www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietŕ, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Venerdi 24 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Alfonso
[11-09-2008, a  18:11]
Re: Costruttori di flauti di canna.
caro Giancarlo non cessi di stupirci, quel pezzaccio di canna ritorta chiunque gli avrebbe dato un calcio e invece tu ne ricavi melodie..

secondo me hai un museo nascosto.. mi convinco sempre più che sarebbe molto interessante organizzare una mostra di strumenti di canna, magari anche con qualche altro partecipante,

contribuisco nel mio piccolo con gli ultimi ritrovamenti:

le fiere dalle nostre parti erano spesso occasione per acquistare e vendere animali, ma al mio paese questo non succedeva più da circa 10 anni, immaginatevi il mio stupore la settimana scorsa quando alla annuale "fera di San Mosè" è venuto un tizio a vendere i suoi maialetti..!!

e non solo!! un pò più lontano non c'era un artigiano che fra le altre cose vendeva flauti di canna ?!?!?! incredibbbbbile !! ed eccoli qui, devo dire che l'aspetto non è molto raffinato ma comuque c'è una certa cura sopratutto nella realizzazione di becco e finestra,

a questo punto spezzerei una lancia per il tipo di finestra adottato da Giuliano, direi "a tacca" (dimmi tu la definizione più appropriata), anche perchè il suono che ne esce è limprido e preciso e a prima vista mi sembra più facile da realizzare rispetto alla finestra rettangolare, che ne pensi ?

ecco qualche foto:

{{img:-1467688146}}{{img:1640356631}}{{img:-2057425652}}{{img:-13 86640870}}

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up