www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Giovedi 28 Maggio 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Peppino di Rosa
[17-02-2009, a  11:50]
Re: segnala un evento
Grazie per l'incoraggiamento, ero gia a conoscenza dell'iniziativa.
Anche lo scorso anno ho partecipato al concorso.....con scarsi risultati.
Chi invece andò bene fu un nostro insegnante del corso che si tiene al Bosio,
Giampiero Giamogante, la sua composizione risultò tra le prime dieci più belle e partecipò anche alla serata finale.
Se vi può interessare e se avete tempo di leggerle, incollo qui sotto le mie Otto Ottave dello scorso anno

Tema VIAGGIATORI E VIANDANTI


Sarebbe interessante e veritiero,
dare definizione al viandante
ed al viaggiatore forestiero.
Se il primo può sembrare un ambulante,
può definirsi l’altro un passeggero,
che parte con l’aiuto dell’atlante.
Visitatori entrambi del pianeta,
chi sembra uno scrittore e chi poeta.

Quando la lira era la moneta
Del nostro territorio nazionale,
il viaggiatore era un maratoneta,
che visitava tutto lo “stivale”,
adesso che c’è l’euro quell’atleta,
fa sempre più ricorso alla cambiale.
Quando va fuori a fine settimana,
viaggia con la metropolitana.

Chi crede nella fede musulmana,
per una volta, almeno, nella vita,
diventa parte della carovana,
che alla Mecca vuole andare in gita,
ma senza carta con la filigrana,
può diventare solo un eremita,
che, nel deserto, recita preghiere,
e penitenza fa tutte le sere.

Nel Nuovo Continente il pioniere,
andava soprattutto all’avventura.
Per colpa degli incerti del mestiere,
talvolta non sfuggiva alla cattura,
del pellerossa antico parrucchiere,
che gli asportava la capigliatura.
Famoso specialista in chirurgia,
senza somministrar l’anestesia.

Il giorno della Pasqua Epifania,
tre Magi sono giunti dall’oriente,
per adorare il figlio di Maria,
venuto al mondo per salvar la gente,
secondo quell’antica profezia,
dell’uomo trasformato in un credente.
I Magi hanno viaggiato spalla a spalla
cercando il bimbo nato in una stalla.

Nel mondo somigliante ad una palla,
viaggiano i rifiuti “netturbani”,
a Brescia vien bruciata “l’ecoballa”,
che scalda case a nove o dieci piani,
a Napoli da mesi si accavalla,
mondezza d’oggi, ieri e di domani,
è diventata parte del paesaggio,
lungo le strade d’ogni suo villaggio.

Appena ritornati da un viaggio,
si studia la partenza successiva,
qualcuno pensa ad un pellegrinaggio,
oppure vuol partire in comitiva,
con una buona dose di coraggio,
si può salpare andando alla deriva
salendo su battelli sgangherati,
stracolmi d’emigranti disperati.

Ci sono personaggi fortunati,
che vanno alla ricerca del sapore,
di piatti genuini e delicati,
orgoglio dell’Italia tricolore,
Son cibi con sapienza cucinati,
per il viandante ed il viaggiatore.
Ognuno con se stesso stringe un patto,
tornando a casa sazio e soddisfatto.

"Ve so' piaciate?"
Ciao a tutti
PdR

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up