www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Mercoledi 8 Aprile 2020

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Pino Pontuali
[16-07-2008, a  13:51]
Re: Sfida all'ultimo stornello "DUE"
Te ce risponno, manc'a fall'apposta,
co' 'na storiella bella e divertente,
de 'n tipo strano, co' la faccia tosta,
che sur diario annota, immantinente,
quant'a tenello duro a lui je costa,
che se lo misurava giornalmente.
Ce l'eva duro già ch'era munello
e co le mani nun potea tenello;

scrisse più tardi, ch'era grandicello,
che ce l'aveva sempre de metallo;
a quarant'anni era duro e bello
che co' le mani nun potea piegallo.
A cinquant'anni, er signor porcello,
provava co' le mani a piega' er fallo,
'stavorta je riuscì, a falle corte,
lui se credeva d'esse 'n po' più forte.

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up