contributo teorico di Pino Gala).
dalle ore 17.30 alle 19.00 - (Portici Comunali)
Seminario di tamburello stile amatriciano a cura di Franco Moriconi
ore 19.00 - (P.zza Cacciatori del Tevere) Laboratorio Gnocchi Ricci
ore 21.00 - (P.zza Cacciatori del Tevere)
Festival musicale della zampogna: concerto - “Esecutori tradizionali”
– La zampogna siciliana (a cura di Mario Sarica)
– Le zampogne calabresi (a cura di Enzo La Vena)
– Le ciaramelle (a cura di Giancarlo Palombini)
– Le pive del nord a cura di Febo Guizzi)

Domenica 5 settembre
dalle ore 9 alle 19.00 - Fiera degli strumenti e dei prodotti artigianali
ore 10.00 - (ex Chiesa S.Giuseppe) Rassegna editoriale sul tema organologico
ore12.00 - (P.zza Cacciatori del Tevere) Laboratorio Gnocchi Ricci
dalle ore 15.00 alle 17.00 - (Portici Comunali) Seminario di saltarella amatriciana a cura del gruppo Ma-tru e seminario di tamburello stile amatriciano a cura di Franco Moriconi
ore 17.30 - (ex Chiesa S.Giuseppe)
“Amatrice te ne recordi com’era” Viaggio nel passato di Amatrice
ore 21.00 - (P.zza Cacciatori del Tevere) Festival musicale della zampogna: “Invenzione e reinvenzione” con: Goffredo Degli Esposti, Alessandro Mazziotti, Piero Ricci.


a cura di Marzio Mozzetti su:
http://www.amatricenews.it/apri_news.asp?id_news=88&offset=60


Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up