www.alfonsotoscano.it la musica degli ignoranti
 

Calendario   |   Corsi, seminari e stage   |   Libri, cd, demo   |   archivio audiovideo   |   la chitarra battente   |   mostra   |   annunci   |   la chiazza    |   proposte artistiche     artigiani & hobbisti    |   i portatori della tradizione    |    eventi trascorsi   |   le feste da non perdere   |   articoli   |   Cilento   | nonSoloMusica   |   home   |   la battente vista da..

 

in questa piazza puoi dire quello che vuoi senza bisogno di registrazione/iscrizione, qui ci si incontra per fare quattro chiacchiere oppure per spaccare il pelo in quattro, come preferisci...

resta inteso che se ti metti a rompere le scatole i tuoi interventi verranno cancellati senza pietà, e questo vale in particolar modo per coloro che scelgono di rimanere anonimi pur usando uno pseudonimo    

 
Torna all'elenco argomenti | Messaggi | Lunedi 20 Novembre 2017

Nuovo oggetto
Icon:
Titolo:

Descrizione:

Usa gli Smileys Inserisci un'immagine

Nome:
Vengo da:
Email:

Inserisci la parola che leggi qui sopra prima di inviare:
Stai rispondendo al messaggio di: Alfonso
[12-06-2008, a  08:47]
Re: Costruttori di flauti di canna.
colpo grosso!! la mia collezione si arricchisce inaspettatamente..

ieri ho avuto l'apportunità di visitare il laboratorio di Angelo Piccoli di Frosinone, un esperto e appassionato suonatore e costruttore di organetti, e dopo un pò che chiacchieravamo chi t'arriva ?!? due simpaticicissimi personaggi, Luigi e Napoleone, fratelli, avanti con gli anni che vivono a frosinone, clienti affezionati di Angelo perchè, a loro dire, li accontenta in ogni modifica possibile e immaginabile ai loro strumenti, che per prima cosa ci offrono delle ottime ciambelle portate appositamente da casa e fatte da chissachì, e poi secondo voi cosa poteva succedere in un laboratorio di organetti ?!? come minimo una bella cantata e come se non bastasse ecco che Luigi che tira fuori un ciufoletto accompagnando egregiamente l'organetto !!! insomma per non farvela lunga ecco i ciufoletti di Luigi Cipolla di Frosinone

le canne sono bellissime e naturalmente lucide, mi danno la netta impressione di essere di ottima qualità e ben stagionate perchè urtandosi fra loro i ciufoletti fanno un suono molto acuto e secco,
la lunghezza toate va da 14 a 16 cm, il diametro esterno da 15 a 17 mm, lo spessore da 2 a 3 mm,
tutti i buchi sono fatti con un ferro arroventato, credo un grosso chiodo, pure la finestrella, che evidentemente poi è stata "squadrata" con il coltellino, lo scivolo è decisamente svasato, tutti i buchi hanno un piacevole e anatomico "invito" fatto a coltello, le zeppe sono di legno ma non saprei dire quale, forse salice, il nodo è stato forato per un diametro di circa 5 mm,

dimenticavo:
i ciufoletti producono 6 note (a orecchio mi sembrano accordate) con la diteggiatura incrociata ma sono certo che un esperto suonatore sarebbe capace di fargli emettere anche la settima, se non sbaglio dovrebbero essere in SI



{{img:1455700698}}{{img:-2116144045}}{{img:751944856}}

Il forum del sito della chitarra battente ©ZIXForum 1.14 by: ZixCom 2006Up