www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Sabato 25 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: gianluca zammarelli
[20-10-2008, a  02:32]
Re: Costruttori di flauti di canna.
cari amici amanti alla follia dei flauti, devo dire che effettivamente quel flautino di Alfonso è stato costruito da me; seppure amo il vino, possiedo una grande memoria, riconosco l'oggetto e soprattutto ricordo il momento in cui l'ho dato ad Alfonso che, con mio stupore, era quasi emozionato da un flauto che reputavo un giocattolo.
Non dico questo per vantare diritti d'autore, per cui non sono capace...mi hanno rubato in prestito stornelli, suonate, testi e poesie, ricerche popolari nel Cilento, strumenti di mia propietà e ora di altri (che spesso sono donne), libri.

Vorrei solo dirvi che io possiedo un oggetto simile usato da mio nonno per la caccia (cercherò di darvi una foto) e certamente quello che oggi cerchiamo di inventare è già stato inventato nei secula seculorum per necessità varie.
Sicuramente, però, a tutti voi va il merito di rendere questi strumenti pari in dignità ad altri più famosi, ed io non sono poi così disturbato se Calogero lo ricostruisce e lo vende su ebay, neppure sono in ansia se Giancarlo è il proprietario del brevetto. Quello che a me piace è la verità unita ad una sicera amicizia per tutti voi (anche se non vi conosco).
Ora sta girando una nuova ocarina costruita con il corno di bue, è vero che l'ho inventata e venduta su una bancarella, ma non sono poi così sicuro che non sia stata mai costruita.

Inoltre vi ringrazio se mi nominate ma non ho tanto tempo da dedicare al forum....PROPONGO una reale data per vederci, una sorta di FLAUTO DAY, se me lo permettete posso tentare di organizzare in questo modo:
1) STAND espositivi internazionali
2) SUONATORI tradizionali
3) SUONATORI innovativi
4) CONCERTO dal titolo "Il flauto accompagnato" cioè delle performance di flauto accomapgnato da vari strumenti (organetto, chitarra battente, lira, pianoforte, ecc
5) LABORATORIO DI COSTRUZIONE

che ne pensate?

P.S. il flauto doppio:
posto che esistono vari flauti doppi, dico che esso si accorda come la zampogna a paro in cui il foro della canna sinistra (a 3 fori) detto PUNTO MASTRO l'ultimo in alto è accordato sulla nona; se è "a mezza chiave" è accordato sulla quarta. In relazione a questa scelta si accorda la destra come un flauto normale a 4 fori.

saluti e scusate la lungaggine
Gianluca

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up